Home Altri sport

CiviBank a fianco di MYTHO Marathon per la ONLUS “Gli Occhi Azzurri di Manuele”

0
Banca di Cividale

MYTHO Marathon annuncia la partnership con CiviBank in vista della prima edizione dei 42,195 chilometri del Friuli Venezia Giulia, in programma domenica 31 ottobre 2021.
Una sponsorship che nasce dal desiderio di valorizzare il legame con il territorio del nordest, soprattutto in questa fase di ripartenza in cui i grandi eventi hanno soprattutto una valenza sociale.
Grazie alla presenza di CiviBank parte del ricavato delle iscrizioni alla MYTHO Team Marathon verrà devoluto alla ONLUS Gli Occhi Azzurri di Manuele, l’organizzazione che si impegna nella raccolta fondi per sostenere Manuele, affetto da una malattia rara e bisognoso di assistenza e terapie continuative.

Cresce di giorno in giorno MYTHO Marathon e nel suo percorso verso la prima edizione di domenica 31 ottobre accoglie nuove e prestigiose partnership con l’obiettivo di valorizzare il territorio del nordest italiano.
Per l’edizione 2021, a fare da sfondo all’entusiasmante sfida da MYTHO sarà Cividale del Friuli che, insieme a CiviBank e alla sua imponente sede, sarà protagonista dei 42,195 chilometri del Friuli Venezia Giulia, della mezza maratona e della MYTHO Team Marathon che arricchisce il programma.

CIVIBANK, LA BANCA PER IL NORD EST
Nel lontano 1886 nasceva la Banca Cooperativa di Cividale, un istituto di credito che, per opera dei suoi fondatori, voleva sostenere i piccoli artigiani e agricoltori locali, con lo scopo esplicito di contribuire allo sviluppo morale, sociale ed economico del territorio. Nel 2018 la Banca diventa CiviBank: un nuovo nome che intende trasmettere vicinanza e apertura verso la modernità, mantenendo inalterato l’obiettivo di contribuire allo sviluppo del proprio territorio, a 360 gradi – quello che oggi chiamiamo sostenibilità. Per questo CiviBank sostiene numerose realtà associative attive nel settore culturale, sociale e sportivo, tra cui anche MYTHO Marathon.

GLI OCCHI AZZURRI DI MANUELE
Valorizzazione del territorio ma anche attenzione a chi, quei territori, li vive. Parte del ricavato di MYTHO Team Marathon sarà devoluto alla ONLUS Gli Occhi Azzurri di Manuele, l’organizzazione no-profit fondata dai genitori di Manuele, un bambino affetto da una malattia rara, sulla quale non esiste letteratura scientifica: un ritardo psicomotorio che solo di recente gli esperti hanno potuto attribuire alla mutazione di un gene. Manuele ha bisogno di assistenza e terapie continuative e MYTHO Marathon, con il sostegno di CiviBank, è felice di aiutarlo, devolvendo parte del ricavato delle iscrizioni alla staffetta 4×10 chilometri di MYTHO.

ATTENZIONE AL TERRITORIO
Tutti coloro che taglieranno il traguardo della marathon di Cividale del Friuli si metteranno al collo la prima delle tre medaglie MYTHO che, dopo aver completato la prova di Palmanova nel 2022 e quella di Aquileia nel 2023, andranno a comporre un trofeo unico e mai visto prima. Per fregiarsi del titolo di MYTHO occorrerà quindi partecipare alle tre edizioni itineranti della 42,195 chilometri del Friuli Venezia Giulia.
Una manifestazione che intende promuovere e valorizzare il territorio della regione partendo da quei siti già riconosciuti come patrimonio mondiale dall’UNESCO.

Tutte le novità sulla pagina Facebook di MYTHO Marathon.
Per ulteriori informazioni www.mythomarathon.it

 

Previous articleIL MAN TGL 12.250 DI BRASAV CONSORZIO SCUOLE GUIDA APRE NUOVI ORIZZONTI AI NEOPATENTATI PROFESSIONALI
Next articleFIAT PROFESSIONAL PRIMEGGIA NEL PRESTIGIOSO “INTERACTIVE KEY AWARD” CON LA CAMPAGNA “PROFESSIONISTI COME TE”