Home Altri sport

Calcio da Tavolo: Fiamme Azzurre Roma vincono lo Scudetto

Calcio da Tavolo
Fiamme Azzurre Roma vincono lo Scudetto 2023/2024 di Calcio da Tavolo

Le Fiamme Azzurre Roma vincono lo Scudetto 2023/2024 di Calcio da Tavolo. Per la formazione capitolina, capitanata da Carmine Napolitano e composta da Luca Colangelo, Giosuè Esposito, Mattia Ferrante, Pier Luigi Bianco e dai due atleti spagnoli Juan Noguera e Alberto Mateos, è il sesto titolo conquistato, il quinto consecutivo. La matematica è giunta solo alla penultima giornata di campionato, dopo una lotta serratissima che ha coinvolto, per larga parte della competizione, ben quattro compagini: F.lli Bari Reggio Emilia, Eagles Napoli, Barcellona Calcio Tavolo e, appunto, Fiamme Azzurre Roma.

Analogo equilibrio anche in Serie B, dove le squadre impegnate a conquistare i tre posti validi per la promozione sono state addirittura sei. Alla fine l’hanno spuntata il Subbuteo Club Labronico, la Stella Artois Milano ed il Subbuteo Casale, che ha avuto la meglio, nello spareggio playoff, contro SPQR MMIX Subbuteo Roma.

Affermazioni importanti anche per Foggia, Sessana e Eagles II Napoli (quest’ultima ha vinto il playoff promozione contro Picchio Ascoli), che conquistano la promozione in Serie B. La formazione pugliese, inoltre, vince la finalissima tra le due prime in classifica dei gironi della Serie C.

Infine il capitolo retrocessioni: dalla Serie A retrocedono in Serie B, il Subbuteo Club Ascoli, l’ASC Perugia ed il Bagheria; dalla Serie B alla Serie C retrocedono Aosta Warriors, Anacapri e Tigers Lab (uscita sconfitta dal Playout contro Messina); dalla Serie C retrocedono in Serie D l’Atletico Pisa, Subbuteisti Modena, Stradivari Cremona, CT Paola, Trento e Subbuteo Team Sassari (queste ultime due squadre sconfitte nei playout rispettivamente da Subbuteo Club Cagliari e Papata Group Ponticino, che restano quindi in Serie C).

I Campionati Italiani a squadre di Calcio da Tavolo

Nel fine settimana del 13 e 14 aprile 2024 il Palazzetto dello Sport “Alfredo Romboli” di Colleferro (Roma) ha ospitato il girone di ritorno dei Campionati Italiani di Calcio da Tavolo 2023/2024.

Alla manifestazione sportiva, la più importante del circuito agonistico del calcio in miniatura nazionale, hanno partecipato 48 club provenienti da tutta Italia (da Aosta a Palermo), per un totale di circa 300 giocatori presenti, tra i quali i migliori atleti al mondo di questa disciplina (tra gli altri, il Campione del Mondo Individuale Open in carica, Luca Colangelo, e lo spagnolo Carlos Flores, vincitore del titolo di Campione d’Europa Individuale Open nel 2023).

L’evento è stato organizzato, come di consueto, dalla Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT) in collaborazione con il Settore Nazionale Subbuteo dell’Organizzazione per l’Educazione allo Sport (OPES, ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI) e con il patrocinio del Comune di Colleferro.
Le premiazioni delle squadre vincitrici sono avvenute alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Colleferro, Sara Zangrilli.

Dopo il verdetto di questa weekend, le squadre più titolate risultano quindi essere l’ACS Perugia, la F.lli Bari Reggio Emilia e le Fiamme Azzurre Roma, con 6 titoli vinti, seguiti a ruota, con 5 successi ciascuno, da Eagles Napoli e Stella Artois Milano.

Grande successo sui social
L’intero evento è stato trasmesso in diretta sul gruppo Facebook “FISCT Live” (https://www.facebook.com/groups/fisctlive) e sul canale TikTok ufficiale della Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (https://www.tiktok.com/@fisctsubbuteo), dove ha riscontrato, come ormai consueto, un grandissimo successo in termini di interazioni, con oltre 350.000 visualizzazioni nel corso della due giorni a Colleferro. Sul sito ItaliaSubbuteo sono invece consultabili tutti i risultati degli incontri disputati e le classifiche complete dei Campionati Italiani di Calcio da Tavolo.

Le classifiche finali

Serie A: Fiamme Azzurre Roma 57, F.lli Bari Reggio Emilia 53, Eagles Napoli 50, Barcellona Calcio Tavolo 42, Salernitana 35, Napoli Fighters 30, Lazio TFC, Bologna Tigers e Virtus Rieti 27, SC Bagheria 11, ACS Perugia 9, SC Ascoli 6.

Serie B: SC Labronico 50, Stella Artois Milano 48, Subbuteo Casale, 47, SPQR MMIX 46, Master Sanremo 45, SC Sombrero 39, SC Catania 36, Leonessa Brescia 23, Messina 20, Tigers Lab 15, Anacapri 4, Aosta Warriors 3.

Serie C, girone A: Sessana 54, Eagles II 53, Napoli Pirates 52, CS Firenze 41, Torino 2009 37, Black Rose Roma 29, AS Cosenza 28, Subbuteo Vomero 20, SC Cagliari, Sassari e Subbuteisti Modena 16, Atletico Pisa 7.

Serie C, girone B: Foggia 56, Picchio Ascoli 41, SC Reggio Calabria e Palermo 38, ASM Nola 34, Masterina Sanremo e CT Igea 31, Subbito Gol Ferrara 29, Papata Group Ponticino 27, Trento 19, CT Paola 13, Stradivari Cremona 8.

Web: www.fisct.it
FB: @fisct.officialpage