Contenuto Principale
L’Uisp a Quattro zampe in Fiera con il Settore cinofilia PDF Stampa E-mail
Venerdì 02 Ottobre 2020 19:57

Sta per partire la 20^ edizione in Italia di Quattrozampeinfiera che ha visto nel 2019 la partecipazione di oltre 350.000 proprietari di cani e gatti da compagnia.

Appuntamento a Milano, sabato 3 e domenica 4 ottobre, presso il Parco Esposizioni Novegro, per prendere parte ad una fiera esperienziale ed immergersi con il proprio animale da compagnia in un mondo di formazione, informazione, sport, bellezza, adozioni, rispetto, shopping, consapevolezza e intrattenimento educativo. Un grande evento che coinvolge a 360° aziende, centri cinofili, veterinari, sportivi, allevatori, esperti di igiene, associazione benefiche, stilisti e influencer.

Il settore Cinofilia dell’Uisp Nazionale sarà presente con un gazebo dove saranno proposte le attività delle diverse aree di intervento: sportiva, socio-educativa, assistenza per persone con disabilità e attività da lavoro, pet therapy e formative, oltre alla presentazione dei calendari gare. “È la nostra prima uscita in una Fiera dopo la pandemia e il lockdown – spiega Fabrizio Forsoni, responsabile nazionale Settore cinofilia Uisp – ci tenevamo ad esserci, anche se con le difficoltà del momento legate ai protocolli Covid. È importante essere a Milano, dato che quest’anno la Fiera ha avuto solo due tappe, Napoli e Milano, mentre lo scorso anno erano state quattro: si tratta di un appuntamento di grande rilevanza che muove grandi numeri di partecipanti”.

L’Uisp, guidata dal rispetto di un codice etico, ha come elemento trainante la salute e il benessere sia emotivo che fisico del cane: il raggiungimento di performance e risultati sarà sempre secondario alla comprensione e rispetto delle necessità del cane. “Insieme ad Ecopneus – prosegue Forsoni - continuiamo il nostro impegno per la cura del benessere animale: dopo l’attenzione al cavallo ora stiamo sperimentando interventi anche per il mondo cinofilo. I primi test sono stati fatti con le pavimentazioni del Cemivet-Centro Militare Veterinario dell'Esercito di Grosseto, riscuotendo risultati positivi. A Milano, oltre a presentare le attività dell’Uisp cinofilia, illustreremo anche queste innovazioni per le pavimentazioni dei box dei cani, messe a punto insieme ad Ecopneus”.

Per Giorgio Pisano, responsabile Sviluppo Mercati di Ecopneus “le superfici in gomma riciclata installate grazie ad Ecopneus nell’area per la riproduzione dei cani del Centro Militare Veterinario dell’Esercito di Grosseto, rappresentano una delle novità più importanti nel percorso di sviluppo di soluzioni in gomma riciclata per il benessere animale che stiamo affrontando. Oltre alle superfici per i cavalli, anche i cani possono infatti beneficiare dei vantaggi di questo materiale: garantisce un appoggio morbido e confortevole, è antiscivolo, sopperisce alle irregolarità del pavimento e isola da fondi umidi o freddi”.

Infatti, presso il gazebo Uisp, grazie alla collaborazione e presenza di Ecopneus, saranno fornite informazioni tecniche sull’innovazione dell’utilizzo di materiale in PFU, che continua anche nel campo delle pavimentazioni per campi di lavoro e box dedicati ai cani.

“Siamo costantemente impegnati nello sviluppo di nuove applicazioni per la gomma riciclata dei Pneumatici Fuori Uso e nel consolidamento di quelle esistenti, avvalendoci anche del supporto di rinomati enti di ricerca, centri di eccellenza, partner scientifici e tecnici”, ha dichiarato Giovanni Corbetta, direttore generale di Ecopneus. “Per il benessere degli animali, ad esempio, stiamo utilizzando ormai da qualche anno i pavimenti antiscivolo e altri manufatti in gomma riciclata in tutte le situazioni in cui è necessario proteggere gli animali da rischi di scivolamento. Il fatto che anche un centro altamente specializzato e prestigioso come il Cemivet abbia adottato questa tecnologia, ci conferma la bontà della soluzione progettuale adottata e della strada che abbiamo intrapreso. Ci auguriamo che in futuro molte altre realtà possano seguire questo esempio”.

Per questo 2020 che ha esigenze molto particolari è stato pensato un formato completamente all’aperto in cui gli ampi spazi verdi consentono di vivere due giornate in totale sicurezza. È stato predisposto il Pet Park Expo, per riprendere i contatti con questo splendido mondo rispettando le regole del ministero della Salute e vivere in totale sicurezza due giorni con i propri cari. (Elena Fiorani)


www.uisp.it

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...