Home Altro Varie Chiavari, Emilia Marasco presenta “L’estate ci scalderà”

Chiavari, Emilia Marasco presenta “L’estate ci scalderà”

0
chiavari

Venerdì 20 Maggio 2022, alle ore 18, presso la sede della Società Economica di Chiavari, in via Ravaschieri 15 a Chiavari, è in programma la presentazione del libro ‘L’estate ci scalderà’, pubblicato da Il Canneto Editore.
L’autrice, Emilia Marasco, sarà intervistata da Sabina Croce, editrice di ‘Piazza Levante’. Introduzione a cura di Alberto Bruzzone.

L’evento è a ingresso libero ed è organizzato nel pieno rispetto delle normative anti Covid: è quindi necessario accedere con la mascherina indossata e la prenotazione del proprio posto, sino ad esaurimento, è obbligatoria, utilizzando la piattaforma EventBrite (al seguente link: https://bit.ly/3PkhhBZ), oppure telefonando al numero 347 2502800.
In caso di rinuncia dopo la prenotazione, si raccomanda di avvisare, in modo da rendere il proprio posto nuovamente disponibile per altre persone interessate.

L’intervista con Emilia Marasco fa parte del ciclo ‘Il maggio dei libri di Piazza Levante’: una serie di incontri dal vivo che rientra nell’ambito degli appuntamenti de ‘Il maggio dei libri’, la grande rassegna di livello nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

La scheda del libro. Amandine, fotografa appena scomparsa, lascia in eredità a cinque personaggi che tra loro non si conoscono una casa disabitata da tempo, arroccata ai margini di un paese dell’entroterra ligure, e li obbliga con una clausola vincolante a incontrarsi sul posto per decidere cosa farne. Ciascuno di loro – una neo laureata in storia dell’arte appena rimasta incinta; un anziano artigiano del legno accompagnato dal nipote; uno “psicogeografo” che gira il mondo scrivendo guide turistiche; un’artista e performer nomade e inquieta; un musicista senegalese, ex assistente di Amandine – vede in questa opportunità una buona occasione per dare una svolta alla propria vita. La storia della loro inaspettata convivenza si intreccia a un’altra ambientata nei primi anni del Novecento che vede protagonisti il pittore Pierre Bonnard e la sua giovane allieva Odette. A unire gli intrecci il segreto che si cela dietro la stravagante eredità di Amandine.

L’autrice. Nata a Genova nel 1959, Emilia Marasco è docente di Storia dell’Arte Contemporanea e di Scrittura Creativa all’Accademia Ligustica di Belle Arti, istituzione che ha diretto dal 2002 al 2010. Nel 2012 ha fondato con Claudia Priano la scuola di scrittura Officina Letteraria. Tra le sue opere ricordiamo ‘La memoria impossibile’, 2008 (TEA – premio ‘Reghjum Julii’ per l’opera prima), ‘Famiglia, femminile plurale’ (Mondadori 2011), ‘Verso Sud’ (Emmabooks 2015), ‘Volevamo essere Jo’ (Mondadori 2016). Con Il Canneto Editore ha pubblicato ‘La distanza necessaria’ (2012) e ‘Ti racconto com’ero’ (2019), ‘Cinghiali in città’ (2020) e ideato e curato, con Nicolò De Mari, l’antologia ‘Il Ponte’ dedicata alla tragedia del 14 agosto 2018.

Prenota il tuo posto: www.eventbrite.it/e/biglietti-presentazione-del-libro-lestate-ci-scaldera-di-emilia-marasco-341191672477