Home Altro Varie Alessandra Sensini, campionessa olimpica a Sea on words–Parole da aMare – Milano

Alessandra Sensini, campionessa olimpica a Sea on words–Parole da aMare – Milano

0
Alessandra Sensini
Alessandra Sensini

Milano – Alessandra Sensini, campionessa olimpica e sportiva del mare a 360 gradi, l’atleta femminile nella storia della vela olimpica più vincente in assoluto, incontrerà il pubblico nello showroom milanese di RRD – Roberto Ricci Designs, giovedì 26 maggio 2022 alle ore 19:00 per il terzo appuntamento della rassegna Sea on words – Parole da aMare. La sportiva, in dialogo con Elena Braghieri (fotografa) e Alberto Coretti (Sirene Journal), esplorerà i sensi del mare, punti di vista ed esperienze dalla parte di chi racconta ed osserva il mare e chi lo vive in una dimensione immersiva. Guidati dal curatore della rassegna Niccolò Maria Santi, i tre protagonisti indagheranno la dimensione dialogica e più intima del mare, il senso profondo del tempo, della libertà e del vivere che dalla posizione privilegiata dell’acqua rivela l’essenza autentica di un sentire totalizzante e ancestrale. A fare da sfondo le isole mediterranee de Il Conte di Montecristo di Alexandre Dumas, ristampato da RRD in un’edizione limitata. “Il mare rappresenta le mie origini. Conosco e amo il mare sin da quando ricordo di essere al mondo. È l’ambiente che mi ha insegnato a vivere e mi ha accompagnato nella prima metà della mia vita.” Commenta Alessandra Sensini.

Questo il senso di Sea on words – Parole da aMare, rassegna che affonda le sue radici nel 2016 quando l’azienda ha avviato un significativo progetto editoriale attraverso la riedizione di titoli celebri di opere che hanno il mare come fonte d’ispirazione. Due volte all’anno sono realizzate edizioni limitate, arricchite anche da contributi speciali, regalate poi ai clienti: un gesto di restituzione significativo per instaurare un dialogo di affinità con quanti vivono l’esperienza del mare in maniera profonda e autentica. Con la rassegna Sea on words – Parole da aMare e gli incontri nello showroom si aggiunge un tassello in più, si intende creare un’occasione di dialogo e confronto con i protagonisti di storie straordinarie, ampliando il proprio sguardo e mettendosi a disposizione della comunità del mare.

“Con Alessandra condividiamo le origini, il senso del mare, le esperienze che ci hanno portato a immergerci in una dimensione totalizzante e piena come quella sportiva. Averla con noi oggi significa aggiungere una presenza amica al nostro progetto con cui desidero invitare più persone possibili ad avvicinarsi alla bellezza del mare e all’emozione della scoperta, attraverso questi dialoghi e i nostri libri, che rappresentano la strada più avvincente che conduce verso l’avventura – afferma Roberto Ricci, fondatore di RRD – Roberto Ricci Designs – Penso alle parole di Herman Melville, Rudyard Kipling, Jack London, Jules Verne, Joseph Conrad, autori che fanno parte della nostra collana e che incarnano lo spirito che anima la nostra azienda. Intendiamo così promuovere una cultura del mare che passi dal sentimento a gesti concreti di salvaguardia e tutela per non perdere quel senso di meraviglia di fronte a scenari incontaminati.”

“Il mare è e rimarrà sempre la matrice e il filo conduttore della nostra attività, declinato però anche in altri versanti, primo su tutti la letteratura – conclude Roberto Bardini, CEO di RRD – Roberto Ricci Designs -. In questi anni abbiamo regalato ai nostri clienti più di mezzo milioni di libri. E abbiamo intenzione di continuare”.

Giovedì 26 maggio, ore 19:00, show room Roberto Ricci Designs, via Tortona 31/7 Milano. Ingresso gratuito su prenotazione fino ad esaurimento posti.

