Home Altri sport Motori

Agrodolce il primo weekend endurance di HC Racing Division

HC Racing Division
HC Racing Division - Vallelunga 2024

Si è rivelato più che mai agrodolce il weekend di gara per HC Racing Division nel primo appuntamento con la serie GT Endurance sul circuito di Vallelunga. La squadra di Medicina (BO) giungeva al primo evento della serie di durata del Campionato Italiano Gran Turismo con una lineup di giovani promesse delle corse: i due talenti Ferdinando D’Auria e Alberto Clementi Pisani erano infatti affiancati dalla new entry Douglas Bolger, a bordo della Lamborghini Huracan SuperTrofeo EVO2 #202.

La scuderia aveva dimostrato sin da inizio weekend di essere altamente competitiva, con la vettura che ha dominato tutti i turni di prove libere. Analoga prestazione nelle qualifiche di sabato, con l’equipaggio che conquistava la pole di classe.

Nella gara unica di domenica 16 giugno, con il consueto formato Endurance da 3 ore, l’equipaggio scattava come anticipato dalla prima posizione di classe. Elevatissimo il ritmo tenuto dalla #202, gestendo la testa della corsa con un ampissimo vantaggio. Un inconveniente tecnico a meno di 45’ dal termine faceva tuttavia sfumare un trionfo ormai quasi certo; pur con la delusione per un weekend fino a tale momento di dominio indiscusso, la squadra ha comunque concluso nella classifica finale al 3° posto di classe.

Terminato il primo weekend della stagione per quanto concerne le gare di durata del CIGT 2024, la squadra avrà ora quasi un mese per preparare nuovamente le armi in vista del successivo fine settimana agonistico, ovvero l’appuntamento del 14 luglio sull’Autodromo Internazionale del Mugello, cimentandosi poi in altre due gare Endurance con gran finale di stagione il 27 ottobre a Monza.

Ferdinando D’Auria e Alberto Clementi Pisani saranno inoltre nuovamente protagonisti con i rispettivi compagni d’equipaggio della parallela serie Sprint a partire dall’appuntamento del Mugello del 24-25 agosto e il finale di stagione a Monza il 5-6 ottobre.