Home Altri sport Ciclismo Domenica 20 marzo il trofeo Alfredo Binda e Piccolo trofeo Binda 2022

Domenica 20 marzo il trofeo Alfredo Binda e Piccolo trofeo Binda 2022

0
trofeo Alfredo Binda
Trofeo Alfredo Binda -Comune di Cittiglio (foto OSSOLA - 2021)

L’albo d’oro del trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio, in programma domenica prossima a Cittiglio (VA), racconta di una prima edizione allestita nel lontanissimo 1974 e la vittoria di Giuseppina Micheloni. La corsa si disputò ininterrottamente fino al 1996. Poi ci fu l’interruzione di due anni e la ripartenza nel 1999 come gara nazionale. Poco dopo la gara divenne prova di Coppa del Mondo, quindi corsa di prestigio del calendario World Tour.
Il conteggio delle edizioni, con questa sono 23, parte dunque dal 1999 con tre soli successi italiani; nel 2000 grazie a Fabiana Luperini, nel 2013 e 2021 con Elisa Longo Borghini che, di certo, tenterà di nuovo l’impresa.
Ma non sarà facile vincere il “mondiale di primavera”, come Paolo Sangalli, ct della nazionale italiana, ha definito la corsa organizzata dalla Cycling Sport Promotion, presieduta da Mario Minervino. La prima rivale la Longo Borghini ce l’ha in casa, vale a dire la campionessa del mondo Elisa Balsamo. Per non parlare delle straniere, fortissime e, come detto, quasi sempre vincitrici.
Tra le favorite spicca Marianne Vos, vincitrice quattro volte e festeggiata ogni anno come fosse una che abita alla porta accanto, poi Cecilie Uttrup Ludwig, Ashleigh Moolman-Pasio, Chantal Blaak. Katrine Aalerud e Mavi Garcia. Ma sono tante le atlete che ambiscono a vincere sul traguardo di Cittiglio.
Pronostico difficilissimo tra le junior al via del Piccolo trofeo Binda – Valli del Verbano con l’unica certezza che nasce dalle otto edizioni disputate finora; a vincere sarà un’atleta che poi si rivelerà una grande campionessa.
Questa mattina, ore 11.00, conferenza stampa a Varese per gli ultimi aggiornamenti. Appuntamento presso la Camera di Commercio, sala Immersiva – InfoPoint Turistico (Varese, angolo via San Francesco – piazza Monte Grappa)

