Home Altri sport Ciclismo

100 Km dei Forti: a Lavarone la rivincita di Pietro Dutto

100 Km dei Forti
Pietro Dutto - Arrivo (Foto Newspower.it)

Con la disputa della Nosellari Bike di 33,7 km in una giornata soleggiata è cominciata a Lavarone sull’Alpe Cimbra la 27^ edizione della 100 Km dei Forti di mountain bike. Il cuneese che lavora (FFOO) e vive in Val di Fiemme Pietro Dutto ha regolato nettamente Stefano Dal Grande, che lo aveva preceduto nella scorsa edizione al termine di uno sprint al cardiopalma. Staccato, al terzo posto è giunto il vicentino Daniel Zini, al termine di una corsa combattuta soltanto nel primo tratto del percorso con una cinquina di atleti a darsi battaglia. Poi la caduta di Davide Foccoli e le forature di Lorenzo Allodi e del ledrense Nicola Risatti hanno selezionato il gruppo e alla fine Dutto ha vinto abbastanza agevolmente con quindici secondi di vantaggio su Dal Grande.
Tra le donne Claudia Peretti e Vittoria Pietrovito hanno subito fatto il vuoto, ma dopo la prima discesa la Peretti, portacolori dell’Olympia Factory Team, ha preso il volo vincendo con quasi tre minuti di distacco. Lontanissima al terzo posto la svizzera di Sorengo Giulia Alberti.
La Nosellari Bike fa parte del 1000Grobbe Bike Challenge, la cui classifica verrà stilata sommando i tempi della prova odierna con quelli della gara Classic in programma domani. Contemporaneamente, partenza alle 9 di mattina, andrà in scena la gara clou della 100 Km dei Forti, ovvero la Marathon di oltre 94 km tra i suggestivi luoghi dell’Alpe Cimbra e le fortezze della Prima Guerra Mondiale.
La 100 Km dei Forti è resa possibile grazie al supporto del Comune di Lavarone, dell’APT Alpe Cimbra, della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, delle varie istituzioni e dei partner quali DAO Conad, Cassa Rurale Vallagarina, Van Loon, Itas, Trentingrana e Formaggi del Trentino che “pedalano” a fianco del comitato organizzatore Sci Club Millegrobbe, il quale dà appuntamento a domani per un’altra giornata di sport e divertimento.
Info: www.100kmdeiforti.it

 

Classifica maschile
1 Dutto Pietro Team Mentecorpo 01:29:47.213; 2 Dal Grande Stefano Olympia Factory Team 01:30:02.999; 3 Zini Daniel Gc Team Bike Castelgomberto 01:34:47.358; 4 Rossi Daniele Team Todesco 01:38:13.528; 5 Carraro Tiziano Ellegi Squadra Corse 01:38:41.717; 6 Lonati Matteo Flandres Love – Sportland 01:39:12.277; 7 Pasqualotto Thomas Asd Bike Extreme 01:39:49.249; 8 Campesan Giovanni Torre Bike 01:40:30.761; 9 Vicenzi Daniel Asd Chero Group Team Sfrenati 01:41:21.258; 10 Guadagnini Daniele Team Bsr 01:41:24.363

Classifica femminile
1 Peretti Claudia Olympia Factory Team 01:49:12.193; 2 Pietrovito Vittoria Omap Cicli Andreis 01:51:53.169; 3 Alberti Giulia Vc Brissago 01:54:50.713; 4 Pellizzaro Jessica Team Cingolani 01:59:59.094; 5 Sassano Alessandra Team Sella Bike 02:04:58.521; 6 Munari Silvia Cicli Rossi Asd 02:15:46.967; 7 Lana Debora Asd Biciscout Racing Team 02:16:52.456; 8 Pontara Chiara Asd Giomas 02:18:01.689; 9 Ravazzolo Francesca Gs Stefanelli Cicli Mestrino 02:23:00.648; 10 Giusti Chiara Asd Team Velociraptors 02:26:55.865