Home Altro Varie Confartigianato imprese, la Lega aderisce al manifesto per la crescita delle realtà...

Confartigianato imprese, la Lega aderisce al manifesto per la crescita delle realtà territoriali della Liguria

0
agricoltura urbana
Alessandro Piana

GENOVA – Piena adesione della Lega al manifesto di 12 proposte di Confartigianato imprese. Dopo la firma, tra gli altri, di Edoardo Rixi insieme ad Andrea Benveduti, lunedì 19 settembre sarà Alessandro Piana ad impegnarsi formalmente sulla promozione delle 12 proposte indicate da Confartigianato per creare un ambiente favorevole all’artigianato e alle piccole e medie imprese.

“Un gesto ufficiale e simbolico – spiega il vice presidente della Regione Liguria Alessandro Piana – sulla stessa lunghezza d’onda del nostro programma per le politiche 2022 costruito a partire dalle reali necessità del territorio. Una nuova fiscalità, migliorare il regime forfetario, adeguare gli strumenti di sostegno finanziario alle nostre aziende per fronteggiare l’instabilità, realizzare infrastrutture moderne, rifinanziare il fondo imprese femminili, promuovere la digitalizzazione, puntare sulle politiche di sostenibilità ambientale, premiare le aziende che assumono, valorizzare l’istruzione professionalizzate e rivitalizzare le aree interne insieme ai piccoli Comuni, sono alcuni dei punti chiave e le nostre priorità di rappresentanza a Roma. Ci credo con convinzione e ci stiamo già lavorando doverosamente visto che la Liguria ha una delle più alte percentuali di microimprese d’Italia (96%). Sostenerle significa far ripartire il lavoro, supportare tante famiglie, salvaguardare le competenze, la varietà delle imprese e valorizzare lo spirito artigiano da sempre basato sull’ingegno e sulla passione”.