Home Sport acquatici Canottaggio-Canoa

Canottaggio, Coppa del Mondo: bronzo per Davide Mumolo

Davide Mumolo
Davide Mumolo, bronzo a Varese in Coppa del Mondo (FIC Liguria)

Domenica stellare per Davide Mumolo. Il vogatore dell’Elpis Genova e delle Fiamme Oro conquista un fantastico bronzo a Varese in occasione della prima tappa di Coppa del Mondo.

Un risultato importantissimo, dopo l’ottimo avvio stagionale culminato nelle medaglie e nei successi al primo Meeting Nazionale di Piediluco e al Memorial D’Aloja. Dopo un 2023 all’insegna di una costante crescita, culminata nella finale B (e nel pass olimpico sfiorato) ai Mondiali Assoluti di Belgrado, il genovese sta ben operando in questo 2024 in cui nella regata di qualificazione di Lucerna andrà alla ricerca del pass per Parigi 2024.

Davide parte controllato e mantiene il suo passo in quinta posizione. Sempre Zeidler in totale controllo, con l’olandese Van Dorp che emerge in seconda posizione con un bell’allungo e Mumolo che comincia a prendere il ritmo e guadagna qualche metro sugli avversari più immediati. Nella terza frazione Mumolo recupera una posizione sopravanzando il croato Martin e punta direttamente al belga Brus per il terzo posto. Ai 1500 metri, con Germania e Olanda saldamente nelle due prime posizioni, Davide continua a spingere e supera di volata il belga che comincia ad accusare la fatica. Fantastico il finale dell’azzurro, che sprigiona la velocità più alta tra le barche in gara e ricupera fortissimo ad ogni palata sull’Olanda, giungendo sul traguardo al terzo posto a soli 24 centesimi dall’argento.

Al bronzo di Mumolo, si aggiunge anche il settimo posto di Andrea Licatalosi (Murcarolo) nell’otto e di Edoardo Rocchi (Gavirate) nel 4 di coppia, unitamente al decimo posto di Alessandro Bonamoneta (Murcarolo-Fiamme Gialle) nel 4 senza.

FIC Liguria

condividi
Translate »
Exit mobile version