Home Altri sport Sport Invernali

Che nomi alla Gran Fondo Val Casies, fine settimana a cinque stelle

Gran Fondo Val Casies
Gran Fondo Val Casies 2023 (Foto Newspower.it)

La 40.a edizione della Gran Fondo Val Casies si prepara ad entrare nella storia non solo per lo storico traguardo che raggiunge, ma anche per le avvincenti sfide sugli sci stretti alle quali la vallata altoatesina farà da teatro. Domani e domenica ci si prepara a due giornate di grande sport che lasceranno un ricordo indelebile nel cuore e nella mente di tutti.
La gara in tecnica classica si svolgerà sabato con la partenza scaglionata dalle 9.30 e vedrà schierati ai nastri tanti nomi interessanti e grandi protagonisti delle lunghe distanze a livello internazionale. Al femminile l’altoatesina Michaela Patscheider, già vincitrice della “corta” (30 km) nelle ultime due edizioni, troverà terreno fertile per una gran battaglia con le colleghe. Osservate speciali la tedesca Franziska Müller e la finlandese Heli Heiskanen, ma anche la compagna di squadra del Team Robinson Trentino Maria Eurosia Debertolis. Lotta aperta anche in campo maschile dove non si contano nemmeno tutti i grandi nomi e papabili vincitori: da Lorenzo Busin a Tommaso Dellagiacoma, passando per Stefano Dal Magro, Manuel Amhof, Francesco Ferrari e Giacomo Ponti senza tralasciare Stefano e Riccardo Mich, Matthias Schwingshackl, Thomas Rinner e Dietmar Nöckler.
Anche la domenicale sfida in skating promette grande spettacolo e scorrendo la lista dei partenti non si può far altro che immaginare duelli appassionanti. Nella prova in tecnica libera andranno marcate strette Julia Kuen, Franziska Müller e Heli Heiskanen, con le ultime due che andranno a caccia di gloria per una storica doppietta visto che competono in entrambe le gare del fine settimana. Al via in skating anche la guest star dell’evento Dario Cologna, con il campionissimo elvetico che sfiderà atleti del calibro di Matteo Tanel e Paolo Fanton, in compagnia di Tommaso Dellagiacoma, Thomas Rinner, Patrick Klettenhammer e Lorenzo Busin, con alcuni di loro che dovranno smaltire in fretta le fatiche della gara in classico per essere competitivi nella prova in skating.
Importante ricordare che le prove in tecnica libera della 40.a Gran Fondo Val Casies saranno valide anche per quanto riguarda la Coppa Italia e la Coppa Italia Giovani. Senior e Under23 si sfideranno nella 42 km mentre U20 e U18 competeranno alla 30 km. Fra le “grandi” bisognerà fare attenzione soprattutto a Martina Di Centa, Stefania Corradini, Sara Hutter e Anna Comarella, ma anche a Martina Bellini, Federica Cassol, Laura Colombo, Denise Dedei, Emilie Jeantet e Lucia Isonni. Sfida apertissima anche al maschile fra Mikael Abram, Martin Coradazzi, Giacomo Gabrielli, Giuseppe Montello, Fabrizio Poli e gli immancabili Giandomenico Salvadori e Paolo Ventura. Sarà tutta da seguire anche la Coppa Italia Giovani perché i protagonisti di questa sfida potrebbero trasformarsi nei futuri campioni del domani, quindi occhio a Federico Pozzi e Davide Ghio, Marit Folie, Marie Schwitzer e soprattutto a Maria Gismondi, la neocampionessa iridata che ha conquistato l’oro nella 20 km TL al Campionato Mondiale Junior di Planica (SLO) della scorsa settimana.
Gli ingredienti per un’edizione da sogno ci sono tutti anche perché, oltre al ricco parterre di atleti, il comitato organizzatore guidato da Walter Felderer ha allestito numerosi momenti di svago e intrattenimento musicale che renderanno ancor più unico il 40° compleanno della Gran Fondo Val Casies. E le emozioni non finiscono nel weekend perché lunedì 19 febbraio la sintesi della gara verrà trasmessa su Rai Sport dalle 18.10.

Info: www.valcasies.com