Graphistudio Pordenone: parla Antonello Colle Stampa
Domenica 19 Febbraio 2012 20:05
"Mentalmente, forse, pensavamo gi La Graphistudio Pordenone archivia la pratica Venezia Lido con il risultato all'inglese, maturato con una rete per tempo. Non è arrivata l'attesa frenata della capolista Sudtirol che è riuscita a passare anche sul campo del Gordige per 2-1. Ormai, è una corsa a due, ma potrebbe risultare decisivo il big match di domenica prossima in Alto Adige. La capolista ha il match point a disposizione per chiudere i conti, ma i friulani venderanno cara la pelle.
"Mentalmente non abbiamo giocato al massimo - analizza il presidente Antonello Colle -, sarà stata la pausa forzata della scorsa settimana per il maltempo oppure, inconsciamente, la testa era già proiettata alla sfida di domenica prossima a Bolzano. Le ragazze sono sembrate bloccate e nel primo tempo abbiamo giocato proprio male, al di là del gol fatto. Nella ripresa c'è stato un miglioramento. E' arrivato il secondo gol, la squadra si è espressa bene, abbiamo avuto tante occasioni da gol, ma è stato bravo il portiere ospite a contenere il passivo. Domenica prossima, sarà sicuramente una gara importante. Andremo a Bolzano per vincere, sarà il campo a decretare il verdetto. Siamo in condizioni fisiche ottimali, ma giochiamo un incontro alla volta. Dopo il prossimo turno, ci sarà ancora tempo, il torneo è ancora lungo".
Ultimo aggiornamento Domenica 19 Febbraio 2012 20:05