Home Altri sport Motori

CINQUE EQUIPAGGI DELLA SQUADRA CORSE CITTA’DI PISA PRESENTI AL RALLY DELLA FETTUNTA

0

Pisa – Cinque equipaggi della Squadra Corse Città di Pisa presenti al Rally della Fettunta, classico appuntamento invernale dei Rally della penisola che vede al via oltre cento equipaggi provenienti da tutta Italia.

In questa fase finale della stagione continua intensamente l’attività della scuderia pisana con una trasferta impegnativa che avrà le due basi principali in Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val di Pesa.

Il primo equipaggio della scuderia pisana a partire sarà quello composto da Andrea Bartarelli e Riccardo Barsotti con una Peugeot 208 Gt Line a cui è stato assegnato il numero 27. Bartarelli, ritorna a correre dopo aver corso ad inizio stagione ed aver debuttato, trovandosi subito ben a suo agio, con la vettura francese.

Anche il duo composto da Maurizio Carmignani e Nicholas Fontana disporrà di una Peugeot 208 (numero 37 sulle fiancate) con cui ha effettuato già alcune esperienze e con cui al recente Rally delle Colline Metallifere ha colto una soddisfacente terza posizione di classe oltre che addirittura ventunesima posizione assoluta finale

Numero 91 per il veterano della scuderia pisana Massimo Salvucci che si ri-cimenta alla guida dopo la delusione del ritiro per rottura meccanica al recente Rally di Casciana dove ha festeggiato i quaranta anni di attività, questa volta ritorna alla guida della piccola Peugeot 205 Rallye ed avrà a suo fianco un allievo del corso co-piloti di quest’anno, Andrea Del Veneziano che si è dimostrato preparato e motivato per cimentarsi in questo nuovo ruolo.

Il giovane Matteo Fichi con alle note Lorenzo Fratta su Peugeot 106 Rallye avrà il numero 103 e potrà mettere a frutto la grande esperienza accumulata partecipando quest’anno all’International Rally Cup (IRC) dove ha colto una importante sesta posizione finale di categoria.

Numero 115 per Luca Del Testa questa volta navigato Arianna Genaro che come sempre avrà a disposizione la sua Fiat Seicento Kit con cui quest’anno è salito in zona podio di classe tre volte su quattro gare e cogliendo anche la vittoria all’ultima gara disputata, l’insidioso Rally delle Colline Metallifere.

Quindi impegno massimo per la Squadra Corse Città di Pisa che ha festeggiato in questi giorni anche i “primi” quarant’anni di attività del suo Presidente Massimo Salvucci coinvolgendo una settantina di soci e simpatizzanti presso la nuova sede sociale della scuderia.

Previous article“Genova di tutta la vita” in scena al Teatro Garage
Next articleSpettacolo tratto da “Le Beatrici” di Stefano Benni a La Spezia