Home Altri sport Ciclismo

Chiusura in grande stile per l’Adriatico Cross Tour a Forlì

0
Adriatico Cross Tour

Chiusura in grande stile per l’Adriatico Cross Tour, stagione 2022-2023, in Emilia Romagna a Forlì domenica 8 gennaio: i migliori ciclocrossisti del momento si daranno appuntamento sui prati del Polisportivo Buscherini per disputare il Trofeo US Forti e Liberi – Zanetti Cicli (Trofeo Azimut Quadrelli Gianni) e dare un saggio della bravura in bicicletta tra i dossi e le piccole asperità del tracciato di poco inferiore ai 3 chilometri all’interno del parco.

Una mattinata ricca di spunti non solo sul piano tecnico e sportivo, su iniziativa del sodalizio forlivese US Forti e Liberi-Zanetti Cicli che ha allestito il programma generale dell’evento: alle 8:00 il ritrovo presso il Polisportivo Buscherini (via Orceoli al civico 15), ricognizione percorso fino alle 8:50, partenza di una gara collaterale di mountain bike a carattere amatoriale sotto egida Uisp alle 9:00 per lasciare spazio alle ultime fatiche del circuito Adriatico Cross Tour con la prima partenza alle 10:30 per le categorie juniores, donne e master di seconda fascia over 45, il secondo start alle 11:20 per under 23, élite e master di prima fascia under 45 e ultima partenza per allievi ed esordienti prevista alle 12:30. Per gli esordienti di primo anno, nati nel 2010, sarà gara di campionato regionale FCI Emilia Romagna sia per gli uomini che per le donne.

Terminate le gare ufficiali, alle 13:15 spazio anche alla “Wild Child”, l’evento promozionale per tutti i bambini non tesserati che possono prendervi parte con bici e casco, nell’intento di farli divertire su un percorso sterrato in tutta sicurezza.

Ci sono tutti i presupposti di un successo annunciato in una giornata di grande ciclocross alla quale non bisogna assolutamente mancare per preparare nel migliore dei modi l’avvicinamento ai campionati italiani FCI di Ostia Antica alle porte di Roma (14-15 gennaio per juniores, under 23, élite e amatori) e di San Fior in Veneto (28-29 gennaio per esordienti e allievi).

A sponsorizzare l’evento i partner locali Assicurazioni Progetto Romagna, Squash Inn, Mazapégul (birrificio di Romagna), Edil Esterni, Iper Pneus, Officina Casa della Marmitta, RCB Autodemolizione, Tortellini Soverini, Gruppo Oema e Alca carni, più i marchi Fertesino, Valmisa Packaging, Ultraneon, Idromarche Team e Alè Cycling maglificio che compongono il mosaico degli sponsor in seno all’Adriatico Cross Tour.

ISCRIZIONI E MODALITA’

Per gli atleti tesserati FCI, sia agonisti che amatori, iscrizione tramite Fattore K fino alle 24:00 di venerdì 6 gennaio (ID Gara 164804). Per gli atleti tesserati con gli enti di promozione sportiva tramite il link www.adriaticocrosstour.it/iscrizione.html sempre entro le 24:00 del 6 gennaio.

 

Previous articleTrofeo delle Regioni 2023
Next articleRari Nantes Imperia, pubblicati i calendari di Serie A2 femminile