Home Calcio Don Bosco Spezia – Primi punti contro un Magrazzurri qualificato

Don Bosco Spezia – Primi punti contro un Magrazzurri qualificato

104
0
Bosco Spezia
Don Bosco Spezia all'attacco

MAGRAZZURRI – D.BOSCO SPEZIA 0 – 2

MARCATORI: Agrifogli al 28’ su rig. e Napoletano all’ 87’.
MAGRA AZZURRI: Pietra (82’ Grandi), Capetta, Montani; Casassa, Novelli (46’ Cerri), Cervia (46’ Antonelli); Castrowagner (46’ Morettini), Cariati (46’ Lugli), Lanzoni; Salamina e Pellegri. All. Paolini, indisponibile, in panchina Belloni.
DON BOSCO SP: Sarti, Castagnaro, Gigante; Conti, Bertagna, Laghezza (60’ Azzaro); Del Santo, Murati, Giannini (80’ Rubertelli); Agrifogli (68’ Napoletano) e Romiti. All. Buccellato.
ARBITRO: Viviani di Genova; guardalinee Massa e Gardella di Chiavari.

Tutti felici al “Luigi Camaiora” al termine, il Don Bosco Spezia coglie i suoi primi punti (nonostante alcune assenze, però anche il Magrazzurri già qualificato, nella ripresa ha dato ampio spazio alla panchina) peraltro giocando niente male, il “Magra” addirittura si qualifica per il prossimo turno di questa Coppa Italia di Promozione a dispetto della sconfitta…e della Tarros Sarzanese, che lo aggancia in vetta alla classifica del Girone G, ma paga la sconfitta nello scontro diretto con tanto di riflesso sulla classifica avulsa.
Un rigore per parte, ma mentre i santostefanesi lo sprecano al 20’ con Cantoni, parato da Sarti: al 29’ invece il Don Bosco vi si porta in vantaggio con Agrifogli; fallo sul medesimo. Nel finale il raddoppio del fresco entrato Napoletano.