Home Sport acquatici Canottaggio-Canoa

Canottaggio: 5 medaglie per l’Italia all’Europeo Coastal & Beach Sprint

Coastal Rowing
Lucio Fugazzotto (ph Canottaggio.org / Alessandro Carbonara)

L’Italia del Coastal Rowing chiude l’Europeo, svoltosi sulla spiaggia baltica di Danzica (Polonia), con cinque medaglie: due ori e due bronzi nel beach sprint e un argento nell’endurance. Le medaglie vinte oggi nel beach sprint, disciplina che sarà presente nel programma olimpico di Los Angeles 2028, sono l’oro nel singolo under 19 maschile da parte di Lucio Fugazzotto (Rowing Club Peloro) il quale, al termine una progressione sempre in crescendo durante le varie fasi, ha disputato una grande finale contro la Gran Bretagna. Una gara vinta e dominata da Fugazzotto che ha vinto il titolo europeo infliggendo al britannico quasi otto secondi di distacco.

La seconda medaglia d’oro, e anche il secondo titolo Continentale, è arrivata dal doppio under 19 misto di Lucio Cozzolino (CC Irno) e Azzurra Severini (LNI Barletta), che sale sul gradino più alto del podio dopo aver annullato le velleità della formazione spagnola. Le due medaglie di bronzo sono arrivate, infine, da Maria Lanciano (LNI Barletta) che, dopo aver fallito la finalissima del singolo under 19 femminile per colpa di una folata anomala di vento che l’ha rallentata, ha dominato la finalina per il terzo e quarto posto contro la Gran Bretagna, e dal doppio misto senior di Federico Ceccarino (CC Napoli) e Silvia Tripi (SC Elpis) che hanno superato nella parte finale la Spagna e vinto il bronzo al termine di un percorso sempre in crescendo.

Nulla da fare per i singoli senior maschile di Giovanni Ficarra (Rowing Club Peloro) e femminile di Annalisa Cozzarini (CC Saturnia) che si fermano nelle fasi eliminatorie. Per il Coastal Rowing appuntamento ora con le selezioni, in programma a Marina di Donoratico il prossimo 1° luglio, per definire la nazionale che parteciperà al mondiale che si terrà a Genova in settembre dal 6 all’8 (Coastal Endurance) e dal 13 al 15 (Beach Sprint).