Contenuto Principale
Serie D - Girone A PDF Stampa E-mail
Domenica 06 Settembre 2015 18:24

DSCN6399 - Copia

Campionato Serie D

Argentina - Fezzanese 3 - 0

Le reti: pt 9’, st 29’ Ceccarelli, pt 45’ Lo Bosco

Argentina: Manis, Garattoni, Leo, Noto, Tos, Colantonio, Moroni, ( st 28’ Lanteri), Marini, Ceccarelli (st 45’ Donaggio), Lo Bosco, Manno (st 45’ Cardia). ( Forzati, Ciorio, Leuzzi, Mangione, Cugge, Mazza) All. Ascoli

Fezzanese: Bertagna E., Maccabruni, Tonelli, Del Vigo ( st 45’ Miglioranza), Fiocchi (st 30’ Tarchini), Del Nero, Dadà, Bertagna A., Lorieri, (st 43’ Ginesi), Baudi, De Martino,( Barsanti, Maffiotti, Sassarini, Mecherini, Andreani, Stefanelli) All. Ruvo

Arbitro: Prior di Ivrea

Arma di Taggia

Buona la prima, è il caso di dirlo con una Argentina, pimpante che ha sciorinato un buon calcio, non spettacolare, ma fatto di ottime prove sia individuali che corali e soprattutto con una difesa che è apparsa subito non essere un colabrodo come la scorsa stagione, ma attenta, su tutte le azioni, anche se l’avversario raramente è apparso pericoloso. I padroni di casa passano subito in vantaggio. Al 9’, infatti, Ceccarelli, fra due avversari gira lesto dal limite la palla che si insacca quasi a fil di palo alla destra di Bertagna. La reazione degli ospiti è poca cosa e Lo Bosco al 14’ tenta su punizione di raddoppiare, ma questa volta il portiere ospite non si fa sorprendere e respinge. L’azione più ghiotta arriva comunque al 22’ quando l’arbitro concede un calcio di rigore che Ceccarelli, però si fa parare. Miglior sorte non subisce un tiro su punizione di Mannoni che Bertagna para a terra. Si arriva così allo scadere della prima frazione di gioco quando, in contropiede, Lo Bosco con un pallonetto sorprende il portiere raddoppiando. Nella ripresa la Fezzanese tenta di ribaltare le sorti dell’incontro ma al 10’ Baudi da buona posizione manda alla sinistra di Manis ed al 18’ un tiro di De Martino, viene ribattuto da Garattoni. Anche un tiro di Lorieri ed uno di Baudi non hanno miglior sorte. Si arriva così al 29. Su un cross dalla destra Ceccarelli, attende il rimbalzo della palla e centra l’obiettivo. Gli ultimi minuti trascorrono con gli ospiti alla ricerca del goal della bandiera e con i padroni di casa che controllano la situazione.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...