Home Altro Varie

Aborto. Pro Vita & Famiglia: a Imperia manifesti vandalizzati

Pro vita & famiglia
Pro vita & famiglia

Imperia – «La furia anti democratica e pro abortista si è abbattuta sulle nostre affissioni per la campagna in favore del diritto alla vita che riportano l’immagine di una bambina nel grembo materno con la scritta: “Potere alle donne? Facciamole nascere”. I manifesti sono stati strappati da ignoti, mentre l’associazione femminista Non Una Di Meno ha etichettato in modo fazioso la nostra iniziativa come medioevale e lesiva del diritto di autodeterminazione delle donne. Nulla di più falso! Cosa c’è di offensivo nel chiedere che al mondo nascano più donne? Perché le femministe protestano? Che potere e quali diritti potremo mai dare alle donne se, prima, non le facciamo nascere? L’uguaglianza di genere inizia nell’utero. Noi siamo dalla parte delle donne al 100%, comprese quelle che devono ancora nascere», così Carlo Cigolini, referente territoriale di Pro Vita & Famiglia Liguria sulla vandalizzazione dei manifesti avvenuta tra il 30 e il 31 maggio.