 

 

I PROTAGONISTI

Alessandra Sensini, grossetana di nascita, respira e vive il mare fin da piccola insieme a tutta la sua famiglia, passione che la porta alla prima partecipazione olimpica nel 1992 a Barcellona. Da allora un percorso per affinare la propria tecnica fino alla prima medaglia di bronzo ad Atlanta nel 1996 nella categoria wind surf “Mistral”. Da qui il passaggio alle Olimpiadi di Sidney quattro anni dopo e la vittoria dell’oro olimpico. In carriera ha vinto 10 titoli mondiali, 5 titoli europei, 2 titoli ai Giochi del Mediterraneo, una World Cup del Circuito professionistico Windsurf e 23 titoli italiani. Nel 2000 e nel 2004 le è stato conferito il Collare d’Oro del Coni, nel 2006 ha ottenuto il Diploma d’onore, nel 2008 ha vinto l’Isaf World Sailor of the Year a Madrid per essere l’unica donna al mondo ad aver conquistato 4 medaglie olimpiche consecutive nella vela. Dopo la carriera agonistica ha ricoperto importanti ruoli dirigenziali tra cui quello di membro del Consiglio Nazionale del Coni in rappresentanza degli atleti (dal 2000 al 2004), membro del Consiglio Nazionale della Fiv (dal 2001 al 2012), Vice Chairman del Windsurfing Committee nell’ISAF, Vicepresidente della Federvela (dal 2009 al 2012), Team Manager del Consorzio Azzurra alla Louis Vuitton Cup di Nizza del 2009, dal 2017 al 2021 è stata Vice Presidente del Coni.

Elena Braghieri. Contemporaneamente bionda e laureata in matematica, insegue il suo lato selvaggio guardando e raccontando il mondo attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica. Dai social alla carta. Dai fuori sfilata milanesi fino all’insostenibile leggerezza delle isole siciliane. Ama i libri dei grandi fotografi, di cui è un’accumulatrice compulsiva, si dedica alla propria libreria come se fosse un viaggio e ai viaggi (spesso in traghetto) come se fossero biblioteche da scoprire. Da adulta e senza anticorpi ha iniziato una spericolata relazione con il mare, di cui lei stessa ignora i reali confini.

Alberto Coretti. Fondatore di Sirene, un giornale in carta d’alghe dedicato al mare e a chi lo ama, si dedica da sempre a editoria e periodici. È autore del libro Quaderno della Gente di Mare, fresco vincitore della XIII edizione del Premio Carlo Marincovich dedicato alla letteratura di mare, sezione narrativa. Vive a Milano. sul Naviglio Grande, che in primavera gli sembra il Gange e quando può salta a bordo di “Nessuno”, un piccolo gozzo a vela latina incrociando nel golfo del Tigullio.

Niccolò Maria Santi. Dopo aver collaborato per alcuni anni con La Gazzetta dello Sport, nel 2017 co-fonda con Mark Karaci il podcast sportivo “Casa Baggio”. Nel 2020 sviluppa un’ampia rassegna con le Librerie Palomar di Grosseto e Siena. Giurista di formazione, è speaker radiofonico, autore, creatore e curatore di rassegne culturali collaborando con diverse testate.

RRD – Roberto Ricci Designs. L’avventura imprenditoriale nasce tra Grosseto e le spiagge di Maui nel 1989 quando Roberto Ricci, atleta appassionato di mare e windsurf, inizia a costruire le prime tavole artigianali. Qualche anno dopo arriva la prima collezione di tavole e attrezzature tecniche. Nel 2012, con il socio Roberto Bardini, Ricci inventa una giacca tecnica in tessuti multistrato ricoperti da Lycra, ma con taglio sartoriale: nasce così la linea Outerwear, che ne esprime pienamente lo spirito, sintetizzato dal claim “Freedom of movement”. Il colore arancione è l’elemento distintivo: una banda orange che conferisce al marchio un’identità forte e un look luminoso e moderno.

Lo showroom RRD di via Tortona 31, si trova nel cuore del distretto della moda e del design. La superficie di 500 mq ospita le collezioni del brand per i clienti italiani, stranieri, buyers e giornalisti. Le attività confinanti sono legate al mondo del design, della moda e creano uno speciale susseguirsi di piccole piazze e luoghi tutti da visitare.