Contenuto Principale
Klan Destiny – Roba Commerciale PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 13 Settembre 2017 20:34

Tags: Fabri Fibra | Klan Destiny | moda

Klan Destiny2 FILEminimizer

Siete nati da poco e siete già pronti con la prima uscita.

Da dove nasce il vostro duo e perché?

Il nostro duo nasce quasi due anni fa. Veniamo da due background differenti: quello elettronico, e ancor prima punk-rock, di Luca La Valle/Lava Elle (che si occupa di tutte le nostre produzioni ed è anche seconda voce durante i concerti), e quello rap di Gabriele Leandrin/Luther (liriche e voce). Riscontrata da subito grande sintonia per quanto concerne produzione e ideologia musicali, abbiamo deciso di collaborare e, dopo varie giornate in studio a lavorare assieme, ci siamo uniti sotto il collettivo Klan Destiny. Siamo nati con lo scopo di portare sul mercato una proposta innovativa, mai sentita. Vogliamo rendere commerciale (o meglio, commerciabile), ciò che ora non è, il nostro rap fuso con la musica elettronica. Abbiamo visto che i nostri prodotti piacevano, quindi abbiamo deciso di lavorare a qualcosa di più serio. Da qui la pubblicazione di Roba Commerciale che fino ad ora sta riscuotendo diversi consensi e recensioni positive. Ne siamo molto contenti e soddisfatti.


Questo primo lavoro di cosa tratta?

È la concretizzazione di tutti i nostri concetti, ideologie e tentativi riusciti di fusione di generi. Abbiamo voluto mostrare al pubblico di che pasta siamo fatti, è una sorta di presentazione, il primo scalino di tanti che faremo, come una stretta di mano dicendo “Noi siamo i Klan Destiny”. All’interno c’è molta sperimentazione: da una traccia molto elettronica come Su Instagram a quella più club come Roba Commerciale, la title track, passando per il lato più romantico di Non Ti Chiamo. Cosa molto importante, mettiamo sempre un pezzo di noi in ciascun brano, precedente, presente o futuro che sia. Raccontiamo la nostra storia, il nostro modo di pensare, le debolezze, la grinta, le paure, le idee...

Klan Destiny3 FILEminimizer

 

Come nasce la vostra musica?

Da un’esigenza personale in primis. Dalla voglia di far musica per passione, per sfogo, per evadere dalla realtà quotidiana non sempre piacevole. Quando siamo in studio ci isoliamo nella nostra campana di vetro e, pur lavorando molto, siamo all’interno di un clima che amiamo. Nasce anche dalla voglia di far sentire a tutti cosa sappiamo fare. Con molta umiltà ovviamente, ma siamo molto fieri dei nostri prodotti e vogliamo farli arrivare a più gente possibile. Siamo sicuri che valgano.

Il significato dei vostri contenuti?

In ogni barra, in ogni sound, in ogni canzone insomma, mettiamo un pezzo di noi. Nessuna frase di testo è scritta a caso, così come nessuna precisa melodia è composta senza senso o senza nesso con quello che siamo nella realtà. Vogliamo trasmettere il nostro pensiero con le canzoni, dare un'opinione personale su determinate situazioni. Nel nostro format web Perle Di Saccenza, per esempio, questa cosa è molto marcata. Si parla di quotidianità, fatti di cronaca e gossip filtrati dalla nostra visione. A volte siamo obiettivi, altre un po’ più aggressivi, altre ancora romantici. Come nella vita sappiamo adattarci a diverse situazioni, così nella musica ci adattiamo a diverse melodie che, a loro volta, si adattano a noi stessi.


Il vostro cantante o gruppo preferito di sempre e quello dei giorni nostri?

Quello di Luca La Valle/Lava Elle i Dream Theater, per Gabriele Leandrin/Luther Eminem e Fabri Fibra. Attualmente entrambi non abbiamo idoli o gruppi preferiti, ce ne sono tuttavia diversi che stimiamo e ascoltiamo, come Salmo, Shade, Fred De Palma, Modà, Ermal Meta e tanti altri. Ne apprezziamo molto la capacità di essere artisti, fare cioè quello che preferiscono mantenendo sempre uno stile e un sound distinguibili da chiunque altro.


Cosa ripudiate (se ripudiate qualcosa) della musica dei giorni nostri?

Qua si potrebbe parlare per ore, forse per giorni. Cerchiamo di essere molto sintetici: non apprezziamo il dileguamento della figura del cantautore, che lascia sempre più spazio ad interpreti la cui voce è esclusivamente al servizio di qualcun altro. Per noi, che siamo musicisti, è inconcepibile cantare canzoni che non sono frutto della nostra creatività. Non vediamo inoltre di buon occhio l’attuale esigenza di diventare tutti musicisti. attualmente Tanti, troppi fanno musicano spinti solo dalla voglia di soldi facili, successo e visibilità, senza un minimo di passione o amore, solo per gloria. Collegato a ciò, non sopportiamo i soggetti che fino a ieri facevano altro (i vari youtubers, bloggers, addirittura presentatori televisivi) e si improvvisano musicisti (anche in questo caso nel ruolo di interpreti di canzoni dalla dubbia radice).


Possiamo dire che tutti con l'aiutino tecnologico possono fare oggi musica?

