Contenuto Principale
Gran Fondo Andora: tutta una nuova storia PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 21:42
 

Si rinnova completamente la 3a edizione della Gran Fondo Andora

 Si rinnova completamente la Gran Fondo Andora, che prenderà il via domenica 4 marzo.

In primis il cambio di gestione. L'organizzazione sarà affidata al GS Loabikers, che prontamente l'hanno inserita nel proprio circuito, il Trofeo Loabikers, e nell'unico circuito completamente ligure, il Gran Premio Costa Ligure.

La partenza della 3a edizione della Gran Fondo Andora avverrà domenica 4 marzo da Via dei Mille, ad Andora, appunto, alle ore 10.30.

Un percorso totalmente rinnovato, che nei suoi 100 chilometri raccoglie 1800 metri di dislivello da scalare.

Immancabile l'ascesa al Passo del Ginestro, che dalla provincia di Imperia porterà in provincia di Savona scendendo fino a Garlenda, per affrontare la Crocetta di Moglio, e risalire fino a Testico, svalicando nella valle del Merula, che riporterà ad Andora.

Un'edizione tutta nuova quindi, che vuole dare un segno di svolta alla manifestazione andorese.

Le iscrizioni sono già aperte e si ricevono fino alle ore 12,00 di Venerdì 2 Marzo 2018, con la quota base fino al 31 dicembre, tramite la pagina dedicata

Tutte le informazioni e i dettagli sulla manifestazione sono disponibili sul sito ufficiale

 
Borgocross: alle porte la 35°edizione a Caserta Vecchia PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 21:38

Mancano pochissimi giorni alla 35°edizione del Borgocross che è pronto ad animare il borgo di Caserta Vecchia con tante belle emozioni che solo il ciclocross sa regalare nella località molto cara a Pierpaolo Pasolini dove ambientò e realizzò il suo “Decamerone”.

 
Giro dei Tre Laghi: il più bel percorso del Bresciano PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 16:47
 

Il lago di Idro visto dal percorso (ph Play Full)

Domenica 22 aprile 2018 i ciclofondisti potranno godere di una splendida occasione per visitare due delle più belle vallate del Bresciano, grazie alla granfondo Giro dei Tre Laghi.

Tanti saranno infatti i bacini che si andranno a toccare con il percorso più corto, mentre quello più lungo ne toccherà addirittura un quarto.

Saranno quindi due i percorsi, come appena detto: il granfondo, che misura 140 chilometri, in cui cela ben 2000 metri dislivello e il mediofondo di “soli” 100 chilometri, ma con un'altimetria un po' più abbordabile di 1300 metri. In entrambe i percorsi, sebbene la pianura non sarà certo una grande compagna, le salite non sono mai impossibili e affrontabili da ogni ciclista mediamente allenato.

Una manifestazione adatta a tutti, quindi, sebbene il percorso di granfondo sia comunque impegnativo.

La partenza avverrà dal Parco Rinascita di Odolo e il gruppo si muoverà verso Vallio, per poi dirigersi in direzione di Gavardo, per fare tappa a Salò e costeggiare la riva destra del Lago di Garda fino a Gargnano, dove inizierà la prima vera salita di giornata.

L'ascesa, impegnativa, ma non impossibile, anzi regolare con vista lago, inizierà a sgranare il gruppo e, in 7,2 km, con di dislivello di 410 m e una pendenza media del 5,2%, porterà a Navazzo, dove una lieve discesa, che costeggia la montagna in un susseguirsi di curve, porterà a incunearsi nella vallata del torrente Toscolano, dove la diga dà vita al lago artificiale di Valvestino.

Risalendo la valle, con una ascesa di 7 km e un dislivello di 420 m con pendenza media del 6%, si raggiungerà l'abitato di Capovalle, dove è posto il passo che porta in Valle Sabbia. Da qui una lunga e tanto impegnativa quanto spettacolare, discesa porterà nell'abitato di Idro, capoluogo dell'omonimo lago, che farà da sfondo a tutta la discesa.

