Home Altri sport Motori

CIVM: Gianluca Ticci “scopre” la Trento – Bondone

Gianluca Ticci
Gianluca Ticci

Favale di Malvaro (GE) – C’è anche il genovese Gianluca Ticci tra i 250 piloti iscritti alla 72^ “Trento – Bondone”, in programma da domani, venerdì, a domenica e valida quale quinto appuntamento del CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna). Il pilota portacolori della Scuderia Sport Favale 07 parteciperà alla cronoscalata trentina con la sua Fiat X1/9 2000 16v preparata a Parma da Andrea Vescovi.

Gianluca Ticci, al suo quarto impegno nella serie “tricolore”, è reduce dalla partecipazione al Trofeo Vallecamonica che non lo ha soddisfatto del tutto. “Sono stato in sofferenza – osserva – sia per l’assetto della vettura che per il feeling con il percorso, che non sono riuscito a trovare del tutto malgrado mettessi a segno ad ogni salita uno scratch più basso. Ora andiamo alla scoperta della “Trento – Bondone” con un approccio molto consapevole delle difficoltà che questa gara, non a caso definita l'”Università delle Salite”, ci riserverà”.

“Quello trentino – aggiunge Gianluca Ticci – è un percorso lungo e molto tortuoso che ti mette a dura prova fisica e mentale: sarà difficile impararlo bene nelle poche prove pre-gara. E sarà un’incognita anche per la mia vettura, per la prima volta al cospetto di un tracciato simile. Insomma: sembrerà come dover ripartire da zero. L’importante, però, sarà riuscire a portare a casa la maggiore esperienza possibile che una gara come questa ti può dare”.

Supportano la stagione 2023 di Gianluca Ticci, oltre alla Scuderia Sport Favale 07, un pool di aziende composto da Centro Revisioni Auto del Tigullio Srl, Previati Stefano – Officina Meccanica Industriale, Saracino Srl, De.Ca. Srl, Drago Edilstudio Srl, EdilCleri, Ticci Snc, MetalParma Srl, Feraboli Lubrificanti – Concessionaria ufficiale Mobiluno, Officina Vescovi Andrea Sas, Evosistem Engine Management e AGM CNC Racing Parts Parma.