ELENCO PRINCIPALI FAVORITE DEL “TROFEO ALFREDO BINDA – COMUNE DI CITTIGLIO – GRAN PREMIO ALMAR U.C.I. WWT”
(a cura di Flaviano Ossola)
– LONGO BORGHINI ELISA (Trek – Segafredo): campionessa italiana in carica su strada e contro il tempo, campionessa europea in carica nel “Mixed Relay” e medaglia di bronzo ai “Giochi Olimpici” di Tokyo 2021. Si è imposta nella passata edizione del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”, gara che ha già vinto nella stagione agonistica 2013.
– BALSAMO ELISA (Trek – Segafredo): campionessa del mondo in carica su strada, in questo primo scorcio di annata ha già vinto la frazione inaugurale della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1” ed è salita sul secondo gradino del podio alla “Miron Ronde Van Drenthe”, competizione internazionale valevole come seconda prova dell’U.C.I. Women’s World Tour”. Nella passata stagione agonistica è giunta settima al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”.
– VAN ANROOIJ SHIRIN (Trek – Segafredo): ventenne atleta olandese che in questo 2022 ha già colto un quinto posto alla “Omloop Van Het Hageland U.C.I. 1.1”, una settima piazza a “Le Samyn Des Dames U.C.I. 1.1” ed una nona posizione alla “Strade Bianche – Women Elite U.C.I. Women’s World Tour”, vestendo anche la prima maglia di leader della classifica giovani dell’U.C.I. WWT.
– VOS MARIANNE (Team Jumbo – Visma): l’atleta più vincente della storia del ciclismo femminile (2 ori olimpici tra strada e pista; 13 titoli iridati tra strada, pista e ciclocross; 23 medaglie mondiali) si è già imposta al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour” nelle stagioni 2009, 2010, 2012, 2019 ed è salita sul podio anche nel 2018 (terza) e nel 2021 (seconda). La fuoriclasse olandese è anche campionessa del mondo in carica nel ciclocross.
– RIVERA CORYN (Team Jumbo – Visma): l’ex campionessa nazionale americana, già vincitrice di un “Giro delle Fiandre U.C.I. WWT”, si è imposta nell’edizione 2017 del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”. Nella passata stagione agonistica la ventinovenne atleta americana ha vinto l’ultima tappa del “Giro d’Italia Donne”.
– CECCHINI ELENA (Team SD Worx): già tre volte campionessa italiana su strada, la compagna di Elia Viviani ha già colto tanti brillanti piazzamenti al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”: quinta nel 2019, quinta nel 2017, nona nel 2015 e decima nel 2014.
– MOOLMAN-PASIO ASHLEIGH (Team SD Worx): l’esperta atleta sudafricana, dominatrice della frazione più impegnativa del “Giro d’Italia Donne 2021”, con l’arrivo inedito sul Monte Matajur, è reduce dal terzo posto conquistato alla “Strade Bianche – Women Elite U.C.I. Women’s World Tour”.
– VAN DEN BROEK-BLAAK CHANTAL (Team SD Worx): l’ex campionessa europea della categoria under 23, campionessa del mondo elite a “Bergen 2017”, è già salita sul secondo gradino del podio nell’edizione 2018 del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”.
– REUSSER MARLEN (Team SD Worx): campionessa europea in carica a cronometro, medaglia d’argento nella prova contro il tempo delle Olimpiadi di “Tokyo 2021”. La possente atleta elvetica, classe 1991, è anche campionessa nazionale svizzera su strada e contro il tempo.
– NIEWIADOMA KATARZYNA (Canyon // Sram Racing): medaglia di bronzo nella passata edizione del “Campionato del Mondo”, ha già vinto l’edizione 2018 del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”. In questo primo scorcio di annata la ventisettenne atleta polacca ha colto il quarto posto alla “Strade Bianche – Women Elite U.C.I. Women’s World Tour” e la sesta posizione nella classifica generale finale della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1”.
– PALADIN SORAYA (Canyon // Sram Racing): vice campionessa nazionale italiana in carica contro il tempo ha sfiorato il successo nella seconda tappa della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1”, salendo sul secondo gradino del podio. Nella passata edizione del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour” ha chiuso in quinta posizione.
– BERTIZZOLO SOFIA (UAE Team ADQ): fresca dominatrice del “Trofeo Oro in Euro – Women’s Bike Race U.C.I. 1.2” disputato domenica 6 marzo sulle strade toscane di Montignoso (MS), ha colto l’ottava piazza nell’edizione 2021 del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”. E’ l’ultima vincitrice italiana del “Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Valli del Verbano U.C.I. Nations’ Cup Junior Women”.
– GARCIA CANELLAS MARGARITA VICTORIA (UAE Team ADQ): campionessa nazionale spagnola in carica su strada e contro il tempo, ha colto il successo nella passata edizione del “Giro dell’Emilia U.C.I. 1.Pro” e la quinta piazza nella graduatoria generale finale del “Giro d’Italia Donne”. In questa prima parte del 2022 è giunta nona nella classifica finale della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1”.
