Home Sport squadra Football Americano

Dal sindaco una pergamena ai Red Jackets Sarzana

Red Jackets Sarzana
Il sindaco Ponzanelli insieme ai Red Jackets in Sala consiliare

Dal Comune di Sarzana un gran bel riconoscimento ai Red Jackets, per il recente titolo conquistato di campioni italiani di football americano giocato in 7 contro 7, vincendo contro Bari la finale della federale Seven Football League.
In Sala consiliare il sindaco, Cristina Ponzanelli, ha consegnato infatti al presidente delle “giubbe rosse” Valerio Neri apposita pergamena. “Qualche mese fa – ha affermato poi il primo cittadino sarzanese – sono venuta all’ “Isoppo” della Bradia a “battezzare” i “Reds” a inizio della stagione sportiva e qualche mese dopo li ritrovo campioni nazionali. E’ l’ennesima dimostrazione che Sarzana è città meravigliosa, anche in campo sportivo, il titolo di campioni d’ Italia dei rosso-argento non può che renderci tutti orgogliosi e porta molta acqua al mulino di questo splendido sport che è l’ american football”. Ora avanti verso i prossimi obiettivi”.
Da parte loro i Red Jackets Sarzana si concentreranno nei prossimi mesi prevalentemente sull’attività giovanile attraverso quel “flag football” che è una versione molto addolcita di questa disciplina (si sfila un fazzoletto dai pantaloni dell’avversario anziché placcarlo….).
Nel frattempo i giocatori della Prima squadra militeranno per un po’ in prestito presso squadre di Serie A e di Seconda Divisione: dai Panthers Parma ai Guelfi Firenze e dai Trappers Cecina ai Pirates Savona. Poi nel 2025, in linea di massima, dovrebbe essere football a nove; con la partecipazione alla Terza Divisione.