Home Altri sport Motori Challenge Raceday Ronde Terra

Challenge Raceday Ronde Terra

0

3^ Ronde della Val d’Orcia – Anteprima Questo prossimo fine settimana (18-19 Febbraio), sulla fantastica prova sterrata di Radicofani, si disputerà la terza gara del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra stagione 2011-2012.

 

La 3^ Ronde della Val d’Orcia era originariamente prevista per lo scorso fine settimana, ma è stata posticipata a causa del maltempo che ha investito tutta la penisola. E’ stata un’intensa settimana di lavoro per la Radicofani Motorsport e la Scuderia Balestrero, il percorso di gara è stato ripulito dopo le copiose nevicate degli scorsi giorni ed ora è nuovamente in condizioni ottimali.

La PS Radicofani di 11,280 km sarà sicuramente ancora più affascinante con la neve a bordo strada.

 

Circa ottanta gli equipaggi che hanno dato la loro adesione, dei quali 38 sono piloti iscritti al Challenge Raceday Ronde Terra, la serie ideata da Alberto e Nicolò Pirelli, con il supporto tecnico della Scuderia Friuli ACU, giunta alla sua quarta stagione.

Questa gara decreterà i vincitori di un premio speciale che Dosso5, promotore del Challenge, ha dedicato ai migliori tre piloti “Under 25” dopo tre gare, un corso su neve e ghiaccio a Livigno insieme a Gigi Galli. Quindi grande battaglia tra i giovanissimi piloti Raceday: Edoardo Bresolin (Peugeot 206) attuale leader della classifica assoluta del challenge e che nelle prime due gare è sempre salito sul terzo gradino del podio (“Questa gara mi piace molto. Lo scorso anno è stato il rally dove mi sono divertito di più, vediamo come andrà quest’anno”); Loris Baldacci, vincitore della classifica assoluta Raceday nella passata edizione, e che ora lascia la sua Mitsubishi Lancer Evo IX per salire su una Peugeot 207 S 2000 (“Era un mio sogno e ora l’ho realizzato. Questa sarà la mia prima gara con questa vettura che non ho mai provato prima, spero di fare bene”), e Matteo Buda (Subaru Impreza Sti).

Tra gli iscritti a Raceday troviamo anche Alessandro Taddei (Citroen Xsara) vincitore della scorsa edizione della gara senese; Bruno Bentivogli (Subaru Impreza Sti) uno dei primi piloti che si sono iscritti a questa serie; Simone Romagna (Citroen Xsara) secondo al 13° Prealpi Master Show; Francesco LaganàGianmarco MarcoriValter Pierangioli e Andrea Succi (Mitsubishi Lancer Evo IX).

Tutta da seguire anche la gara del rientrante Nico Caldarola (Subaru Impreza Sti), il pilota locale Gavino Carta (Subaru Impreza Sti), e il giovane Francesco Fanari (Subaru Impreza Sti), e tante altre sfide in ogni classe e gruppo  fino all’ultimo passaggio.

Programma della 3^ Ronde della Val d’Orcia

Sabato 18 Febbraio: Verifiche Sportive e Tecniche, ricognizioni del percorso e, alle ore 19,01. Partenza da Piazza San Pietro nel bellissimo centro del borgo di Radicofani.

Domenica 19 Febbraio: partenza alle ore 08,02 dallo start del primo passaggio. La speciale verrà ripetuta quattro volte e verrà scartato, ai fini della classifica finale, il peggior risultato ottenuto.

 

L’arrivo finale è previsto per le ore 16,30, sempre in Piazza San Pietro a Radicofani.

 

Alle ore 19.00, presso il Teatro Comunale di Radicofani, in Via della Ripa, si terrà la Cerimonia di Premiazione della gara e, a seguire, del Challenge Raceday Ronde Terra.

 

Il Comune di Radicofani ospiterà Direzione Gara, Segreteria, e Sala Stampa.

 

 

Per informazioni più dettagliate sul programma di gara e gli orari potete visitare il sito: http://www.balestrero.it/