Home Altri sport Ciclismo FCI Marche – “Pollice su” per il 49°Gran Premio Capodarco: il 23...

FCI Marche – “Pollice su” per il 49°Gran Premio Capodarco: il 23 agosto su Rai Sport

0
Arrivo di Simone Raccani - 49°Gran Premio Capodarco 2021

Capodarco  (FM) – Lo scorso 16 agosto, il Gran Premio Capodarco-Comunità di Capodarco.-Memorial Fabio Casartelli-Corsa per la Solidarietà ha ritrovato la forza e il coraggio di ripartire, forte della tenacia degli organizzatori del Gruppo Ciclistico Capodarco ma anche dell’abbraccio collettivo di una comunità e dei tifosi che sono sempre rimasti fedeli alla corsa monumento dell’estate in Italia e a livello internazionale per la categoria under 23.

La volontà di non fermarsi e di portare avanti con tutti i crismi la 49°edizione, a un anno dalla celebrazione delle nozze d’oro, ha premiato l’impeccabile macchina organizzativa capitanata da Gaetano Gazzoli, Adriano Spinozzi e Simone Gazzoli, con l’impulso morale e materiale di tutta la Comunità di Capodarco di Don Vinicio Albanesi, per la cura di ogni dettaglio di una manifestazione che ogni anno nobilita la Regione Marche nel campo dello sport e della promozione territoriale, unitamente alla Provincia e al Comune di Fermo.

La sfida non è stata facile di fronte ai rigidi protocolli anti Covid-19 e di sicurezza che hanno impedito al pubblico di non presenziare negli ultimi 500 metri tra il muro al 18% e l’arrivo in paese, il rammarico e al contempo la rinuncia più grande di questa edizione da parte degli organizzatori che, a loro volta, hanno potuto contare sullo staff di Feder Servizi Integrati (dedito al controllo, alla sicurezza e allo stewarding degli eventi sportivi) con la supervisione di Federico Roganti.

A conferma del successo e dell’importanza assunta dalla corsa, vinta dal veneto Simone Raccani (Zalf Euromobil Desirèe Fior), sarà dedicata una sintesi alle 18:00 di lunedì 23 agosto su Rai Sport.

Altra chiave del successo è stata la diretta streaming di tre ore seguita da un’ampia platea di spettatori che si sono collegati sul canale regionale Tvrs in chiaro e in contemporanea sulla pagina Facebook di L’Ora del Ciclismo che ha avuto il picco di visualizzazioni (1800) nel momento decisivo sul muro dove Raccani e Andrea Piccolo (Viris Vigevano) sono rimasti a contendersi la gara che ha visto sul podio anche Alex Tolio (Zalf Euromobil Desirèe Fior).

Per continuare la carrellata delle emozioni di questa 49°edizione del Gran Premio Capodarco, a disposizione alcuni link di canali Youtube o Facebook:

https://www.youtube.com/watch?v=xdVf_3rqDnM clip GP Capodarco su Rai Sport realizzata da L’Ora del Ciclismo
https://www.facebook.com/oradelciclismo/videos/424190092325439 L’Ora del Ciclismo
https://www.youtube.com/watch?v=HR7I2JnnX-s trasmissione integrale della diretta streaming
https://www.youtube.com/watch?v=XOpJC-rPLOY A Ruota Libera
https://www.youtube.com/watch?v=bqPhigasVsY Tvrs
https://www.youtube.com/watch?v=biYv95LJ-Xw Labcinetv
https://www.youtube.com/watch?v=nvQcBy1rU34 FM Tv

Previous articleCovid, Sottosegretario Costa: “Obbligo pass in Pa e meno smartworking, così riaprono uffici”
Next articleSerie B: il Brescia passa a Terni