Donne in Rosa, l’evento podistico-solidale del 2 agosto a Grottammare con le iscrizioni agli sgoccioli Stampa
Lunedì 27 Luglio 2020 00:13

95515087 159999792211167 5989867897600606208 n

Nel nome della prevenzione e della solidarietà, a favore della Lega Italiana Lotta ai Tumori e quella del Filo d’Oro, il podismo marchigiano si prepara al tanto atteso giorno di ripartenza previsto il 2 agosto a Grottammare quando si alzerà il sipario sulla terza edizione di Donne in Rosa sotto l’egida della Uisp.

Dalle prime due edizioni disputate in inverno a quella inedita estiva, in programma domenica prossima, al culmine di intensi preparativi da parte dell’Asd Running Riviera delle Palme (Mariano Vesperini e Patrizia Mattioli) ma con una gran voglia di fare per puntare al successo della manifestazione nonostante le precauzioni da adottare verso i partecipanti e il pubblico in tema di normative anti Covid-19.

I partecipanti all’agonistica di 10 chilometri (iscrizioni al costo di 10 euro), con le partenze scaglionate a gruppi di 5 atleti per volta, percorreranno il lungomare sud sino ad oltrepassare il fiume Tesino, poi Piazza Kursaal (centro nevralgico della manifestazione) e la pista ciclopedonale che porta a Cupra Marittima. La camminata di 5 chilometri è libera e si può aderire alla quota di 7 euro.

Causa le attuali norme stringenti anti-contagio e per una migliore organizzazione della logistica dell’intera gara, tassativamente le adesioni (tetto massimo di 400) devono assolutamente pervenire entro e non oltre le ore 20:00 del 27 luglio e tutte in modalità on line sul sito www.digitalrace.it o attraverso una mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.