La prossima tappa sarà il paese di Vestone, dove sarà posto il bivio dei percorsi. I mediofondisti percorreranno pochi chilometri per ricongiungersi con il percorso di granfondo e prepararsi al rientro verso Odolo, dove affronteranno l'ultima ascesa che, in 5,7 km e un dislivello di 230 m con pendenza media del 6%, riporterà i cicloamatori all'arrivo posto nello stesso punto della partenza.

A Vestone i granfondisti, invece, svolteranno verso destra per affrontare la salita più impegnativa di giornata. Una lunga scalata di 9 km e dislivello di 580 m con pendenza media del 6% e punte all' 8 %, che li porterà a Pertica Alta, dove troveranno il ristoro.

Ma la fatica non sarà finita lì, infatti il rientro verso Vestone, per ricongiungersi con i mediofondisti, è costellato da numerosi sali scendi, che non permettono di prendere un ritmo costante. Si toccherà il quarto lago: il seppur piccino laghetto di Bongi.

Uno splendido viaggio quindi, che, qualunque sarà la fatica per affrontarlo, lascerà degli splendidi ricordi nella mente dei partecipanti.

Per avere maggiori informazioni novità sulla manifestazione, è disponibile il sito ufficiale della manifestazione

Il Giro dei Tre Laghi è anche su Facebook

 
Giro del Granducato di Toscana: il 2 dicembre a Pomarance premiazioni e vernissage PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 14:33

Si avvicina la festa del Giro del Granducato di Toscana (ph Play Full)

Il Giro del Granducato di Toscana si prepara per la festa finale del 2017 e per lanciare il 2018. Infatti sabato 2 dicembre a partire dalle ore 16.30 a Pomarance (Pi), esattamente al Teatro dei Coraggiosi, si terranno sia le premiazioni dell'edizione 2017 sia il vernissage del calendario 2018.

Questa, dunque, sarà l'occasione sia per festeggiare coloro che hanno infiammato il 19° Giro del Granducato di Toscana sia per conoscere la 20ª edizione di questo che è il circuito più longevo d'Italia, che nel 2017 ha offerto cinque manifestazioni agonistiche e quattro cicloturistiche e che per l'anno prossimo si preannuncia davvero innovativo.

Si ricordano sia il sito internet sia la pagina Facebook del circuito. 

I PREMIATI
Classifica combinata di società:
1) Gs Cicli Gaudenzi, 2) Ontraino Gs, 3) Tbr Certaldo, 4) Ac Capannolese, 5) Acd Bicisporteam Firenze, 6) Grip Castelfiorentino, 7) Team Stefan Jollywhear, 8) Gfdd Altopack, 9) Team Procycling Promotech, 10) Unione Polisportiva Tavarnelle.
Classifica cicloturistica di società: 1) Gs Cicli Gaudenzi, 2) Ontraino Gs, 3) Bicisporteam Firenze, 4) Tbr Certaldo, 5) Ac Capannolese.

