Home Altri sport

2° Trial di Rapallo! Medaglia in regalo ai primi 20 a iscriversi

0
Trail di Rapallo

ISCRIZIONI APERTE ALLA SECONDA EDIZIONE DEL TRAIL DI RAPALLO DEL 16 OTTOBRE 2022 a PARTIRE DA LUNEDÌ 05 SETTEMBRE ORE 13.00

➡️Iscriviti al sito https://www.reapalusrace.it/trail-running/

⚠️ATTENZIONE! Le prime 20 ISCRIZIONI riceveranno GRATIS la medaglia Rea Palus Race – Trail Running 🏅

👕La maglietta tecnica dell’evento è compresa con l’iscrizione per tutti i partecipanti che si iscrivono ENTRO il 26 settembre 2022 alle ore 13.00

2° Trail Running di Rapallo, siete pronti a vivere 17 km di magia sulle alture del golfo di Rapallo?

L’evento “Trail di Rapallo” consiste in una prova di corsa fuoristrada che ricalca in parte il percorso della famosissima “Novena” ovvero il pellegrinaggio che i devoti compiono in onore della patrona della città, la Madonna di Montallegro.

È una prova non solo per agonisti ma aperta a tutti, per una esperienza fantastica dal punto di vista paesaggistico e sportivo.

Il Trail di Rapallo se affrontato in gara contro il cronometro è una sfida piuttosto impegnativa con un percorso selettivo per via della lunghezza e dei continui saliscendi oltre che per le difficoltà intrinseche del tracciato.

Il percorso segue l’andamento naturale della cornice montuosa che domina Rapallo: dopo la partenza dal Lungomare si sale verso il Monte Pegge (744 m slm) passando da S.Agostino e il Monte delle Pozze (528 m slm), si prosegue verso il santuario di Montallegro (620 m slm) per un controllo passaggio e intertempo. Si raggiunge quindi il Monte Castello (666 m slm), si scende nella valle del Tuja, per poi tornare verso la mulattiera di Montallegro, che viene percorsa questa volta in discesa fino a raggiungere di nuovo il Lungomare di Rapallo.

Il percorso, di grande fascino paesaggistico e molto stimolante dal punto di vista tecnico, raggiunge i 17,7 km con un dislivello positivo totale di 1261 metri.

Previous articleTennistavolo Norbello: il nuovo innesto di A1 F è Veronica Mosconi
Next articleSerie B: match pirotecnico al Ferraris