Home Altri sport

800 atleti pronti per Boissano Spring

0
boissano
Davide Costa - Valter Superina

Sarà un sabato impegnativo ma sicuramente divertente e significativo per il “re-start” dell’atletica ligure (e non solo) quello che ci attende…
Atletica Arcobaleno Savona e Atletica Run Finale, con il grande supporto di volontari del Boissano Team ed il patrocinio dei Comuni sottoscrittori dell’accordo di gestione della struttura, organizzano presso l’impianto sportivo intercomunale di Boissano una nuova edizione di “BOISSANO SPRING”, uno degli eventi sportivi principali nella primavera regionale.
Una lunga giornata di gare che, come si evince dal programma divulgato dagli organizzatori, inizierà con le gare riservate al lancio del martello ed al salto con l’asta sin dalle 11 per poi proseguire con una “no-stop” di 8 ore e la proposta di gare di corsa su distanze spurie quali gli 80, i 250 ed i 600.
Saranno oltre 800 i partecipanti, a testimonianza di quanto la struttura di Boissano goda ormai di buona notorietà e gli eventi che vengono ciclicamente proposti portino sulla pista ponentina un numero sempre maggiore di protagonisti, garantendo anche un grande ritorno promozionale per l’economia turistico alberghiera della zona.
A conferma di ciò dalla settimana prossima torna in stage a Boissano il CA Martigny, formazione elvetica, con oltre 40 presenze.
Tornando all’evento sportivo, tra i protagonisti più attesi l’inarrestabile martellista Marco Lingua, confermatosi per l’ennesima volta Campione Italiano Assoluto nel 2021. In gara, sempre nel martello, protagonisti assoluti del calibro di Davide Costa ed Ilaria Marasso (CUS Genova) e Lorenzo Puliserti (Fratellanza Modena).
Tra le “bandiere” Arcobaleno si schiereranno al via Ilaria Accame, Anabel Vitale, Marella Toblini, Lucrezia Mancino, Luca Biancardi, Gioele Buzzanca, Samir Benaddi. Presenti anche numerosi giovani “under 18” ed “under 20”, molti dei quali all’esordio in canotta biancorossoblu. Assente purtroppo per contemporaneo turno lavorativo la Dott.ssa Stefania Biscuola.
La manifestazione si svolgerà seguendo la normativa aggiornata del Protocollo Nazionale Fidal riferito a Covid_19.
FUNZIONERA’ ININTERROTTAMENTE SERVIZIO NAVETTA AUTO, con parcheggio in prossimità dell’area in cui a sede l’Azienda Maddalena Marmi.

Iscritti ed aggiornamenti al link seguente:
https://www.fidal.it/risultati/2022/REG27752/Index.htm

Tra le buone notizie in casa Arcobaleno segnaliamo la convocazione per la prossima settimana di Anabel Vitale (ostacoli) e Marco Zunino (velocità) per un raduno nazionale Fidal che si svolgerà a Formia dal 14 al 16 Aprile, per la felicità dei tecnici Franco Romano, Samuele De Varti e Fabrizio Massi.

Sabato 9 sarà anche l’occasione per il Team Arcobaleno Savona e per le Associazioni Sportive giovanili collegate che partecipano al progetto che ha portato la formazione del Presidente Santino Berrino ai vertici dell’atletica regionale ed a considerevoli livelli nel contesto nazionale, per ritrovarsi in occasione dell’Assemblea Annuale dei Soci (che dopo due anni “da remoto” torna ad essere effettuata in presenza), a partire dalle ore 19.
Poco dopo spazio ai festeggiamenti, con le energie residuali di questa giornata impegnativa dedicate ad un super-brindisi alla presenza dei Presidenti Fidal regionale (Carlo Rosiello) e provinciale (Marco Fregonese) e del Presidente Coni Provinciale Savona Roberto Pizzorno.

Previous articleI risultati della Rari Nantes Imperia-Young in questa settimana
Next articleA scuola con Stelle nello Sport e Montallegro