Home Altri sport

ARCO Europei Campagna: Italia prima nel medagliere

Europei Campagna
Gli azzurri festeggiano il primo posto nel medagliere per Nazioni (Foto Fitarco)

L’Italia chiude i Campionati Europei Campagna casalinghi a San Sicario (To) con 19 medaglie. Gli azzurri, dopo i podi a squadre di ieri, oggi si prendono altre soddisfazioni con i titoli di Marco Bruno e Giuseppe Seimandi, quello Junior di Roberta Di Francesco, gli argenti di Eric Esposito, Irene Franchini e Cinzia Noziglia e il bronzo di Michea Godano.

L’Italia vince così il medagliere per Nazioni con 9 ori, 5 argenti e 5 bronzi, staccando la concorrenza della Gran Bertagna, seconda, con 4 ori, 1 argento e 4 bronzi e la Francia, terza, con 2 ori, 1 argento e 2 bronzi. Concluso l’Europeo Campagna il grande tiro con l’arco non lascia San Sicario che ospiterà la prossima settimana la rassegna continentale 3D.

LE FINALI PER L’ORO – Marco Bruno è il nuovo campione d’Europa compound dopo una finale ai limiti della perfezione contro il croato Domagoj Buden. Il risultato è di 70-65 con sole due frecce sul “5” e tutte le altre sul “6” per l’azzurro, un ritmo a cui l’avversario non può fare altro che arrendersi.
E’ argento Irene Franchini sconfitta 63-58 dalla tedesca Julia Bohenke. Dopo il 15-15 iniziale, la teutonica si prende tutti gli altri parziali e si laurea campionessa d’Europa.
Nell’arco nudo maschile va in scena una finale per l’oro tutta azzurra in cui Giuseppe Seimandi batte Eric Esposito 54-50 in rimonta con punto esclamativo finale nel quarto set 14-9.

Conclude con un argento il proprio europeo Cinzia Noziglia che nell’arco nudo perde la finale 48-46 con la francese Alicia Baumert, la campionessa italiana parte forte (16-12), poi però l’avversaria sale di colpi e con il 14-9 dell’ultima piazzola vince lo scontro.
Nell’arco olimpico femminile Junior trionfa Roberta Di Francesco che batte la francese Menardo Guzman 56-49, dopo le prime due volée in equilibrio, l’azzurrina “spacca” la partita con il 14-10 del terzo set e si porta a casa la vittoria.

LE SFIDE PER IL BRONZO – Italia protagonista anche nelle finali per il bronzo con i compound. Michea Godano vince 63-61 con il francese Deloche e si prende il terzo gradino del podio, quarto posto invece per Sara Ret battuta dalla croata Amanda Mlinaric 66-59.