Home Sport squadra Pallavolo Zephyr Mulattieri Valdimagra, prima uscita vittoriosa

Zephyr Mulattieri Valdimagra, prima uscita vittoriosa

40
0
Zephyr

ZEPHYR MULATTIERI – LUPI S. CROCE 3 – 1

SET: 25-18 in 21 minuti / 25-21 in 22 / 17-25 in 20 / 28-26 in 26.

ZEPHYR MULATTIERI VALDIMAGRA: Grassi 6, Orsini 0, Bottaini 12, Menini 6, Ruffo 5, Nannini 9, Magnani 12, Facchini 10, Conti 1, Calcagnini 1, Vescovi 2, liberi Vignali e Ruggeri; n.e. Gori. All. Marselli.

LUPI SANTA CROCE SULL’ ARNO PI: Giovannini, Giannetti, Bruccini, Mannucci, Rossi, Menchetti, Caproni, Riccioni, Storari, Gabbriellini, D’ Anna, Tellini, Procelli, libero Sposato. All. Pagliari.

Promettente la prima uscita, seppur ufficiosa poiché si trattava di un’amichevole peraltro assai informale, della Zephyr Mulattieri Valdimagra in questa stagione 2021/22: battuta di netto al Palaconti santostefanese infatti, la Lupi di Santa Croce sull’ Arno, compagine a sua volta di Serie B maschile. Per la cronaca quella di fronte era la seconda squadra della Lupi S. Croce, in pratica la sua Under 19, mentre la prima milita in A2.

La Zephyr Mulattieri ha schierato Grassi al palleggio, dove nel finale s’è visto pure il giovanissimo Orsini, Bottaini opposto e al centro s’è alternato il trio Ruffo-Menini-Nannini; di banda hanno giocato in sostanza Magnani e Facchini, ma è ripetutamente entrato anche Conti, nel finale si sono visti ivi pure Calcagnini e Vescovi (liberi Vignali e Ruggeri…quest’ultimo, Andrea ex Ceparana, l’ultimissimo arrivo).

Al termine coach Andrea Marselli ha affermato d’essere addirittura quasi stupito dalla reattività dei suoi al loro primissimo confronto, non si scordi che si giocava contro avversari molto giovani e fisici ancorché poco esperti, si sta lavorando alacremente secondo programmazione e in generale il tecnico è contento.

Prossima amichevole il 14 in casa del Lavagna, che il 21 restituirà la visita a S. Stefano, il 24 si va a Santa Croce e il 29 e il 5 Ottobre due derby con la Trading Logistic Spezia che si dovrebbero giocare entrambi a Santo Stefano.