Contenuto Principale
Olimpiadi: Donato è bronzo nel triplo PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Giovedì 09 Agosto 2012 21:55

fabrizio Donato

foto Fidal

Fantastico bronzo per il laziale Fabrizio Donato nel triplo. Un risultato di rilievo a coronomento di una grande carriera. Ma non è da meno il più giovane pugliese Daniele Greco, quarto a 14 cm dal podio. La gara è stata vinta dallo statunitense Christian Taylor 1con 7.81, secondo il connazionale Claye con 17.62. Donato è terzo con 17.48, subito dopo Greco con 17.34.

 
Olimpiadi: Abate sfiora la finale PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Mercoledì 08 Agosto 2012 20:34

Emanuele Abate tiene testa ai più forti della specialità dei 110 hs e solo per un soffio non entra in finale. Nella sua semifinale si piazza quarto in 13"35, ma non trova la finale per soli 4 centesimi.

 
Giochi Olimpici di Londra PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Mercoledì 08 Agosto 2012 19:29

Nulla da fare per la genovese Silvia Salis nel lancio del martello. La ligure non riesce a superare le qualificazioni del mattino con tre lanci abbondantemente al di sotto delle proprie capacità. Primo lancio nullo, secondo che tocca la rete di protezione e terzo appena sopra i 60 metri. 

 
Olimpiadi, 110 ostacoli: Abate in semifinale PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Mercoledì 08 Agosto 2012 00:30

Emanuele Abate entra in semifinale, grazie al ripescaggio. L’atleta del Cus Genova ha chiuso al quarto posto la propria batteria in 13″46, alle spalle dello statunitense Aries Merritt (13″07), di Ryan Brathwaite delle Barbados (13″23) e del cinese Wenjun Xie (13″43).

 
Olimpiadi: il comunicato della Fidal sulla positività di Schwazer PDF Stampa E-mail
Lunedì 06 Agosto 2012 20:09

La Federazione Italiana di Atletica Leggera ha ricevuto nel pomeriggio di oggi, a Londra, notizia della positività ad un controllo antidoping del proprio atleta Alex Schwazer, e la conseguente decisione, assunta dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano, di escluderlo dalla squadra olimpica.

Nel condividere pienamente la scelta operata dal CONI, la FIDAL esprime profonda delusione e disappunto per l’accaduto, sottolineando al contempo la propria ferma posizione di condanna nei confronti di ogni forma di doping. La direzione intrapresa dall’atletica italiana su questo tema non è nuova, non ha mai ammesso, e mai ammetterà, deviazioni di alcun tipo.

fonte: www.fidal.it

 
TRA UN MESE LA 10.a MARCIALONGA RUNNING PDF Stampa E-mail
Lunedì 30 Luglio 2012 21:44

Tags: Lago di Tesero | Panchià | Ziano di Fiemme

bourifa leonardi

Ultime ore per iscriversi a tariffa ridotta alla Marcialonga Running delle Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino, la celebre gara podistica che festeggerà l’importante traguardo delle 10 edizioni il prossimo 2 settembre.

 
CASTANYER (ESP) ED ENMAN (USA) A PREMANA PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Domenica 29 Luglio 2012 17:49

Tags: Kasie Enman | Tofol Castanyer Bernat


La bandiera della Spagna e, per la prima volta, quella degli Stati Uniti d’America da oggi sventolano in alto a Premana (Lecco). Tofol Castanyer Bernat e Kasie Enman hanno messo la propria prestigiosa firma sulla 20.a edizione del Giir di Mont, unica prova italiana della Skyrunner® World Series.

 
SKYRUNNING D’AUTORE DOMANI A PREMANA PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Sabato 28 Luglio 2012 19:09

jimenez3

Gran fermento oggi a Premana (Lecco), giornata di vigilia della 20.a edizione del Giir di Mont, unica prova italiana della Skyrunner® World Series e gara più affollata in Italia di questa affascinante disciplina. Sono stati ben 830, infatti, gli atleti a prenotare un pettorale per la corsa che si arrampica sui 12 alpeggi premanesi per un totale di 32 km e 2.400 metri di dislivello. Ci sono tutti i migliori al mondo, ad esclusione di Kilian Jornet Burgada impegnato negli USA.

