Home Altri sport Ciclismo Ciclistica 2000, Esordienti: seconda top ten per Ori

Ciclistica 2000, Esordienti: seconda top ten per Ori

0
Ciclistica 2000
Enea Ori (Eso 1) premiato 9°

Impegno su due fronti, anzi su tre, per la Ciclistica 2000 Litokol nel weekend appena passato. Sabato hanno corso i Giovanissimi e ieri gli Esordienti in Lombardia. Domenica caratterizzata anche dalla Festa dello Sport a Rubiera.

I piccoli atleti del direttore sportivo Daniele Stefani (che dopo la corsa si è detto soddisfatto dei miglioramenti dei ragazzi) hanno assaporato i primi caldi dell’anno in un assolato trofeo Avis, a Bozzolo nel mantovano, organizzato dal ciclo club Guidizzolo. Per la Ciclistica 2000 hanno partecipato undici corridori: i G2 Valentino Plantamura e Filippo Russotto; i G3 Augusto Canovi, Nicolas Ferrari e Gabriele Soncini; i G4 Francesco Giannelli, Aaron Okine e Davide Riva; il G5 Riccardo Tognoni e i G6 Matteo Cucinella e Francesco Plantamura.

Esordienti del diesse Fabio Ori impegnati invece a Carbonate nel comasco: 53esima edizione del GP Industria e Commercio, allestito dalla Carbonatese, su un tracciato molto tecnico e ondulato. Seconda top ten stagionale per Enea Ori, che nella gara dei 2009 sta sempre nelle prime posizioni e chiude al nono posto, in una volata dominata dalla doppietta della Cicli Fiorin di Seveso (Cesare Castellani vincitore davanti al compagno Lorenzo Milani). Serenamente in gruppo le altre due maglie griffate Litokol di Riccardo Veroni e Jacopo Loffredo, protagonisti di una prova propositiva.
Meno fortunata per la squadra rubierese la gara dei 2008, la prima stagionale sopra i 40 chilometri di percorso: Alessandro Pedata ha tirato ma ha finito la benzina all’ultimo giro ed è arrivato in coda. Ritiro per Federico Zanarini, pesantemente attardato a metà gara da un salto di catena. A trionfare è stato Ivan Colombo della Legnanese, che ha battuto sul traguardo Thomas Martinelli della Ronco Maurigi Delio Gallina.

Ciclistica 2000 Litokol protagonista pure nel proprio quartier generale sportivo, la pista di avviamento al ciclismo in zona TetraPak, dove al mattino dirigenti e istruttori hanno entusiasmato tanti bambini delle scuole elementari facendo sperimentare loro il divertimento del ciclismo. Al pomeriggio, dopo pranzo a cura dell’associazione Ponte Luna, si è svolto un talent show che celebra i 6 anni della Conad di Rubiera.

Un fantastico fine-settimana di metà maggio, che lascia vivida la voglia di vivere nuove esperienze di divertimento e agonismo: domenica 22 Giovanissimi impegnati nel Gran Premio Festa dello Sport di Crespellano (Valsamoggia) ed Esordienti a Novi di Modena per le manifestazioni ospitate dalla Novese.