Home Sport acquatici Pallanuoto

A1 Maschile: Pro Recco campione d’Italia

Pro Recco

RN SAVONA-PRO RECCO 3-12
RN SAVONA: G. Nicosia, N. Rocchi 1, A. Patchaliev, P. Figlioli 1, M. Vavic, V. Rizzo, T. Cora, L. Bruni, E. Campopiano, M. Guidi 1, B. Durdic, B. Erdelyi, N. Da Rold, M. Bragantini. All. Angelini
PRO RECCO: M. Del Lungo, F. Di Fulvio, G. Zalanki, G. Cannella 3 (1 rig.), A. Younger 2 (1 rig.), M. Iocchi Gratta 1, N. Presciutti 2, G. Echenique, F. Condemi 2 (1 rig.), K. Kakaris 1, M. Aicardi, B. Hallock 1, T. Negri, G. Rossi. All. Sukno
Arbitri: Schiavo e Calabrò.
Note: parziali 0-2, 0-6, 0-1, 3-3. Espulso Rizzo (S) per proteste nel terzo tempo. Usciti per limite di falli Rossi (R) nel secondo tempo, Erdelyi (S) e Aicardi (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco 5/10 + 3 rigori e Savona 2/20. Da Rold (S) subentra a Nicosia nel quarto tempo. Ammonito Sukno (tecnico Pro Recco) per proteste nel terzo tempo. Spettatori: 1500 circa.

Finali playoff
1° posto
Gara 2 serie 0-2
RN Savona-Pro Recco 3-12

3° posto
Gara 2 serie 0-2
CC Ortigia 1928-AN Brescia 11-12

5° posto
Gara 2 serie 1-1
Iren Genova Quinto-De Akker 10-11

Gara 3 – mercoledì 29 maggio
De Akker-Iren Genova Quinto

7° posto
Gara 2 serie 0-2
Pallanuoto Trieste-Telimar 12-16