Home Altri sport

34° Triathlon Lago di Caldaro il 6 maggio in Alto Adige

Triathlon Lago di Caldaro
Triathlon Lago di Caldaro 2022 (Foto Newspower.it)

Sabato 6 maggio sarà una giornata molto importante non solo perché verranno incoronati Re Carlo III d’Inghilterra e la consorte Camilla, ma anche perché sulle rive del Lago di Caldaro in Alto Adige si scopriranno il nuovo re e la nuova regina del Triathlon Lago di Caldaro, giunto alla 34.a edizione. Tra meno di due mesi il gruppo di superuomini e superdonne si infilerà la muta, tanto aderente da sembrare una seconda pelle, per affrontare senza sosta un tratto di nuoto in acque libere di 1,5 km, un tratto di ciclismo su strada lungo 40 km e una sfilata finale di 10 km in corsa, a completare la grande impresa.
Il Lago di Caldaro si trova a sud dell’Alto Adige ed è il bacino balneabile più caldo delle Alpi, con i paesi di Caldaro e Termeno ad incantare gli sportivi che ogni anno partecipano a questa prova molto sentita in regione e soprattutto all’estero. Alle 14 scatterà il triathlon sulle distanze olimpiche, aperto alle categorie Juniores, Seniores e Master, con il primo classificato a ricevere un premio in denaro di 900 euro e via a scendere con 600 euro al secondo classificato, 500 al terzo, 400 al quarto, 200 al quinto e 100 euro al sesto, sia al maschile che al femminile. Inoltre i primi tre di ogni categoria riceveranno dei premi speciali.
Il triathlon è una lunga prova di resistenza e forza fisica e l’anno scorso l’austriaco Thomas Steger, 5° ai Campionati Mondiali Long Distance di Almere-Amsterdam e campione nazionale nella mezza distanza nel 2019, ha segnato il miglior tempo (1h52’11”) battendo gli italiani Luca Bruni e Marco Barison. In campo femminile bisogna scorrere l’albo d’oro e fermarsi al 2017, quando la francese Mathilde Gautier ha chiuso l’impresa con un tempo superlativo di 2h04’54” staccando la pluricampionessa italiana su distanza olimpica e sprint Annamaria Mazzetti.
L’Associazione Sportiva di Caldaro – sezione Triathlon e l’Associazione Turistica locale gestiscono l’organizzazione dell’evento, attirando l’interesse per lo sport e per un’ottima causa anche nella giornata precedente. Venerdì 5 maggio dalle 18 alle 22 si svolgerà il “4h Charity Bike Challenge- Lago di Caldaro”, l’iniziativa benefica a favore dell’Associazione ‘Il Sorriso’ impegnata a sostenere i bambini con sindrome di Down e le loro famiglie. Il sorriso non mancherà tra i super partecipanti che, sulle 5 Speedbike Sanvit, daranno spettacolo ai curiosi amici sportivi. Già confermate le campionesse altoatesine Tania Cagnotto e Andrea Vötter, il maratoneta Alfred Monsorno e alcuni personaggi politici della zona.
Il sorriso alla 34.a edizione del Triathlon Lago di Caldaro sarà davvero contagioso.

Info: www.kalterersee-triathlon.com

condividi
Translate »
Exit mobile version