Home Altri sport

A Finale Ligure la seconda prova regionale di spada Under 20

0
spada
Giovani - Finale Ligure 2023

Lo scorso fine settimana il palasport “Alessia Berruti” di Finale Ligure ha ospitato la seconda prova regionale delle categorie Cadetti (Under 17) e Giovani (Under 20) di spada che ha assegnato i posti validi per poter partecipare alla seconda prova di qualificazione zonale ai Campionati Italiani di categoria.

Nella spada maschile Cadetti, vittoria di Enea Bruzzone (Cesare Pompilio), che ripete il successo della prima prova, secondo posto per Niccolò Penna (Circolo della Spada Liguria), terzi Tommaso Morano (Cesare Pompilio) e Nicolò Maggi (Genovascherma).

Nella gara femminile Cadette la vittoria è andata a Gaia Moretti (Cesare Pompilio), secondo posto per Tetiana Vartyvanova (Genovascherma), terze Maddalena Ottolia (Scuola di Scherma Leon Pancaldo) e Aglaia Tassano (Chiavari Scherma).

Passando alla categoria Giovani, Tommaso Morano (Cesare Pompilio) si impone nella spada maschile superando in finale Valerio Pistacchi (Genovascherma) con Tommaso Nicchia (Chiavari Scherma) e Stefano Memore (Cesare Pompilio) sul terzo gradino del podio.

Infine la gara femminile Giovani ha visto la vittoria di Margherita Baratta (Genovascherma), con Claudia Del Regno (Cesare Pompilio) seconda e Ionela Berdianu (Genovascherma) e Gaia Moretti (Cesare Pompilio) terze.

I risultati completi sono disponibili sul sito del Comitato Ligure (liguria.federscherma.it).

Previous articleCordoglio nelle parole di Matteo Rosso di Fratelli d’Italia per la scomparsa di Salvatore Giuffrida
Next articleCampionati Italiani Indoor Para-Archery a Faenza