Home Altri sport Squadra Corse Citta’ di Pisa in forze al Rally degli Abeti

Squadra Corse Citta’ di Pisa in forze al Rally degli Abeti

211
0
Luca Del Testa - Rally dell'Elba

Week end amaro, quello appena passato, per l’equipaggio composto da Stefano Avandero e Giuseppe Tricoli della Squadra Corse Città di Pisa, che, al Rally Internazionale del Taro, ha subito nelle primissime batture di gare il ritiro. Purtroppo il duo, che esordiva su rally a fondo asfaltato, dopo aver debuttato in questa stagione nei rally su terra, in una curva particolarmente sporca ha “toccato” il posteriore i cui danni hanno impedito il proseguimento della gara. Il duo cercherà di rifarsi al Rally Storico della Lana in programma a metà giugno, gara a cui Stefano Avandero tiene particolarmente e dove utilizzerà una Lancia 037 nella gara di regolarità sport.

Ma gli impegni per la Squadra Corse Città di Pisa asd si susseguono incessantemente e sarà presente con ben cinque equipaggi al Rally degli Abeti, gara in programma il prossimo week end valevole come terza prova della Coppa Rally di VI zona (CRZ) oltre che per il Trofeo Rally di 3° Zona (TRZ) per autostoriche nonché per il Trofeo Rally Toscano.

Con il numero 100 rientrerà alle corse, dopo oltre un anno di assenza, Fabrizio Orsini che avrà per la prima volta a disposizione la Peugeot 106 Rallye 16V affiancato per l’occasione da Cristian Chicchi un inedito equipaggio che dovrà scoprire la nuova vettura e che quindi avrà il suo bel daffare in una delle classi più numerose del lotto con ben quindici equipaggi presenti.

Numero 110 per il giovanissimo equipaggio composto da Emanuele Mazzotti e Michele Crecchi anche questo è un nuovo equipaggio composto per questa gara ed avrà a disposizione una Renault Twingo con cui affronterà la gara della montagna pistoiese ed in lizza sia per la propria classe che per Under 25.

Il numero 121 è invece stato assegnato a Luca Del Testa che avrà a suo fianco Cinzia Maddaleni ed utilizzerà la usuale Fiat Seicento con cui ha colto due podi (secondo al Rally del Ciocco e primo al Rally dell’Elba) ed attualmente leader nella classe A0 della Coppa Rally Zona che sarà il suo obiettivo per questa stagione per guadagnarsi la qualifica alla finale nazionale prevista per ottobre al Rally di Modena.

Numero 122 invece per il consolidato equipaggio composto da Gianluca Marchi e Michele Salotti con l’usuale MG ZR 105 che punterà a prendere punti utili per il CRZ dopo la buona prestazione al Rally del Ciocco con la seconda piazza di classe. Anche per questo duo l’obiettivo sarà quello della qualifica alla finale di ottobre della Coppa Italia al Rally di Modena.

Infine nella gara riservata alle autostoriche la Squadra Corse Città di Pisa asd sarà presente con il ben amalgamato equipaggio di esperienza composto da Nicola Tonetti e Massimo Salvucci con la sempre verde A112 Abarth 70 HP, al duo è stato assegnato il numero 219.

Da notare che i due giovani navigatori Cristian Chicchi e Michele Crecchi sono usciti dai corsi co-piloti che la Squadra Corse Città di Pisa organizza annualmente per far entrare nel migliore dei modi grazie all’apporto di preparati ed autorevoli “docenti” che convergono a Pisa per dare le giuste basi per intraprendere le conoscenze di un ruolo così affascinante ma contestualmente difficile e pieno d’insidie.

Ritornando alla manifestazione del Rally degli Abeti quest’ultimo avrà inizio con gli accrediti degli equipaggi e dei Team previsti venerdì 4 giugno in serata per proseguire con le ricognizioni del percorso e le verifiche tecniche sabato 5 giugno. La gara vera e propria invece si svolgerà domenica 6 giugno con partenza ed arrivo a Campo Tizzoro (di fatto base logistica della manifestazione ospitando anche i Parchi Assistenza) alle ore 08.31 per concludersi nella stessa giornata alle ore 18.00. Otto le prove speciali in programma: Prunetta di Km. 7,16 e Piteglio di Km. 5,90 da ripetersi tre volte ed Uzzano di Km. 11,41 invece da effettuarsi due volte. A Maresca invece saranno previsti i tre Riordini. In totale i tratti cronometrati saranno 62 Km su un percorso globale di oltre 170 Km.

Oltre gli impegni agonistici, la Squadra Corse Città di Pisa asd sta lavorando in questo periodo per i festeggiamenti dei suoi primi venticinque anni di attività che cadranno il 25 luglio, un importante traguardo che pochi sodalizi sportivi hanno raggiunto oltretutto di attività continua e ricca di soddisfazioni. Per quella giornata sarà prevista una mostra statica di vetture da corsa storiche e moderne oltre che la presenza di personaggi del motorsport che hanno contribuito alla diffusione dello sport e saranno ricordati i vari risultati conseguiti in questo lungo cammino dai portacolori rossoblu del sodalizio pisano.