Contenuto Principale
Gekrisi, la svolta di LorisDalì PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 30 Marzo 2017 17:25

Tags: Gekrisi | LorisDalì | MTV

LorisDalì7

Cosa ha significato passare dal suonare in vari gruppi dai tempi della scuola alla nuova carriera dal 2015 ‘in proprio’?



“E' stata una scelta obbligata perché nel 2015 ho deciso di intraprendere la carriera musicale come lavoro e non più come semplice hobby, ma i miei amici della band, ognuno per i propri validi motivi personali, non erano disposti a girare l'Italia per concerti e promozione. E' stato utile anche per me, perché suonare davanti ad una folla a 1000 chilometri da casa è certamente più facile con una band che non da solo con una chitarra. Tutto questo mi ha accresciuto come performer”.

Perché questa scelta? Ti sentivi soffocare?

“No, assolutamente. Devi sapere che suono insieme a Giorgio, Paolo e Marcello dal 1992 e che ci conosciamo addirittura dai tempi dell'asilo. Sono dei fratelli per me. Mi hanno appoggiato, sostenuto e continuano ad essere i musicisti con cui mi confronto negli arrangiamenti, oltre che miei amici da quando avevamo ancora il grembiulino blu e giocavamo sullo scivolo”.

Come nasce la tua musica?

“Di solito nasce da una melodia, anzi a volte inizio a scrivere il testo quando la musica è completa in ogni sua parte. Le parti cantate all'inizio sono in una lingua inesistente, tipo:”asgen ai sei ther amon what she giving ouai’. Da quel momento aspetto che arrivi la prima strofa, per capire di cosa potrebbe parlare la canzone. Ad esempio la frase incomprensibile di prima diventa:’Forse non c'è proprio niente di niente al di là’. Da li in poi arriva la parte che preferisco, cioè la scrittura del testo, che cerco di curare nei minimi dettagli. A volte cerco una parola per un mese”.

Parlami del tuo primo disco Scimpanzé. I risultati sono soddisfacenti per te?

“Devo dire che, nonostante sia uscito con il mio primo lavoro serio a 40 anni, ‘Scimpanzé’ ha avuto un buon riscontro, sia di pubblico sia di critica. Ho avuto quasi 30 date in Italia, interviste, recensioni anche su riviste importanti come Rockerilla e Rumore. Il tutto curato da Blob Agency di Bologna, che mi ha dato una buona visibilità”.

E ora Gekrisi, cosa ti aspetti, avendo anche abbandonato il tuo stile rock?

“Sì, con ‘Gekrisi’ mi sono approcciato alla scrittura in maniera diversa. Sono uscito dall'idea di 4 persone in una stanza con basso batteria chitarra, scrivendo i pezzi in modo che funzionassero solo con chitarra e voce, dopodiché ho colorato ogni canzone con i suoni che mi sembravano più indicati. Da questo disco ovviamente mi aspetto un po' più di riscontro, visto che si tratta del secondo. Anche se sto già lavorando al prossimo, su cui ho intenzione di passare un po' più di tempo. Con il terzo disco voglio cercare di aumentare la mia nicchia di pubblico e di mercato”.

LorisDalì9



Il significato dei tuoi contenuti?

“I miei testi parlano di esperienze personali, di persone vicine a me o di qualcuno che ho solo incrociato. Non mi piace scrivere canzoni d'amore, nemmeno canzoni di protesta fini a se stesse. Mi piace parlare di cose serie, ma con un ghigno ed un sorriso”.

Perché menzioni Battisti, Mogol, De André, Capossela, i Casadei, il Roxy Bar di Vasco Rossi, CSI, Raffaella Carrà, i sofficini e Bukowsky?

“Perché mi piace mescolare generi, parole, suoni, idee. Per ogni disco e per ogni canzone cerco sempre di ottenere un effetto di stupore nell'ascoltatore.

E' sempre più difficile far spiccare le proprie doti 'vocali' in un modo sempre più tecnologico? Una musica evoluta negli ultimi decenni...
Indubbiamente il mondo della musica è cambiato radicalmente negli ultimi 10 anni, cosi come la vita di tutti noi per via dei passi avanti in materia di comunicazione. Parlando di musica bisogna ammettere che i recenti progressi hanno dato la possibilità a molti artisti di uscire con un videoclip ed avere visibilità su YouTube, di poter esplorare e contattare il mondo musicale da casa, di registrare con semplicità e poca spesa un buon prodotto o perlomeno una demo. Pensiamo solo all'era pre-YouTube. Che senso avrebbe avuto girare un video? Per farlo vedere agli amici a casa propria? Di certo arrivare su MTV non era così facile. Quindi credo che il recente sviluppo tecnologico sia un'opportunità. Certo, un'opportunità di cui non si deve abusare. E' la dose che fa il veleno”.

Cosa ti rimane dentro della musica del recente passato?

“Tutti i grandi autori e cantautori italiani. Potrei fare molti nomi, ma credo che non ce ne sia bisogno”.

Cosa ripudi (se ripudi qualcosa) della musica dei giorni nostri?

“Faccio i nomi: Modà, Dear Jack e tutte le band del genere. Ligabue e Vasco Rossi degli ultimi dieci anni non li ripudio perché li rispetto, però potrebbero anche fare qualcosa di più interessante che non le solite cose”.

Possiamo dire che tutti con l'aiutino tecnologico possono fare oggi musica?