– CAVALLI MARTA (FDJ Nouvelle-Aquitaine – Futuroscope): recentemente terza classificata nella tappa più impegnativa della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1” e terza anche nella classifica generale finale della prestigiosa corsa a tappe spagnola.
– LUDWIG UTTRUP CECILIE (FDJ Nouvelle-Aquitaine – Futuroscope): la simpatica atleta danese è già salita sul terzo gradino del podio del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour” per ben tre volte (2017, 2019 e 2021), cogliendo anche un settimo posto nel 2018. In questa prima parte di stagione è finita seconda alla “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1” e quinta alla “Strade Bianche – Women Elite U.C.I. Women’s World Tour”.
– BARBIERI RACHELE (LIV Racing XSTRA): maglia azzurra alle Olimpiadi su Pista di “Tokyo 2021”, in questa prima parte di stagione si è già imposta con assoluta autorità nella terza ed ultima frazione del “EasyToys Bloeizone Fryslan Tour U.C.I. 2.1”, andato in scena sulle strade olandesi.
– ZIGART URSKA (Team BikeExchange – Jayco): compagna di vita del fuoriclasse sloveno Tadej Pogacar, nella passata stagione agonistica si è imposta nella quarta frazione della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1”, al termine di una lunga fuga solitaria.
– SPRATT AMANDA (Team BikeExchange – Jayco): l’esperta e pluri-titolata atleta australiana, che si allena spesso sulle strade della provincia di Varese, è già salita sul secondo gradino del podio nell’edizione 2019 del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”.
– SIERRA CANADILLA ARLENIS (Movistar Team Women): la ventinovenne atleta cubana, dominatrice della prima edizione della “Tre Valli Varesine U.C.I. 1.2” e della passata edizione del “Giro della Toscana – Memorial Michela Fanini Premondiale U.C.I. 2.2”, ha sfiorato il successo nell’edizione 2017 del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”, salendo sul secondo gradino del podio.
– GUDERZO TATIANA (Top Girls – Fassa Bortolo): la campionessa del mondo di “Mendrisio 2009”, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di “Pechino 2008”, è già salita sul secondo gradino del podio nell’edizione 2012 del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. Women’s World Tour”.
– PERSICO SILVIA (Valcar – Travel & Service): medaglia di bronzo in carica al “Campionato del Mondo di Ciclocross”, in questo inizio di stagione è giunta decima alla “Strade Bianche – Women Elite U.C.I. Women’s World Tour” ed ha sfiorato la ‘top ten’ alla “Miron Ronde Van Drenthe U.C.I. Women’s World Tour”.
– CONFALONIERI MARIA GIULIA (Ceratizit – WNT Pro Cycling Team): l’atleta brianzola, classe 1993, ha iniziato alla grande la stagione agonistica 2022, cogliendo il gradino più basso del podio al “G.P. Oetingen U.C.I. 1.1” (Belgio), l’ottavo posto alla “Omloop Het Nieuwsblad U.C.I. 1.Pro” (Paesi Bassi) e l’ottava piazza alla “Drentse Acht Van Westerveld U.C.I. 1.2” (Paesi Bassi).
– LELEIVYTE RASA (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano): l’esperta atleta lituana, già campionessa del mondo della categoria junior e campionessa europea tra le under 23, ha vinto la medaglia di bronzo nella passata edizione dei “Campionati Europei Donne Elite” disputata sulle strade di Trento.
– ZANARDI SILVIA (BePink): la talentuosa atleta piacentina ha vinto il titolo di campionessa europea under 23 nel 2021. In questo primo scorcio di stagione ha colto l’ottava piazza nella graduatoria generale finale della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1”, finendo in ‘top ten’ in ben tre frazioni. L’atleta di Walter Zini è salita sul terzo gradino del podio al “Trofeo Oro in Euro – Women’s Bike Race U.C.I. 1.2” ed ha vinto la prima tappa del “Trofeo Ponente in Rosa Elite” disputata sulle strade liguri di Diano Marina.
– QUAGLIOTTO NADIA (BePink): l’atleta veneta, già campionessa europea della categoria junior, ha vinto due frazioni e la graduatoria generale finale del “Trofeo Ponente in Rosa Elite”, breve gara a tappe disputata lo scorso fine settimana sulle strade della Liguria. Da segnalare anche la settima piazza conquistata nella seconda frazione della “Setmana Ciclista Valenciana U.C.I. 2.1” e l’ottavo posto al “Trofeo Oro in Euro – Women’s Bike Race U.C.I. 1.2” di Montignoso (MS).
– REALINI GAIA (Isolmant – Premac – Vittoria): campionessa italiana under 23 di ciclocross, la piccola scalatrice classe 2001, è stata l’autentica rivelazione del “Giro d’italia Donne 2021”, termninato in undicesima posizione ad una manciata di secondi dalla ‘top ten’. Nella ‘Corsa Rosa’, l’atleta di patron Giovanni Fidanza, ha colto anche la sesta piazza nella frazione con arrivo a Prato Nevoso e la nona posizione nella cronoscalata individuale delle Cascate del Toce. La Realini è finita quinta anche al “Campionato Europeo Under 23” di Trento 2021.

