Home Altri sport Golf

Abu Dhabi Championship

DEBUTTO STAGIONALE PER I MOLINARI E GAGLI, SECONDA USCITA PER MANASSERO Debutto stagionale per Francesco Molinari, Edoardo Molinari e Lorenzo Gagli e seconda uscita per Matteo Manassero nell’Abu Dhabi Championship (26-29 gennaio), all’Abu Dhabi GC circolo che prende il nome dal piccolo Emirato Arabo dove si svolge il quarto torneo in calendario nell’European Tour. All’ultimo momento è entrato nel field anche Andrea Pavan, che era prima riserva e che disputerà il terzo evento dopo Africa Open e Joburg Open.Sarà un’autentica parata di stelle per la presenza di Tiger Woods e di sei tra i top ten del World Ranking, ossia i primi quattro, nell’ordine gli inglesi Luke Donald e Lee Westwood, il nordirlandese Rory McIlroy e il tedesco Martin Kaymer, quindi il sudafricano Charl Schwartzel, numero otto, e l’australiano Jason Day, numero dieci. A questi sette grandi favoriti si aggiungono anche altri elementi in grado di imporsi quali l’irlandese Padraig Harrington, gli spagnoli Sergio Garcia e Miguel Angel Jimenez, i nordirlandesi Graeme McDowell e Darren Clarke, lo svedese Robert Karlsson, il danese Thomas Bjorn, il thailandese Thongchai Jaidee e il sudafricano Branden Grace, vincitore delle ultime due gare (Joburg Open e Volvo Golf Champions). Calamita l’interesse la prestazione di Tiger Woods, tornato alla vittoria alla fine della scorsa annata, dopo due anni di digiuno, nel World Challenge, un torneo non ufficiale del PGA Tour. Per tre degli italiani obiettivi legati soprattutto alla graduatoria del World Ranking: Francesco Molinari deve difendere la sua posizione tra i top 50 (attualmente è 44°); Manassero (60°) ed Edoardo Molinari (73°) hanno necessità di recuperare punti per rientrare nell’élite. Quanto a Gagli (135°) per ora mira solo a belle prestazioni per confermare il suo ottimo 2011, mentre per Pavan, alle prime armi nel tour continentale, sarà una grande esperienza potersi esprimere tra tanti campioni. Il montepremi è di 2.070.000 euro con prima moneta di 347.024 euro.Il torneo su Sky – L’Abu Dhabi Championship sarà teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV satellitare Sky con collegamenti nei quattro giorni di gara dalle ore 10,15 alle ore 14 sui canali Sky Sport 2 e Sky Sport 2 HD. Le dirette saranno anticipare da Studio Golf (ore 10-10,15) condotto da Lorenzo Dallari. Repliche: giovedì 26 gennaio, venerdì 27 e sabato 28: dalle ore 16,45 (Sky Sport 2 e HD) e dalle ore 21 (Sky Sport Extra e HD); domenica 29: dalle ore 21 (Sky Sport Extra e HD).