Home Altro Varie

Eclectic Fest: al via il nuovo festival di musica psichedelica a Potenza Picena (MC)

Eclectic Fest
Eclectic Fest

Sabato 1 giugno si terrà l’Eclectic Fest, festival dedicato alla musica psichedelica di estrazione rock e sperimentale, elettrica ed elettronica, organizzato dall’Associazione Culturale Number 9 in collaborazione con PEYOTE creativity contamination system. La kermesse avrà luogo allo skatepark di Via Lodovico Scarfiotti a Potenza Picena (MC) dalle ore 18:00 fino a tarda sera, proponendo un ricco programma di musica dal vivo, DJ set e una mostra/mercato di piccolo artigianato e di strumenti musicali costruiti a partire da materiale riciclato. Ingresso libero.

Protagoniste dell’evento saranno cinque band che si esibiranno sul palco allestito dall’Associazione Number 9 intervallate dalla selezione musicale dei DJ PJ Morò e Nando The Butcher da Bloody Sound:

Kaouenn – ore 21:15
Kaouenn è una creatura di Nicola Amici, musicista polistrumentista nato a Jesi (AN) ed attualmente attivo tra Italia e Francia. Avviato nel 2015, questo progetto solista esplora dei linguaggi della musica elettronica fin a quel momento poco battuti. “Mirages” (Atypeek/Bloody Sound, 2021), suo secondo album dopo l’esordio eponimo del 2016, è contraddistinto da un sound psichedelico a forti tinte etniche, un rincorrersi di tribalismi e fughe spaziali, che lo hanno fatto molto apprezzare dalla critica;

Mata – ore 22:00
MATA sono attivi dal 2015 ed hanno alle spalle tre uscite discografiche: l’ep “ATAM” (Atypeek Music, 2017), l’lp “Archipel(o)gos (OFN Records, 2019) e il recente ep “DGF” (OFN Records, 2020), quest’ultimo in collaborazione con Manuel Kopf, aka Moraljetlag, vero quarto membro della band. Echi di Einsturzende Neubauten, Coil, Swans, nonché robusti passaggi IDM e glitch;

The Cosmic Gospel – ore 22:45
“Cosmic Songs For Reptiles In Love” è il primo full length di The Cosmic Gospel, progetto solista del cantante e polistrumentista maceratese Gabriel Medina. L’album, uscito il 15 dicembre 2023 per Bloody Sound, sta riscuotendo un ottimo riscontro di critica e pubblico. Nato in un periodo di transizione emotiva, riesce ad esprimere tutto il frastuono e lo scompigliio che un dolore o una gioia possono generare nell’animo. Queste montagne russe emozionali si declinano negli otto brani in cui storie al limite del surreale, di cannibalismo, d’amore e d’esoterismo, si rincorrono tra aperture melodiche psichedeliche e suoni lofi;

Palmer Generator – ore 23:30
“Ventre” è il quarto album dei Palmer Generator, la band-famiglia del rock psichedelico italiano: padre, figlio e zio al servizio di sonate ipnotiche ed oniriche. Il nuovo lavoro unisce in un’unica formula il loro post-rock incalzante dalle sonorità noise ad aperture psichedeliche sognanti. Nelle loro cavalcate i Palmer Generator tessono trame coriacee che diluiscono progressivamente in tappeti psichedelici, fino alla quasi completa scarnificazione minimalista. Attitudine post-rock stile Louisville (June of ’44, Slint) che si incontra con la psichedelia cosmica e ipnotica di stampo krautrock (Can, Neu!) e con sonorità tra noise-rock e math (Shellac, Don Caballero);

Oslo Tapes – ore 00:15
Oslo Tapes, aka Marco Campitelli, prosegue il suo viaggio iniziatico dopo il precedente “ØR” (rilasciato sulla prestigiosa Pelagic Records nel 2021). Il quarto album intitolato “Staring At The Sun Before Goin’ Blind”, uscito a dicembre 2023, è intriso di radiazioni emozionali che alimentano un senso di smarrimento che echeggia tra le voci in contrasto con pattern metronomici. Le geometrie di ogni brano vengono deformate da bassi e sintetizzatori fluidi che si insinuano nei vuoti lasciati dalle chitarre liquide ed acide, fino a creare un miraggio uditivo, tra suono e materia.

PROGRAMMA
ore 18:00
L’evento inizia con l’apertura dell’area dedicata all’arte e dell’area ristoro;
ore 19:00/21:00
Aperitivo con DJ set ed esibizione del progetto di musica e poesia
RO.MA. duo musico poetico;
ore 21:00/1:00
Concerti.

Altre attrazioni:
Area ristoro con una varietà di cibo e bevande per soddisfare i gusti di tutti i partecipanti;
Area dedicata all’arte con mostra/mercato, esposizioni di artisti locali e installazioni artistiche legate alla musica psichedelica;
Area chill-out con sedie a sdraio e luci soffuse per rilassarsi tra le esibizioni;
Corner merchandise per supportare gli artisti.

In caso di maltempo i concerti principali saranno spostati al Caffè dello Sport di Potenza Picena, in Via Leopardi 18.

Associazione Culturale Number 9
FB | facebook.com/associazionenumber9
IG | instagram.com/associazionenumber9

condividi
Translate »
Exit mobile version