Home Sport squadra Pallavolo I playoff cominciano male per la Futura Avis Bertoni Ceparana

I playoff cominciano male per la Futura Avis Bertoni Ceparana

164
0
Iuri Simoncini

AVIS FINALE – FUTURA BERTONI AVIS CEPARANA 3 – 0
SET: 25-14 / 25-18 / 25-19.
AVIS FINALE LIGURE: Pievani, Buccellato, Chiapello, Gallo, Leonelli, Mantero A., Ravera, Scalia, Mantero D., Testa, Toso, Visca, liberi Carle e Gualberti. All. Paroli.
FUTURA AVIS BERTONI CEPARANA: Otgianu, Paoletti, Baldassini, Barletta, Lambruschi, Chiappucci, Boggio, Klun, Borrello, libero Ruggeri; n.e. Maletti, Ciccarello, Chiappucci. All. Simoncini.
ARBITRI: Olivieri e Basso.
Triste l’inizio della Futura Bertoni Avis Ceparana nei playoff per la promozione in Serie B maschile. Il risultato lascia spazio a pochi commenti, rimane il fatto che i bianco-gialloblù hanno debuttato senza il loro “bomber” Pierro (mancava anche il “jolly” di rincalzo Buriassi) che coach Simoncini ha rimpiazzato restituendo al suo vecchio ruolo il rientrante Baldassini, il quale però aveva solo un paio di allenamenti nelle gambe dopo lo “stop”…per il resto, prima Paoletti e poi capitan Otgianu al palleggio, Barletta e Lambruschi al centro; di banda, dov’è comparso pure Borrello, Klun e l’ultimo arrivato Boggio: quest’ultimo, ex-Zephyr da qualche anno negli Stati Uniti, come noto temporaneamente in Italia.
Per la cronaca, in panchina c’era pure lo schiacciatore Matteo Chiappucci, storico giocatore ceparanese riapparso per tamponare un po’ l’emergenza.
Prossimo impegno nuovamente in trasferta, a San Remo contro la Grafiche Amadeo, domenica 23/5.