“E' vero. Però se non c'è una buona idea di partenza, anche con l'aiutino tecnologico non si va da nessuna parte. Facciamo un esperimento. Prendiamo un ragazzo di 20 anni, con una voce normale, ma che sia figo. Prendiamo un autore di hit, esistono. Persone che scrivono a tavolino la canzone giusta per ottenere successo sul mercato. Gli diamo la canzone già ben arrangiata e con la base fatta da chi sa il fatto suo. Lo mandiamo ad un talent e poi lo facciamo uscire col disco. Molto probabilmente avrà successo, ma nessuno si ricorderà di lui 6 mesi dopo. Nessuno dimenticherà mai De André, Dalla, Battisti ecc ecc. Ma sono sicuro che ad un talent li avrebbero scartati”.

Progetti futuri a medio o breve termine?

“Per ora sono concentrato sulla promozione di ‘Gekrisi’, ma sto lavorando anche sui pezzi nuovi perché voglio prendermi più tempo per la scrittura. Credo che comunque il prossimo disco non uscirà prima di un anno e mezzo/due”.

Le tappe del tour?

“Dopo una serie di date al Nord e una fantastica tre giorni a Roma, dovrei spostarmi al Sud per alcuni live nei prossimi mesi”.

LorisDalì - Gekrisi Cover



Gekrisi, il nuovo disco del cantautore LorisDalì.
Disponibile, tramite Zimbalam, su iTunes e su tutti gli store digitali, il lavoro segue Scimpanzé, uscito a gennaio 2015, e rimane sulla falsariga del cantautorato folk, abbandonando definitivamente ogni derivazione rock che in qualche modo era presente nel suo predecessore. Ma di solo cantautorato folk non si tratta, LorisDalì cerca infatti di rendere il disco sfaccettato, sia per i generi che per le trovate musicali, cantate e recitate.
Ecco quindi Altri tempi, interpretata dal padre del cantante, oppure la terrificante presa in giro di Tensione, Un tango qualunque, il mezzo blues di Jack Risi, la canzone popolare di Sant’Antonio e la chiosa minimal di 3 accordi, fischio e delay.
Le influenze sono le stesse di Scimpanzé, quindi il cantautorato classico, ma anche i film della commedia all’italiana dove, con un sorriso ed un po’ di cinismo, si descrivevano scomode realtà e cattive abitudini del nostro Paese. Gekrisi racconta le tante facce della nostra vita e le diverse storie del vivere quotidiano.
Anche questa volta si è scelto di utilizzare soltanto suoni e strumenti naturali ed analogici e LorisDalì, oltre a suonare parti di piano, basso, chitarra e percussioni, ha sfruttato anche gli strumenti che il nostro corpo possiede: il battito delle mani, il fischio, lo schiocco delle dita, la voce in diverse sfumature.
Nel disco LorisDalì cita volutamente a caso Battisti, Mogol, De Andrè, Capossela, i Casadei, il Roxy Bar di Vasco Rossi, CSI, Raffaella Carrà, i sofficini e Bukowsky. La copertina e la grafica sono state curate da Denise Roncolato. Gekrisi è stato registrato da Marcello Nigra, chitarrista storico di LorisDalì presso gli studi propri de “Il Capriolo”.
Il singolo di lancio è Una canzone d’amor, dove un motivetto estivo fa da pretesto a LorisDalì per dichiarare di non voler scrivere “una canzone d’amor, senza esser Mogol”, tra chitarre hawaiane e coretti. Nel video l’hair stylist Egidio Cortello e Diego Castagna si sono prestati al travestimento per una serie di scene con il cantautore.

BIO LORISDALÌ, a seguito di progetti artistici di vario tipo, esordisce in veste di cantautore nel 2015 con “Scimpanzé”. Scritto e registrato con cura e pazienza, il disco ottiene un ottimo riscontro tra gli addetti ai lavori, con numerose recensioni positive. Il primo singolo estratto è “Manager”, in rotazione su molte radio in tutta la Penisola, che dedicano al cantautore spazio in numerose interviste, mentre il video è in prima pagina sul sito di AllMusicItalia. Riviste specializzate quali Rumore, Blow Up e Il Mucchio dedicano spazio e riscontri positivi al disco, mentre Rockerilla gli riserva due pagine centrali corredate da foto e intervista. Dal disco vengono estratti altri due singoli, “Evviva l’Italia” e “Di nuovo ubriaco”. Segue lo “ScimpanzéTour” con circa 30 date in tutta Italia, dal Piemonte alla Basilicata, passando per Abruzzo e Liguria. LorisDalì si esibisce in piazze, festival, sagre, music club, circoli, locali, bar, teatri, insomma in qualunque luogo ci sia un pubblico desideroso di ascoltare le sue canzoni e di guardare la sua esibizione. Nell’autunno del 2016 esce il secondo capitolo discografico dal titolo album “Gekrisi”, promosso da un tour in tutta la Penisola. Come dice sempre il diretto interessato, le pagine migliori della biografia di LorisDalì sono ancora da scrivere.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Google +1 Button


Chi è online

 2389 visitatori online

Acquisto spazio pubblicitario

Inviaci il tuo articolo

 Clicca qui, inviaci il tuo articolo e lo vedrai
 pubblicato sul nostro sito.

NEW YORK FASHION WEEK 2017

Fancy Talks, Viola VIVI

Music Credit: Jasper Sawyer

Viola Vivi wins Stevie® Awards

Zam Guida TV

Guida Tv

Programmi tv

Risultati Calcio

Risultati Calcio

Annunci di LAVORO

Annunci di lavoro

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...