Home Altri sport

Coppa del mondo di Minifootball 2023 a Ras Al Khaimah

WMF Minifootball World Cup
Filip Juda, Raki Phillips, Ashraf Ben Salha, Peter Kralik

Milano – Gli appassionati di sport sono pronti: il conto alla rovescia per la prima WMF Minifootball World Cup degli EAU è iniziato dopo il sorteggio ufficiale svoltosi ieri sera al Movenpick Resort Al Marjan Island di Ras Al Khaimah.

Alla presenza dello Sheikh Ahmed bin Saud Al Qasimi, Presidente del Ras Al Khaimah Public Services Department, il sorteggio ufficiale ha posto le basi per un torneo emozionante che riunirà squadre di talento, appassionati di calcio e amanti dello sport di tutto il mondo. Presieduto da Raki Phillips, CEO di Ras Al Khaimah Tourism Development Authority (RAKTDA) e Filip Juda, Presidente della Federazione Mondiale di Minifootball (WMF), il prestigioso evento ha visto la partecipazione di funzionari governativi, ambasciatori dei Paesi coinvolti, presidenti e allenatori delle organizzazioni affiliate alla WMF e altri ospiti illustri.

Svelando match interessanti che appassioneranno i fan di tutto il mondo e faranno da sfondo a rivalità avvincenti per tutta la durata della competizione, l’evento ha visto le 32 squadre nazionali partecipanti sorteggiate in otto gruppi di quattro squadre ciascuno. Gli EAU, padroni di casa, affronteranno Kazakistan, Ghana e India nel Gruppo A, mentre i campioni in carica del Messico sono nel Gruppo B con Guatemala, Georgia e Irlanda. Il Brasile, favorito, è in testa al Gruppo E, che comprende anche Bulgaria, Montenegro e Giappone. Gli Stati Uniti, padroni di casa e vincitori della Coppa del Mondo di Minifootball inaugurale nel 2015, sono nel Gruppo D e si batteranno per gli ottavi di finale contro Romania, Spagna e Libano. Le squadre si affronteranno in modo alternato nelle fasi a gironi, con le prime due classificate di ogni gruppo che avanzeranno alla fase a eliminazione diretta, che comprende gli ottavi di finale, i quarti di finale, le semifinali e l’attesissima finale.

Raki Phillips, Chief Executive Officer di Ras Al Khaimah Tourism Development Authority, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aver dato il via al conto alla rovescia della Minifootball World Cup 2023 Ras Al Khaimah con un sorteggio emozionante visto in diretta da migliaia di persone in tutto il mondo. Questo torneo consolida la nostra reputazione come una delle destinazioni più entusiasmanti e in più rapida crescita della Regione. Non vediamo l’ora di accogliere le nazioni di tutto il mondo per far conoscere la nostra eredità sportiva, la rinomata ospitalità emiratina e l’avventura, la cultura e la natura del nostro Emirato”.

Filip Juda, Presidente della World Minifootball Federation, ha aggiunto: “Sono lieto di tornare a Ras Al Khaimah per il sorteggio ufficiale della WMF Minifootball World Cup 2023: è davvero una destinazione straordinaria, ideale per il nostro sport in crescita. Il grande supporto ricevuto da Ras Al Khaimah Tourism Development Authority e dalla popolazione dell’Emirato convalida la decisione originaria di scegliere Ras Al Khaimah come nostra sede per l’edizione di quest’anno. Congratulazioni a tutte le squadre e ci auguriamo di assistere a un torneo emozionante. Siamo fiduciosi che la Coppa del Mondo continuerà ad attrarre sempre più appassionati a questo sport unico e a incoraggiare una sana attività atletica tra la popolazione degli Emirati Arabi Uniti e della regione in generale”.

In programma dal 26 ottobre al 4 novembre, l’edizione 2023 a Ras Al Khaimah promette di essere un’indimenticabile celebrazione di questo sport. Con il claim “Home For Everyday Legends”, la 2023 World Cup metterà in mostra le qualità e la passione per il minifootball in tutto il mondo, fondendole con le attrazioni e la cultura di Ras Al Khaimah per entusiasmare giocatori e fan in vista del torneo di quest’anno. Il programma sottolinea inoltre quanto il gioco sia accessibile a principianti e appassionati, esaltando al contempo le capacità dei giocatori di talento e conferendo loro lo status leggendario che meritano. L’obiettivo è ispirare gli spettatori ad apprezzare lo sport al di là del livello professionale e a riconoscere le abilità e il talento che caratterizzano le comunità di minifootball.

