Home Altri sport Motori

Bene Pascale alla ‘prima’ del Tricolore Terra al ‘Val d’Orcia

Antonio Pascale
Antonio Pascale - HP Sport

Il primo appuntamento della stagione del campionato italiano rally terra, il rally della Val d’Orcia ha visto impegnato il driver di Cusano Mutri Antonio Pascale con una Skoda Fabia R5 e Doriano Maini alle note. Una gara, quella senese molto impegnativa per via del particolare fondo sterrato, alla sua prima uscita in quel di Radicofani, Antonio Pascale ha chiuso la sua fatica di poco fuori dal podio, un problema meccanico che lo ha rallentato nella prima parte della gara e, brillantemente risolto in assistenza. “Sono molto soddisfatto di come si è sviluppata la mia gara – le parole di Pascale – per poco non sono riuscito ad entrare nella top ten assoluta della gara. Ritengo di aver disputato una buona gara, specialmente nella parte centrale, dove sono arrivato sempre più vicino alle zone alte della classifica, nelle prossime settimane vedremo di definire i prossimi impegni sportivi.” Il prossimo appuntamento con il “Tricolore Terra 2022” è per il prossimo 14/15 maggio con il Rally Adriatico che si presenta con un volto nuovo che da Cingoli va ad Urbino, proponendo nuove prove speciali, una ventata di freschezza per una delle gare su strada bianca di maggior tradizione in Italia.