Home Altro Varie E’ uscito “Australia- sogno di molti,meta per pochi” il libro di Guido...

E’ uscito “Australia- sogno di molti,meta per pochi” il libro di Guido Alvigini

0
Guido Alvigini

In libreria è uscito “Australia: sogno di molti, meta per pochi” di Guido Alvigini.

Dagli aborigeni alla colonizzazione, dal Commonwealth all’Australia 3.0. Con questo libro Guido Alvigini conduce il lettore alla scoperta di una terra ancora per certi versi misteriosa, e sicuramente complessa: l’Australia, l’isola continente.

La storia, il patrimonio naturalistico, i nativi e i “nuovi australiani”, la costruzione di una società multietnica, l’inclusione di chi desidera stabilirsi nell’isola-continente… l’autore traccia una mappa a trecentosessanta gradi, per fornire informazioni storiche e culturali, antropologiche e legali.

Sì, perché Guido Alvigini, avvocato italiano che vive tra l’Australia e l’Inghilterra, si occupa di immigrazione e rapporti tra le comunità europee e quelle australiane.
La sua opera non è un saggio, un manuale amministrativo, una semplice guida o un diario di viaggio. È tutte queste cose insieme. “Il libro è nato per offrire informazioni utili e pratiche a chi decide di emigrarvi, per orientarsi in primo luogo tra le numerose tipologie di visti diversi: ce ne sono un centinaio”, spiega l’autore. “L’idea era di farne un manuale di diritto. Mentre lo stavo scrivendo, però, mia moglie Laura mi ha suggerito di aggiungere anche le mie esperienze personali. Ho poi inserito capitoli dedicati alla storia, alla geografia, alla flora e alla fauna, ma anche alle tradizioni e alle abitudini. Ho dedicato spazio inoltre al tema degli aborigeni, che mi sta molto a cuore: sono rimasti in pochi e vivono in condizioni di grande emarginazione e sofferenza, volutamente dimenticati”.

Con fluidità narrativa e grande rispetto per la terra di cui racconta, Alvigini accompagna i lettori attraverso le sfaccettature di una società per certi versi ancora in costruzione.
Cenni storici e geo-politici, informazioni turistiche, analisi socio-antropologiche e un vero vademecum legale-amministrativo, con squisite incursioni autobiografiche, rendono questo viaggio narrativo coinvolgente, interessante, utile e, a tratti, umoristico.

GUIDO ALVIGINI è nato a Biella nel 1955, ha quattro figli e 4 nazionalità: italiana, francese, australiana e britannica.
Laureato a pieni voti in giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha completato la sua formazione professionale spinto dalla naturale propensione a viaggiare e vivere realtà e culture diverse.
Da quasi 40 anni esercita la professione di avvocato internazionale in Italia e all’estero.
Nel corso degli anni ‘90 è stato a lungo residente a Pechino, in qualità di responsabile dello studio legale “Brosio, Casati e Associati” in Cina e Sud-Est Asiatico (è stato il primo avvocato italiano accreditato in Cina).
Nel 2001 si è trasferito in Australia, a Sydney, occupandosi principalmente di tematiche relative all’immigrazione e ai rapporti fra la comunità europea e quella australiana, e collaborando con i principali enti diplomatici e commerciali italiani e francesi.
Dal 2015 vive principalmente nel Regno Unito, esercitando la propria attività tra Sydney e Londra.
Ha pubblicato numerosi testi sugli investimenti stranieri in Asia e sull’immigrazione in Australia, tenuto varie conferenze e partecipato a convegni e dibattiti radiofonici e televisivi.

www.guido-alvigini.com

Previous articleDa oggi in radio e in digitale “Pupille” il singolo di sonoalaska
Next articleTennistavolo Norbello- Doppia sfida casalinga con il Castel Goffredo