Categorie granfondo
Categoria ES (19-29 anni)
: 1) Federico Pozzetto (Cannondale-Gobbi-Fsa), 2) Diego Mori (Velo Etruria Pomarance).
Categoria F2 (40-49 anni): 1) Susanna Iscaro (Team Freedom Bike).
Categoria F3 (50 anni e oltre): 1) Claudia Bertoncini (Velo Club Maggi 1906).
Categoria GGT1 (30-34 anni): 1) Nikita Eskov (Team Procycling), 2) Vito Pio Amoroso (Csi Livorno), 3) Alexander Palumbo (Tbr Certaldo), 4) Daniele Seghi (Grip Castelfiorentino), 5) Mirko Marini (Ciclosport).
Categoria GGT2 (35-39 anni): 1) Marco Landi (Gs Cicli Gaudenzi), 2) Stefano D'Alessandro (Gs Cicli Gaudenzi), 3) Francesco Di Costa (Asd Tuttinsella), 4) Francesco Sartoni (Bicisporteam Firenze), 5) Francesco Cipolletta (Team Procycling).
Categoria GGT3 (40-44 anni): 1) Matteo Podestà (Team Procycling), 2) Riccardo Tedesco (Team Stefan Jollywhear), 3) Federico Verrazzani (Donkey Bike Club Sinalunga), 4) Stefano Franchini (Team Bicidea Montallese), 5) Massimiliano Bottone (Gs Cicli Gaudenzi).
Categoria GGT4 (45-49 anni): 1) Dimitri Colferai (Circolo Dipendenti), 2) Flaviano Monti (Ciclo Team San Ginese), 3) Massimo Franchini (Team Bicidea Montallese), 4) Simone Casalini (Ontraino Gs), 5) Gianni Catalano (Team Procycling).
Categoria GGT5 (50-54 anni): 1) Giuliano Salvadori (Velo Club Pontedera), 2) Roberto Francini (I Cavalieri), 3) Luca Buonaguidi (Ciclo Team San Ginese), 4) Franco Taddei (Ontraino Gs), 5) Alberto Sani (Ontraino Gs).
Categoria GGT6 (55-59 anni): 1) Giuseppe Arcudi (Velo Club Pontedera), 2) Remigio Marinelli (Gs Poccianti), 3) Franco Gianni (Tavarnelle Up), 4) Franco Filippini (Gs Cicli Gaudenzi), 5) Martin Shaw (As Kulmine W Ac).
Categoria GGT7 (60-64 anni): 1) Claudio Baronti (Team Focus Fanelli Bike), 2) Mauro Brucini (Uisp Comitato Territoriale Prato), 3) Filippo Bellomo (Gs Cicli Gaudenzi), 4) Massimo Mori (Tuttinsella), 5) Daniele Gronchi (Gs Cicli Gaudenzi).
Categoria GGT8 (65 anni e oltre): 1) Alfio Bellumori (Gs Cicli Gaudenzi).

Categorie mediofondo
Categoria Disabili
: 1) Stefano Giovannoni (Cycling Team Zerosei).
Categoria ES (19-29 anni): 1) Lorenzo Natali (I Cavalieri), 2) Giovanni Vitale (Cicli Sport Fratelli Vitale), 3) Andrea Pellegrini (M&G Sport), 4) Luca Spannocchi (Tbr Certaldo), 5) Leonardo Salvadori (Velo Club Pontedera).
Categoria F1 (18-39 anni): 1) Maria Fanucchi (Cycling Team Zerosei), 2) Giada Scatena (Polisportiva Portammare).
Categoria F2 (40-49 anni): 1) Chiara Turchi (Ciclo Team San Ginese), 2) Gianna Baccelli (Parkpre), 3) Valentina Martinelli (Gs Cicli Gaudenzi), 4) Cristiana Casini (GS Cicli Gaudenzi), 5) Elena Di Lupo (Gran Ciclismo).
Categoria F3 (50 anni e oltre): 1) Roberta Santini (Ciclistica Marina Di Cecina), 2) Gloria Ragagli  (Polisportiva Portammare).
Categoria GGT1 (30-34 anni): 1) Marco Da Castagnori (Genetik Cycling Team), 2) Mattia Anzalone (Team Stefan Jollywhear), 3) Gennaro Maddaluno (B'Twin Racing Team), 4) Alessandro Lucherini (Ciclistica Senese), 5) Francesco Del Corso (Team Stefan Jollywhear).
Categoria GGT2 (35-39 anni): 1) Emanuele Guidi (Genetik Cycling Team), 2) Tommaso Cecchi (Genetik Cycling Team), 3) Davide Pellegrini (Tuttinsella), 4) Alberto Anselmi (Tbr Certaldo), 5) Matteo Pezzo (Team Cerri).
Categoria GGT3 (40-44 anni): 1) Iuri Pizzi (Team Stefan Jollywhear), 2) Federico Gentili  (M&G Sport), 3) Davide Sampieri (Ciclistica Senese), 4) Marco Bellucci (Bhoss King Bike Empoli), 5) Giacomo Mariani (Tbr Certaldo).
Categoria GGT4 (45-49 anni): 1) Vincenzo Rigirozzo (Ontraino Gs), 2) Massimo Ghiselli (Nuova Team Cicloidea), 3) Aleandro Salvini (Tbr Certaldo), 4) Giulio Marchiò (Team Stefan Jollywhear), 5) Rex Modesti (Gs Rima Centro).
Categoria GGT5 (50-54 anni): 1) Massimo Matteoli (M&G Sport), 2) Claudio Giraldi (Ontraino Gs), 3) Marco Bianchi (Veloclub Vigorelli), 4) Carlo Matteucci (Ontraino Gs), 5) Sergio Lombardi (Team Stefan Jollywhear).
Categoria GGT6 (55-59 anni): 1) Fabio Lari (Ontraino Gs), 2) Giovanni Bellandi (Team Stefan Jollywhear), 3) Massimo Tani (Velo Etruria Pomarance), 4) Paolo Bulleri (Team Bike Gippo Colle), 5) Stefano Pieraccini (Nuova Team Cicloidea).
Categoria GGT7 (60-64 anni): 1) Aldo Citi (M.&G. Sport), 2) Emilio Scatena (Team Stefan Jollywhear), 3) Moreno Socci (Tbr Certaldo), 4) Maurizio Tanzini (Gc Amatori San Gimignano, 5) Ivo Vanni  (Gc Amatori San Gimignano).
Categoria GGT8 (65 anni e oltre): 1) Giovanni Lo Conte  (M&G Sport), 2) Alessandro Antonelli  (Ontraino Gs), 3) Donato Gori (Tbr Certaldo), 4) Andrea Loli (Gc Amatori San Gimignano), 5) Antonio Battaglia (Gs Passuello).