 
Swiss Meeting di Friburgo PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Domenica 22 Luglio 2012 12:30

Note positive per Emanuele Abate prima della partenza per i Giochi Olimpici di Londra. L'ostacolista ligure ha vinto nei 110hs con il tempo di 13.42 (+0.2) dopo aver chiuso la batteria in 13.50 (-0.3).

 
20° GIIR DI MONT SKYMARATHON - PREMANA (LC) PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Sabato 21 Luglio 2012 20:34

Tags: Fulvio Dapit | Paolo Larger | Stefano Butti

butti

Manca poco alla 20.a edizione del Giir di Mont, pilastro dello skyrunning che quest’anno è tappa della Skyrunner® World Series, in pratica la Coppa del Mondo di specialità.

Domenica 29 luglio sulle alture di Premana (LC) si daranno appuntamento i massimi esperti di corsa in quota, anche quest’anno i top runners sono tanti e tutti alla ricerca del sigillo personale tra gli alpeggi lecchesi.

In questi giorni è arrivata la conferma del ceco Robert Krupicka, atleta che potrà dire la propria al 20° Giir di Mont soprattutto per quel che riguarda il circuito La Sportiva-Gore-Tex Mountain Running Cup (circuito del quale il Giir di Mont sarà quarta prova), dato che ha già vinto la prima tappa dello scorso 10 giugno, la Valmalenco Valposchiavo Skyrace.

A Premana si prevede una domenica “calda” anche grazie all’annunciata presenza di una delle più forti atlete al mondo, la spagnola Mireia Miró Varela, vincitrice tra l’altro del Giir di Mont dello scorso anno.

La gara “rosa” sarà certamente vivace, a fronteggiare Mireia Mirò quest’anno ci saranno la campionessa in carica di Coppa del Mondo Oihana Kortazar Aranzeta, spagnola del Team Salomon e vincitrice della Maratona Zegama – Aizkorri di quest’anno, e l’attuale leader della Skyrunner® World Series Nuria Picas Albets. A giocare “in casa” sarà invece la piemontese Emanuela Brizio, dominatrice delle prime due tappe de La Sportiva-Gore-Tex Mountain Running Cup, ovvero la citata Valmalenco – Valposchiavo Skyrace e la Stava Skyrace.

Concorrenza d’alto livello anche al maschile, oltre al citato Krupicka saranno della partita anche il vincitore della Coppa del Mondo di skyrunning 2011 Luis Alberto Hernando Alzaga, leader pure degli Skygames 2012 al pari della citata Nuria Picas. Confermati anche il rumeno Ionut Zinca (1° alla Stava Skyrace), gli iberici Jessed Hernandez, Miguel Caballero e Tofol Castanier, il giapponese Dai Matsumoto, il russo-italiano Mikail Mamleev e il francese Michel Rabat.

A difendere i colori nazionali ci penseranno Paolo Larger, Fulvio Dapit, Stefano Butti, terzo lo scorso anno, e lo scialpinista e skyrunner Dennis Brunod, a questi si aggiungono molti altri nomi aurei del panorama della corsa “in cielo”, per una 20.a start list del Giir di Mont che si annuncia tra le più ricche di sempre.

Per i big ma anche per i tanti appassionati in gara ci saranno da affrontare i classici 32 km e 2400 metri di dislivello del percorso, quest’anno però leggermente allungato con una piccola deviazione di 300 metri inserita attorno al 20° km.

La partenza della gara è fissata alle ore 8.00 del mattino nella piazza antistante la Chiesa di Premana, da dove prenderà il via, alle 7.50, anche la Mini SkyRace su un tracciato più contenuto di 20 km.

A coronare i quattro lustri del Giir di Mont c’è anche una ciliegina sulla torta, la diretta di Rai Sport, una ricca messa in onda di un’ora e mezza annunciata domenica 29 dalle 11.00 alle 12.30.

Le iscrizioni proseguono fino a mercoledì 25 luglio, anche se gli organizzatori dell’AS Premana, vista la grande affluenza, hanno fissato un tetto massimo di 500 partecipanti.

Info: www.aspremana.it

 
<< Inizio < Prec. 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 Succ. > Fine >>

Pagina 255 di 262

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...