Home Altri sport

Fascicolo: debutto stagionale nella serie Endurance

0
Beppe Fascicolo - Monza 2021

Dopo il brillante avvio di stagione, Beppe Fascicolo ritorna in pista per un nuovo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo con Ceccato Motor. Il pilota trevigiano, con al proprio fianco Nicola Neri, aveva iniziato il 2021 al volante della BMW GT4 con una vittoria e un podio di classe ottenuto nella serie Sprint. Questo fine settimana invece è il turno della serie Endurance dove i concorrenti saranno chiamati a correre in una prova unica di 3 ore sul tracciato siciliano di Pergusa.

“A Monza abbiamo iniziato nel migliore dei modi, andando anche oltre le nostre aspettative – commenta Fascicolo – e ne siamo entusiasti. Adesso iniziamo un nuovo capitolo nella classe Endurance dove ci raggiungerà Alfred Nilsson, giovane pilota svedese molto veloce che sicuramente farà alzare il livello della squadra. Le aspettative sono alte e puntiamo a salire sul gradino più alto del podio. L’unica incognita riguarda la pista, dove non ho mai corso e avrò poco tempo per adattarmi, visto che il programma delle attività si concentra in soli due giorni, con libere e qualifiche al sabato e la gara che si svolge domenica. Sarà un fine settimana impegnativo!”.

Fascicolo, Neri e Nilsson, il trio che salirà a bordo della BMW M4 GT4, cercheranno di ben figurare nel primo round della serie Endurance, puntando a prendere più punti possibili per iniziare al meglio il campionato.

L’autodromo di Pergusa non potrà avere pubblico per le disposizioni di contenimento anti Covid-19, ma gli appassionati potranno seguire l’evento sul canale ACISPORT TV (SKY 228) domenica a partire dalle ore 11.00, mentre RAISPORT manderà in onda la differita alle ore 22,45. Ampia la programmazione anche delle dirette streaming sui siti Rai, Facebook, YouTube e sul sito del Campionato Italiano Gran Turismo.

Programma
Sabato: prove libere dalle 13.35 alle 14.35. Qualifiche dalle 18.00 alle 19.05
Domenica: gara dalle 11.00 (3 ore)

Previous articleToyota e KINTO Italia insieme a Luiss Business School per il primo Master con Specializzazione in Sustainable Mobility
Next articleCharouz Racing System aiming for points at Monaco for Round 2 of the FIA Formula 2 Championship