MMA Imola Stampa
Domenica 03 Giugno 2012 14:54
Le arti marziali miste catturano il pubblico dell

Circa 500 persone hanno assistito sabato sera all’esibizione di arti marziali miste nella zona box dell’autodromo di Imola. L’evento si è svolto all’interno della tredicesima edizione di “Sport al Centro”, manifestazione promossa dal Comune di Imola in collaborazione con Bologna Fiere e Formula Imola e patrocinata dalla Provincia di Bologna in concomitanza con le giornate nazionali dello sport organizzate dal Coni.

 

Sullo speciale ring racchiuso dentro una gabbia sono saliti atleti e atlete di varie categorie, che si sono sfidati nella disciplina dell’MMA, un mix di pugilato, lotta libera e arti marziali. Il match più importante è stato quello tra Nathan Lelli (medaglia d’oro agli ultimi campionati FIGMMA classe B, 71 kg) e Jonata Galeati (medaglia d’argento nella categoria 84 kg, agli stessi campionati).

 «Siamo molto soddisfatti per l’interesse mostrato dal pubblico – afferma il presidente dell’Unione Sportiva Imolese Renato Polgrossi – le nuove discipline di lotta come l’MMA o il grappling stanno riportando i giovani nelle palestre dopo anni di stanca ed eventi come questi permettono alla gente di conoscere meglio il nostro sport e rendersi conto che la lotta non è violenza, bensì un insieme di tecnica e tattica, unite all’atletismo: lo dimostrano le molte donne che si avvicinano a questa disciplina».
Ultimo aggiornamento Domenica 03 Giugno 2012 14:54