ELENCO PRINCIPALI FAVORITE DEL “PICCOLO TROFEO ALFREDO BINDA – VALLI DEL VERBANO – U.C.I. NATIONS’ CUP JUNIOR WOMEN:
(a cura di Flaviano Ossola)
– REIJNHOUT ROSITA (Nazionale Paesi Bassi): la talentuosa atleta olandese, al secondo anno della categoria, ha sfiorato la ‘top ten’ al “Campionato Europeo 2021” corso sulle strade di Trento.
– SIMON JETTE (Nazionale Germania): la possente atleta tedesca è stata protagonista nella passata edizione del “Campionato del Mondo” disputata a Leuven (Belgio).
– RAYER EGLANTINE (Nazionale Francia): la forte atleta transalpina ha vinto la medaglia di bronzo al “Campionato Europeo 2021” di Trento ed è finita sesta nella prova a cronometro. Ai “Campionati del Mondo 2021” su strada ha colto la settima piazza nella prova a cronometro e l’ottavo posto nella gara su strada.
– ZIMMERMANN FIONA (Nazionale Svizzera): l’atleta elvetica, classe 2004, ha conquistato la decima piazza al “Campionato Europeo 2021” corso sulle strade di Trento ed è stata protagonista nella passata edizione del “Campionato del Mondo”.
– RUETSCHI NOELLE (Nazionale Svizzera): nella passata stagione agonistica ha colto la settima posizione al “Campionato Europeo” di Trento ed ha partecipato alla prova iridata di Leuven (Belgio).
– PUIGDEFABREGAS ARIZ LAIA (Nazionale Spagna): la ragazza iberica è stata protagonista nella passata edizione del “Campionato del Mondo” disputata a Leuven (Belgio).
– RUIZ PEREZ LUCIA (Nazionale Spagna): l’atleta spagnola ha preso parte alla passata edizione del “Campionato del Mondo” corsa sulle strade belghe di Leuven.
– SCHMIDSBERGER DANIELA (Nazionale Austria): l’atleta austriaca, nella passata annata, è stata protagonista nella prova contro il tempo dei “Campionati Europei” di Trento.
– GALOF PIJA (Nazionale Slovenia): la ragazza slovena è stata protagonista nella scorsa edizione del “Campionato del Mondo” di Leuven (Belgio).
– MOROZ NUSA (Nazionale Slovenia): l’atleta slovena è stata protagonista nella passata edizione del “Campionato del Mondo” corsa a Leuven (Belgio).
– ANDERSON SOLBJORK MINKE (Team Rytger Development): la ragazza con passaporto danese è stata protagonista nella scorsa edizione del “Campionato del Mondo” di Leuven (Belgio).
– LUND VICTORIA (Team Rytger Development): l’atleta danese è stata protagonista nella passata edizione del “Campionato del Mondo” andata in scena a Leuven.
– EBRAS ELISABETH (Team Rytger Development): la talentuosa ragazza estone, nella passata stagione, è finita quindicesima al “Campionato del Mondo” contro il tempo ed ha sfiorato la ‘top 15’ nella prova iridata su strada.
– AINTILA WILMA (Team Rytger Development): l’atleta della Finlandia ha colto la decima piazza al “Campionato Europeo 2021” a cronometro ed è stata protagonista nella prova su strada del “Campionato del Mondo” di Leuven.
– VAN DER MEIDEN ANNA (WV Schijndel Stanza Die Making): uno tra i migliori talenti del ciclismo olandese, nella passata stagione agonistica ha colto il quarto posto al “Campionato del Mondo” contro il tempo, la quarta piazza al “Campionato Europeo” cronometro, la tredicesima posizione al “Campionato del Mondo” strada ed il nono posto al “Campionato Europeo” strada.
