Home Altri sport Al Foro Italico l’European Champions League di Calcio Balilla

Al Foro Italico l’European Champions League di Calcio Balilla

0
calcio balilla

Al Foro Italico, da venerdì 19 a domenica 21 novembre, appuntamento con l’European Champions League di calcio balilla, primo evento internazionale affidato dalla International Table Soccer Federation alla Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali e organizzato dal settore FIGeST Calcio Balilla.

La tre giorni, patrocinata dal Coni nazionale, viene ospitata nella prestigiosa Sala delle Armi, ingresso sud, struttura realizzata dal celebre architetto Luigi Moretti.

Più di 280 giocatori, suddivisi in 20 club maschili e 10 femminili, daranno vita alla competizione che vedrà sfidarsi ben 14 Nazioni con delegazioni provenienti ovviamente dall’Italia ma anche dall’Armenia, dall’Austria, dalla Bulgaria, dalla Croazia, dalla Danimarca, dalla Francia, dalla Germania, dall’Inghilterra, dal Portogallo, dalla Repubblica Ceca, dalla Slovacchia, dalla Slovenia e dalla Svizzera.

La cerimonia di presentazione dell’European Champions League di calcio balilla ha visto la partecipazione del presidente nazionale della FIGeST, Enzo Casadidio, del presidente del Coni, Giovanni Malagò, del segretario del Coni nazionale, Carlo Mornati, del presidente della International Table Soccer Federation, Farid Lounas, del vice presidente, Klaus Gottesleben, e del presidente del settore calcio balilla della FIGeST, Nicola Colacicco. Presente anche l’assessore allo Sport, Turismo e grandi eventi del Comune di Roma, Alessandro Onorato.

“Ripartiamo da una delle discipline più seguite – ha sottolineato il presidente FIGeST, Enzo Casadidio – Porteremo al Foro Italico un grande spettacolo, una straordinaria manifestazione”.

“Parlando di sport parliamo del futuro – è intervenuto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha aggiunto – Merito di questa tre giorni va alla FIGeST. La Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali consacra con questo appuntamento il suo ruolo all’interno dello sport italiano”.

Sabato 20 il via ufficiale della competizione, a partire dalle ore 9,30 con i gironi di qualificazione. Domenica 21, sempre dalle ore 9,30, competizioni a eliminazione diretta che andranno avanti per tutta la mattinata. Nel pomeriggio ripresa delle attività. La finale femminile è prevista per le ore 17 mentre la finale maschile è in programma alle 18. Subito dopo la premiazione.

Previous articleStarpool wellness partner di Marcialonga 2022
Next articleAssietta Legend, Sestriere 3 luglio 2022