Tutti possono fare musica, o meglio, tutti possono mettere insieme qualche suono sperando di far successo. Non per fare i cattivi (ascoltiamo infatti molti ragazzi emergenti che ci inviano i loro brani in privato ed esprimiamo sempre il nostro parere), ma bisogna impegnarsi. E' giusto avere un sogno e combattere per esso, ma la maggior parte di loro ci prova qualche mesetto, si accorge di essere stata ignorata dalla Universal e quindi molla. Il loro obiettivo finale è arrivare al successo e alla notorietà. Detto questo, assolutamente sì, allo stato attuale è più facile fare musica rispetto al passato, Adesso con pochi soldi ti puoi costruire un homestudio con una discreta qualità audio e sbizzarrirti. La tecnologia ha aiutato molto, questo anche dal punto di vista della diffusione.

Lavorate molto con i social. Come mai questa scelta?

Perché hanno praticamente sostituito la televisione di una volta. Se adesso pubblichi un contenuto verrà visto da migliaia di persone, cosa inconcepibile fino a qualche anno fa. Attraverso i social arrivi veramente a chi vuoi, hai la possibilità di ricevere molti feedback, di concludere incontri di lavoro, serate, contratti addirittura. Hai la possibilità di confrontarti direttamente con chi ti segue, scambiare due parole con loro, informarli sui tuoi diversi appuntamenti, sui live in programma, e quindi renderli parte del tuo stesso gioco. E alla fine è proprio così.

Il videoclip sta volando per numero di contatti. Quindi è questa la strada giusta per il futuro?

Difficile dirlo. Come appena accennato, i social aiutano molto perché diffondono il tuo materiale in modo esponenziale. Il digitale però è pieno zeppo di materiale (e qui torniamo al precedente discorso sulla estrema libertà e facilità di produrre musica da parte di chiunque lo desideri), il pubblico è perciò sottoposto continuamente a nuovi stimoli, nuovi artisti, nuove melodie, nuovi videoclip..La strada giusta è in realtà quella dell’evolversi sempre e di continuo. Ormai sappiamo che se un video come Non ti Chiamo è andato così bene, dobbiamo fare in modo che il successivo sia almeno il doppio migliore dal punto di vista qualitativo e produttivo. Si alzano le pretese, le aspettative e ciò che il pubblico vuole e, giustamente, pretende.

Klan Destiny7


Progetti futuri a medio o breve termine?

Mercoledì 20 settembre uscirà il nostro nuovo singolo Come Nei Film, su cui abbiamo investito moltissimo e che crediamo piacerà molto, ancor più di Non ti Chiamo. Mantenendoci coerenti con il discorso appena fatto, abbiamo messo in atto una piccola evoluzione sia video che musicale. Inoltre a fine anno uscirà il quinto episodio del nostro format sul web Perle Di Saccenza in cui esponiamo, tramite liriche divertenti e metriche esplosive, la nostra idea su fatti quotidiani e realtà odierne. Ci stiamo poi preparando moltissimo per i futuri live con cui andremo a toccare tutta Italia. A tal proposito, stiamo arricchendo e professionalizzando sempre più il nostro show con pezzi inediti e tanto, tantissimo spettacolo.

Tracklist
1. Non ti chiamo
2. Origini
3. Riflettori
4. Roba commerciale
5. Su Instagram

iTunes https://itunes.apple.com/it/album/non-ti-chiamo/id1245487680?i=1245487975

Biografia
I Klan Destiny sono una band italiana nata a Pordenone nel 2016 con il concetto di fondere il rap con la musica elettronica, quindi giungere ad una nuova proposta innovativa all’interno del mercato musicale italiano. Formato dal rap singer Luther e dal dj/producer e seconda voce Lava Elle, il duo in questo anno di attività musicale si è dedicato molto alla realizzazione di brani inediti da ogni punto di vista, curando non solo la parte vocale e lirica, ma ricercando canzone per canzone il sound giusto che ne rispecchiasse la natura. Da qui il primo EP “Roba commerciale”, contenente 5 brani tra cui il singolo “Non ti chiamo” accompagnato dal videoclip ufficiale il 5 giugno.

Attualmente molto attivi sui social dove portano avanti il format “Perle di saccenza” nel quale espongono riflessioni sull'attualità in chiave ironica e sempre tramite la musica. Il format sta facendo ottenere loro un discreto successo nel web allargandone la cerchia dei seguaci.

Contatti
https://www.facebook.com/kldestinyofficial/
https://www.facebook.com/pg/kldestinyofficial/videos/
https://www.youtube.com/channel/UCPXuh13tWyfjTx3t_2gJ-zg
https://www.instagram.com/klandestiny_official/

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Google +1 Button


Chi è online

 3055 visitatori online

Acquisto spazio pubblicitario

Inviaci il tuo articolo

 Clicca qui, inviaci il tuo articolo e lo vedrai
 pubblicato sul nostro sito.

NEW YORK FASHION WEEK 2017

Fancy Talks, Viola VIVI

Music Credit: Jasper Sawyer

Viola Vivi wins Stevie® Awards

Zam Guida TV

Guida Tv

Programmi tv

Risultati Calcio

Risultati Calcio

Annunci di LAVORO

Annunci di lavoro

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...