– JOORIS FEBE (NXTG U19 Development Team): la ragazza belga è finita nona nella passata edizione del “Campionato del Mondo” contro le lancette ed undicesima al “Campionato Europeo” a cronometro di Trento.
– VINKE NIENKE (NXTG U19 Development Team): l’atleta originaria dei Paesi Bassi ha sfiorato la ‘top ten’ nella prova su strada dei “Campionati Europei 2021” di Trento ed è stata protagonista nella prova iridata di Leuven (Belgio).
– LINTHOUDT JADE (NXTG U19 Development Team): la ragazza belga è stata protagonista nella passata edizione del “Campionato del Mondo” di Leuven (Belgio).
– CIABOCCO ELEONORA (Ciclismo Insieme – Team Di Federico): vice campionessa europea su strada a “Trento 2021”, campionessa italiana in carica su strada e nona classificata al “Campionato del Mondo 2021” di Leuven (Belgio). Nelle prime due gare della stagione agonistica 2022 ha colto il terzo posto al “Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina” e la medaglia d’argento al “Trofeo Cittò di Ceriale”.
– CERIELLO MATILDE (Racconigi Cycling Team): l’atleta di Lissone (MB) ha colto il quattordicesimo posto al “Campionato Europeo 2021” corso a Trento.
– CAGNAZZO IRENE (Racconigi Cycling Team): nella prima gara stagionale, corsa sulle strade emiliane di Gossolengo (PC), è finita al decimo posto.
– VENTURELLI FEDERICA (Team Gauss – Fiorin): pluri campionessa italiana su strada, contro il tempo e nel ciclcoross delle categorie giovanili, è una tra le più talentuose atlete del ciclismo azzurro. All’esordio nella categoria junior ha già colto un quarto posto al “Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina” e l’ottava piazza al “Trofeo Città di Ceriale”.
– MIOTTO GIULIA (Breganze – Millenium): al “Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina”, gara d’apertura della stagione agonistica 2022, è finita all’ottavo posto.
– CASAGRANDA ANDREA (Breganze – Millenium): la figlia d’arte ha conquistato il nono posto al “Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina 2022” e la settima piazza al “Trofeo Città di Ceriale 2022”.
– SEGATO GAIA (Breganze – Millenium): è reduce dal quinto posto colto al “Trofeo Città di Ceriale”.
– BRILLANTE ROMEO SERENA (Valcar – Travel & Service): la ragazza ligure ha colto il nono posto sulle strade di casa al “Trofeo Città di Ceriale”.
– PELLEGRINI FRANCESCA (Valcar – Travel & Service): autentica dominatrice di questo primo scorcio di stagione, con due trionfi in altrettante gare disputate (“Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina” e “Trofeo Città di Ceriale”). E’ stata protagonista anche nella passata edizione del “Campionato Europeo” di Trento.
– ZANZI VALENTINA (Vo2 Team Pnk): atleta al primo anno della categoria, ha sfiorato il successo nella sua prima gara tra le junior, cogliendo il secondo posto al “Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina” di Gossolengo (PC).
– DE GRANDIS MICHELA (U.C. Conscio Pedale del Sile): nelle prime due gare stagionali è finita quinta al “Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina” di Gossolengo (PC) e quarta al “Trofeo Città di Ceriale”.
– VALTULINI ELISA (Canturino 1902 ASD): è reduce dal gradino più basso del podio conquistato al “Trofeo Città di Ceriale” e dalla sesta piazza al “Trofeo Città di Gossolengo – Trofeo Alberto Biondi – Memorial Rino Andrina”.

