Home Altro Varie

5 nuove mostre a SATURA -Palazzo Stella

satura

SATURA Palazzo Stella inaugura, sabato 5 marzo, un nuovo ciclo espositivo, con apertura dalle ore 17:00. Con l’occasione verranno inaugurate 5 nuove mostre, che riconfermano SATURA come il più grande spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea attivo in Liguria.

In occasione del centenario dalla nascita, Mario Voria celebra la genialità di Pier Paolo Pasolini con la personale “Vitalità disperata”, a cura di Patrizia Fazzini, patrocinata da Regione Liguria e Città Metropolitana di Genova. Autore e curatrice interverranno assieme all’étoile Oriella Dorella.

Fantasia e spiccato intuito per il colore sono invece al centro di “Rêverie II”, mostra personale dell’artista francese Elsa Caselli a cura di Flavia Motolese, in collaborazione con l’Alliance Française di Genova. È ancora la forza cromatica, intesa nella sua purezza, a caratterizzare le tele di Giovanni Profumo (Genova 1935 – 1997) ne “La spiritualità del colore”, mostra a cura di Mario Napoli. Questa mostra rientra nel progetto di costituzione di un Archivio Espositivo dedicato agli Artisti Liguri Contemporanei, per non dimenticare gli artisti che hanno scritto la storia dell’arte regionale contemporanea, rivestendo, talvolta, una valenza di interesse nazionale.

Accanto a queste esposizioni, verranno proposti gli artisti in PERMANENZA presso SATURA con una selezione di loro opere: Gerolamo Casertano, Maria Luisa Casertano, Elisa Corsini, Pia Labate, Francesco Martera, Laura Mascardi, Carlo Merello, Peter Nussbaum, Sergio Palladini, Paola Pastura, Antonella Stellini.

“Prospettive per una collezione”, invece, presenta opere di artisti che hanno segnato la scena ligure, e non solo, offrendo la possibilità di orientarsi al meglio nel labirinto del contemporaneo: Aurelio Caminati, Claudio Cermaria, Claudio Costa, Piergiorgio Colombara, Pino Deodato, Walter Di Giusto, Agenore Fabbri, Stefano Grondona, Plinio Mesciulam, Carlo Moggia, Anna Ramenghi, Emilio Scanavino.

Le mostre resteranno aperte fino al 19 marzo 2022

dal martedì al venerdì 9:30-13:00 / 15:00-19:00, il sabato 15:00-19:00

L’apertura si svolgerà in accordo con tutte le normative vigenti per garantire la massima sicurezza dei visitatori. Si informa che, in ottemperanza all’ultimo decreto legge per il contenimento dell’emergenza Covid-19, è necessario esibire il GREEN PASS.