Ras Al Khaimah è stata nominata nazione ospitante del torneo 2023 lo scorso anno, battendo forti contendenti come Manila e Budapest. La competizione, che si stima porterà a Ras Al Khaimah migliaia di spettatori, consolida la reputazione della destinazione come sede di eventi sportivi internazionali. L’Emirato ospita già un numero crescente di eventi di alto profilo, tra cui la RAK Half Marathon, la mezza maratona più veloce del mondo, la competizione ciclistica su strada UAE Tour e il rinomato campionato internazionale di golf, il DP World Tour.

Oltre ai considerevoli benefici economici e di sviluppo turistico che comporterà ospitare la Coppa del Mondo di Minifootball 2023, RAKTDA ritiene che il torneo fungerà da trampolino di lancio per la promozione del minifootball negli Emirati Arabi Uniti e non solo, incoraggiando un maggior numero di residenti e visitatori a praticare questo sport, in linea con gli obiettivi dell’Emirato di promuovere la qualità della vita e di impegnarsi con le scuole e i club sportivi locali.

Inserito dalla rivista Time tra i World’s Greatest Places of 2022 e tra le Best Destinations to Visit in 2023 secondo CNN Travel, Ras Al Khaimah è la meta ideale per i fan e gli spettatori del minifootball che troveranno infinite attività tra cui scegliere tra una partita e l’altra. Gli amanti dell’outdoor possono dedicarsi a escursioni, arrampicate, kayak e perfino lanciarsi con la zipline più lunga del mondo. Ci sono anche 64km di costa meravigliosa, ideale per nuotare, fare snorkeling o semplicemente rilassarsi su una spiaggia di sabbia bianca. Inoltre, i visitatori possono immergersi nella storia e nella cultura della regione esplorando forti, musei e la celebre Suwaidi Pearl Farm, o scoprire la vasta gamma di negozi e ristoranti dell’Emirato. A poche ore di volo dai principali hub europei e asiatici, l’Emirato è anche facilmente accessibile e servito da quattro aeroporti internazionali negli Emirati Arabi Uniti, tra cui l’Aeroporto Internazionale di Dubai, a soli 45 minuti di auto, e l’Aeroporto Internazionale di Ras Al Khaimah.

Il termine “minifootball” indica calcio a piccolo lato aperto per giocatori amatoriali. Questo sport si distingue per il suo dinamismo, la passione e l’intensità, garantendo un’esperienza emozionante sia per i giocatori che per gli spettatori. La Minifootball World Cup è un torneo biennale e l’evento più importante di questo sport, che attira squadre nazionali da tutto il mondo per contendersi il titolo di Minifootball World Champions.

Per ulteriori informazioni sulla Coppa del Mondo di Minifootball e sugli aggiornamenti del torneo, visitate il sito web ufficiale della WMF all’indirizzo www.minifootball.com o www.wmfworldcup.com. In alternativa, è possibile consultate Instagram, YouTube e Facebook. Hashtag ufficiali: #WMFWorldCup #WMFWC.

Qui sotto il calendario delle partite:

Fase a gironi: dal 26 al 31 ottobre 2023
Fasi a eliminazione diretta:
– ottavi – 1 novembre 2023
– quarti – 2 novembre 2023
– semifinale – 3 novembre 2023
– Terzo posto – 4 novembre 2023
La finale: 4 novembre 2023

I risultati dei sorteggi della 2023 WMF Minifootball World Cup:
Gruppo A – UAE, Kazakistan, Ghana, India
Gruppo B – Messico, Guatemala, Georgia, Irlanda
Gruppo C – Repubblica Ceca, Ucraina, Israele, Thailandia
Gruppo D – Romania, USA, Spagna, Libano
Gruppo E – Brasile, Bulgaria, Montenegro, Giappone
Gruppo F – Slovacchia, Francia, Inghilterra, Albania
Gruppo G – Azerbaigian, Tunisia, Egitto, Iraq
Gruppo H – Ungheria, Serbia, Libia, Portogallo

Il video dei sorteggi è disponibile qui https://www.youtube.com/watch?v=pRDaDJXV40o

Ras Al Khaimah Tourism Development Authority (RAKTDA)
www.visitrasalkhaimah.com