Contenuto Principale
SPEZIA - SARZANESE 2 - 2 PDF Stampa E-mail
Domenica 10 Febbraio 2013 21:13

Tags: Angelini | Baldi | Baroni | Bertoncini | Chilosi | Diamanti | Gasperini

SPEZIA - SARZANESE 2 - 2



SPEZIA: Benassi, Marcucci, Mansi, Battolla ( 75’ Picco ), Gasperini, Diamanti, Chilosi, Angelini, Bertoncini, Baroni, Baldi . A DISP: Nelli, Amadei, Dini, Musso Allenatore: Cardini Sabrina

SARZANESE: Durante, Ottino ( 46’ Iacopini), Ghisolfi ( 50’ Beghè), Bonati, Suardi, Putti, Pascotto , Maciaszczyk, Di Lupo ( 67’ Marku), Alberti, Fontana . A DISP. : Sacco, Cimino Allenatore: Di Memmo Dante
ARBITRO: Gallione di La Spezia
RETI: 30’ Gasperini ( r ) , 35’ Battolla, 66’ Maciaszczyk ( r ), 88’ Pascotto
AMMONITI: nessuno
ESPULSI: 41’ Fontana per proteste
SPETTATORI: 150 circa
Un tempo per uno e ne esce un pareggio che serve solo alla Sarzanese che sfodera una ripresa da manuale e se pure in 10 per l’assurda espulsione della Fontana, pressa le avversarie e riaciuffa il meritato pareggio. Ma veniamo alla cronaca che vede le rossonero di mister Di Memmo subito in difficoltà e frenate psicologicamente, anche senza subire particolari azioni pericolose, anzi l’unica palla – gool si registra all’ 11’ con Pascotto che entra in area ma spedisce la palla afilo di palo; la fortuna aiuta gli audaci ed al 30’ l’episodio del rigore molto contestato dalle rossonero: Ghisolfi contrasta a braccia aperte Baroni che si tuffa e l’arbitro decreta generosamente il fallo dagli undici metri poi trasformato da Gasperini ; le aquilote prendono quota ed al 35’ la ex Battolla dal limite dell’area in rovesciata spedisce la palla sotto l’incrocio imparabile per Durante; a complicare le cose ci si mette ancora l’arbitro che al 41’ spedisce troppo severamente, anzitempo negli spogliatoi la Fontana che protesta in modo vivace dopo aver subito un fallo. Nella ripresa si vede in campo solo la Sarzanese che ritrova la grinta e la voglia di vincere, pure essendo con uno in meno, attaccando le avversarie che di fatto non passeranno più la loro metà campo se non in sporadiche ed innocue occasioni ed al 20’ atterrata in area Beghè e l’arbitro decreta il rigore trasformato dall’ ottima Maciaszczyk; lo Spezia è piegato dalla furia sarzanese che al 42’ coglie il pareggio grazie ad una prodezza di Pascotto che prende palla sulla tre- quarti si incunea ed al limite dell’area lascia partire un bolide che finisce imparabile sotto la traversa; le rossonero vedono che ce la possono fare ed a testa bassa attaccano le cugine ma il risultato non cambia fino al tripplice fischio finale. Da segnalare che a fine gara il portiere rossonero Francesca Durante è partita in quel di Coverciano ennesima convocazione in Nazionale Under 17 dove affronterà in un doppio confronto ( Martedi e Giovedi ) le pari età della Finlandia; inoltre il campionato domenica si ferma per favorire i recuperi .

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...