Home Altri sport Sport Invernali

Burton Mountain Mash 2022 a Madonna di Campiglio 2-6 febbraio

0
Madonna di Campiglio

Questa settimana ritorna l’evento di snowboard più atteso della stagione invernale a Madonna di Campiglio: il Burton Mountain Mash 2022 powered by Samsung avrà inizio infatti il 2 febbraio con un calendario fitto di appuntamenti e attività per tutti, per concludersi domenica 6, e sarà ripreso con Galaxy S21 FE 5G, lo smartphone ufficiale dell’evento.

Numerosi saranno i pro rider che si sfideranno a colpi di trick per vincere lo Slopestyle Contest, tra cui i tre atleti Burton della nazionale italiana: Emil Zulian, Nicola Liviero e Alberto Maffei, local hero di Madonna di Campiglio.

“Dopo l’anno di stop forzato possiamo finalmente tornare sulle piste tutti assieme e divertirci nella bellissima settimana del Mountain Mash,” ha detto Alberto. “Credo che questo sia l’anno sicuramente più importante per questo evento perché lancia un chiaro segnale di ripartenza, di ritorno ad una sorta di normalità.

“Questo evento mi è sempre piaciuto perchè mette insieme tantissime attività legate l’una all’altra dallo snowboard e dalla community che rappresenta. Dal Riglet Park per i più piccoli, allo Slopestyle per noi Pro è un’occasione per trovarsi tutti insieme sulle perfette piste di Madonna di Campiglio e nel magnifico Ursus Snowpark e per gridare a tutta Europa che lo snowboard Italiano c’è e si fa sentire forte e chiaro.”

Lo gara di slopestyle si svolgerà su cinque sezioni: tre salti (da 16, 18 e 20 metri) e due sezioni di rail. Ci sarà anche il banked slalom, diviso naturalmente in diverse categorie dagli amatori ai pro, dai più piccoli ai più grandi. Gli iscritti saranno più di 100!

Gli appassionati di snowboard potranno seguire Burton Mountain Mash attraverso dei contenuti creati ad hoc direttamente con il nuovo Samsung Galaxy S21 FE 5G, lo smartphone ufficiale dell’evento dotato di un equipaggiamento fotocamera di qualità professionale che permette di ottenere video e foto straordinari e incredibilmente realistici, senza sforzo.

Samsung presenterà inoltre il nuovissimo proiettore The Freestyle, portatile, potente e sorprendentemente facile da usare, con schermo da 30 “ a 100 “per un intrattenimento senza limiti, perfetto anche per gli amanti dell’outdoor. All’interno del Village saranno presenti anche i prodotti Lifestyle TV come The Terrace, TV QLED 4K per esterni, The Premiere, il proiettore 4K Smart per trasformare l’ambiente di casa in una vera e propria sala da cinema.

Al Burton Mountain Mash 2022 sarà presente anche CHILL, la fondazione di volontariato di Burton. CHILL è un progetto speciale nato nel 1995 a Burlington, in Vermont, direttamente dal volere di Jake e Donna Burton Carpenter con l’obiettivo di far condividere la gioia dello snowboarding non solo a chi possa permettersi di comprare il materiale per girare in tavola, ma anche a tutti quei ragazzi che necessitano un’esperienza così straordinaria per affrontare la loro vita non sempre fatta di serenità e gioia.

Fino ad oggi più di 35000 ragazzi hanno scoperto il progetto CHILL che qui in Italia ha portato sulla tavola tantissimi ragazzi malati di Hiv, leucemia, rifugiati e ragazzi di famiglie disagiate.

“È un onore per CHILL Italy essere ospiti del Burton Mountain Mash,” ha detto Silvia Zucchiatti, coordinatrice di CHILL Italy. “Saremo presenti all’interno del village con i nostri volontari per condividere la nostra mission con la community dello snowboard italiano e con tutti gli amanti della neve di Madonna di Campiglio”.

Un altro progetto Burton presente al Mountain Mash è quello dell’adaptive snowboarding. Verrà infatti proiettato “Free”, una serie ad episodi sugli ambassador europei dello snowboard per persone con disabilità fisiche di Burton.

Uno di questi è l’italiano Jacopo Luchini, nato senza mano sinistra e che ha cominciato a fare snowboard nel 2015 e grazie alla sua passione per questo sport è riuscito a farsi notare anche a livello internazionale. Infatti gareggia in Coppa del Mondo da cinque anni e nel 2019 ha chiuso con una medaglia di bronzo i para-campionati del mondo in Finlandia.

Potete gustarvi qui la sua parte video in Free: https://youtu.be/588cpv9u2M4

“Il Mountain Mash è un evento fighissimo, spero di potervi partecipare pure quest’anno incastrando le date dei miei appuntamenti di Coppa del Mondo e Paralimpiadi con la nazionale italiana,” ha detto Jacopo.

“È un’occasione di girare in tavola e divertirsi tutti insieme anche per noi atleti che siamo sempre in gara e in competizione. È un modo per vivere lo snowboard com’è nato: solo una vera e pura passione.”

Insomma, dandovi un assaggio di quello che potrete trovare al Burton Mountain Mash 2022 speriamo di avervi fatto venir voglia di venirci a trovare a Madonna di Campiglio tra il 2 e il 6 febbraio. Vi aspettiamo!

Si ringraziano Funivie Campiglio, Skiarea, Apt, Ursus Snowpark e Trentino, partner consolidati dell’evento; Mak, Yeti e Acquabrick, quest’ultimo fornitore ufficiale di acqua in brick personalizzata Burton Mountain Mash; Outbnd e Snowit, le nostre app di riferimento per il mondo degli action sport e per tutte le experience legate al mondo invernale.

 

Previous articleDavide Craviotto riparte dall’8^ Ronde della Val Merula
Next articleNuove linee per il 38° Rally del Carnevale