L’invito di Radio A8

PROGRAMMA
– 23° Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio, iscritta nel calendario UCI Donne Elite in classe World Tour Femminile e riservata alla categoria Donne Elite.
– 9°Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Valli del Verbano, iscritta nel calendario UCI Donne Junior in classe Nations’ Cup e riservata alla categoria Donne Junior.

SABATO 19 MARZO 2022
14.30 – 17.00: Accrediti per organizzazione e stampa.
14.30 – 16.45: Verifica licenze per gruppi sportivi e distribuzione numeri dorsali.
17.00: Riunione riservata ai direttori sportivi delle squadre Elite e Junior.
17.30: Riunione sulla sicurezza in gara a cui parteciperanno tutti gli autisti, i piloti moto ed un responsabile della produzione TV e Polizia.

DOMENICA 20 MARZO 2022
7.00 – 18.00: Apertura Permanence – segreteria di gara.
9.00 – 19.00: Apertura Sala Stampa ai giornalisti accreditati.
7.30 – 8.15:Presentazione squadre Piccolo Trofeo Alfredo Binda.
8.25: Partenza Piccolo Trofeo Alfredo Binda.
10.30 circa: Arrivo cerimonia protocollare Piccolo Trofeo Alfredo Binda
11.15 – 12.00: Presentazione squadre Trofeo Alfredo Binda
12.10: Partenza Trofeo Alfredo Binda.
13.30: Premiazioni Piccolo Trofeo Alfredo Binda.
16.00 circa: Arrivo, cerimonia protocollare Trofeo Alfredo Binda.
16.30 circa: Conferenza stampa della vincitrice e delle leaders delle classifiche di Women’s World Tour presso Sala Stampa

Le squadre iscritte
Quasi tutte le squadre migliori al mondo saranno al via delle due gare e lo saranno con tutte le campionesse in organico. Tra le le junior spiccano ben tredici squadre nazionali più tre altre squadre straniere. Al trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio sono iscritte 24 squadre (12 World Tour). Al Piccolo Trofeo Binda – Valli del Verbano sono iscritte 29 squadre.

SQUADRE ELITE:
– Canyon // SRAM Racing
– EF Education-TIBCO-SVB
– FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope
– LIV Racing Xstra
– Movistar Team Women
– Roland Cogeas Edelweiss Squad
– Team BikeExchange-Jayco
– Team DSM
– Team Jumbo-Visma
– Team SD Worx
– Trek-Segafredo
– UAE Team ADQ
– Ceratizit-WNT Pro Cycling Team
– Parkhotel Valkenburg
– Valcar-Travel & Service
– Cofidis
– NXTG By Experza
– Aromitalia-Basso Bikes-Vaiano
– BePink
– Born to Win G20 Ambedo
– Isolmant-Premac-Vittoria
– Servetto-Makhymo-Beltrami TSA
– Team Mendelspeck
– Top Girls Fassa Bortolo

SQUADRE JUNIOR:
– Austria
– Danimarca
– Francia
– Germania
– Gran Bretagna
– Lettonia
– Paesi Bassi
– Repubblica Ceca
– Slovacchia
– Slovenia
– Spagna
– Svizzera
– NXTG Racing
– Team Rytger
– WV Schijndel
– Doltcini Van Eyck Sport Animotion
– Ciclismo Insieme-Team Di Federico
– Breganze-Millenium
– C.C. Canturino 1902 A.S.D.
– G.S. Gauss
– Racconigi Cycling Team
– A.S.D. Team 1971
– Team Wilier-Chiara Pierobon
– A.S.D Team Lady Zuliani
– U.C. Conscio Pedale del Sile
– Valcar-Travel & Service
– Vallerbike A.S.D.
– Vo2 Team Pink
– Zhiraf-Guerciotti

Domenica 20 marzo 2022
La TV
diretta RaiSportHD, Eurosport 2 (canale 211 di Sky) dalle ore 14.30
diretta streaming: RaiPlay, Discovery+, Eurosport Player, DAZN, Sky Go, NOW Tv

La Radio
Diretta su Radio A8 a partire dalle ore 10.00

WEB
Diretta su:
– www.pmgsport.it
– pagina Facebook di PMG Sport
– pagina Youtube di PMG Sport
– www.repubblica.it/sport
– www.tuttobiciweb.it
– www.cyclingsportpromotion.com/diretta/