 
PRIMA NEVE: COPPA DEL MONDO, CON GLI SCI AI PIEDI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 14:28

Il circo bianco si riunisce tradizionalmente in Alta Badia prima di Natale per le gare di Coppa del Mondo di Slalom Gigante (17.12.2017) e Slalom Gigante Parallelo in Notturna (18.12.2017).

 
CANYON SARA’ PRESENTE ALL’INCREA STADIUM PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 14:16

Domenica 26 novembre alla seconda tappa del circuito Selle SMP Master Cross organizzata dalla Lega Ciclistica Brugherio 2, Mtb Increa e Brugherio Sportiva, in scena nel suggestivo paesaggio dell’Increa Stadium, sarà presente anche Canyon.

 
“ROAD TO ROME 2022”: A FIRENZE IL GOLF SI GIOCA IN PIAZZA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 14:09

Una festa di sport per bambini e famiglie: sabato 25 novembre Piazzale Michelangelo accoglierà l’evento “Golf in Piazza a Firenze”, quinta tappa della “Road to Rome 2022”, il viaggio del golf italiano verso la Ryder Cup 2022. 

 
UN MESE ALLA SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 11:51

La stagione di Coppa del Mondo di sci di fondo è alle porte, e con essa la Ski Sprint Primiero Energia conta i giorni che separano Fiera di Primiero (TN) dall’appuntamento con il Campionato Italiano Assoluto Team Sprint, tradizionalmente in scena il 26 dicembre, nel giorno di Santo Stefano.

 
Cetilar Villorba Corse mira a Le Mans e prepara la ELMS 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 11:50

Saranno ancora sotto il segno dell'“Italian Spirit of Le Mans” i programmi sportivi di Cetilar Villorba Corse per la stagione 2018.

 
SCOPRI IL MARATHON BIKE CUP PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Novembre 2017 10:58

Sarà un anno davvero intenso, il 2018, per gli abbonati al circuito Marathon Bike Cup Specialized.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2369
Ricerca / Colonna destra

Google +1 Button


Chi è online

 5145 visitatori online

Acquisto spazio pubblicitario

Inviaci il tuo articolo

 Clicca qui, inviaci il tuo articolo e lo vedrai
 pubblicato sul nostro sito.

NEW YORK FASHION WEEK 2017

Fancy Talks, Viola VIVI

Music Credit: Jasper Sawyer

Viola Vivi wins Stevie® Awards

Videogallery Volley

Zam Guida TV

Guida Tv

Programmi tv

Risultati Calcio

Risultati Calcio

Annunci di LAVORO

Annunci di lavoro

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...