Home Altri sport Motori

Fenici si carica per Vallelunga tappa di casa in Carrera Cup

0
Francesco Maria Fenici
Francesco Maria Fenici -PCCI22 (Foto Depalmas)

Roma – Vallelunga, un anno dopo. L’autodromo romano fu lo scenario ideale per la sua prima vittoria in Porsche Carrera Cup Italia, il prossimo weekend Francesco Maria Fenici è pronto a tornare sul circuito di casa e inaugurare la seconda parte della stagione 2022 più motivato che mai. Dopo la pausa estiva, il 16-18 settembre il pilota e testimonial delle riviste “Autosprint” e “Auto” riprende il volante della 911 GT3 Cup da 510 cavalli di AB Racing – Centri Porsche di Roma reduce dal miglior piazzamento stagionale ottenuto in luglio al Mugello (quarto in gara 2) e desideroso di ribaltare le sorti di un’annata competitiva ma fin qui poco fortunata negli episodi. L’obiettivo è riuscirci proprio nell’occasione più attesa e davanti ai tanti amici, colleghi e fan che lo inciteranno, oltre ai vari sponsor, presenti al suo fianco anche per celebrare i legami di partnership e la tappa di casa con eventi dedicati.

Fra i rivali, in Michelin Cup il pilota laziale della FF Motorsport troverà ancor più concorrenza rispetto ai primi tre round e in totale sono 36 gli iscritti attesi al via. Sotto la gestione tecnica del team Target Racing, Fenici e AB Racing scenderanno in pista già al giovedì per effettuare il test pre-gara. Poi venerdì pomeriggio il weekend si apre con una sessione di prove libere, seguita il mattino dopo dalle prove di qualificazione. Le due gare da 28 minuti + 1 giro si disputano sabato alle 16.30 con diretta tv su Sky Sport Arena e domenica alle 12.00 sempre live su Sky Sport Arena e pure in chiaro su Cielo. Per entrambe prevista anche la diretta web in HD su www.carreracupitalia.it.

Fenici dichiara in vista di Vallelunga: “Gli avversari aumentano, ma qui non possiamo sbagliare. L’appuntamento di casa è l’opportunità ideale per riaccendere i motori ma anche tutte le motivazioni del caso dopo due mesi lontano dai circuiti. Mi raggiungeranno la mia famiglia, gli amici e tante altre persone importanti per noi, un evento molto sentito e speciale anche per ragioni che vanno oltre ai risultati in pista, dove in ogni caso so di dover dare il massimo. Sono molto carico ma anche concentrato in vista del weekend e del lavoro che ci attende con il team. Purtroppo non abbiamo potuto effettuare le giornate di test disponibili la settimana scorsa per via delle noie al cambio riscontrate al Mugello, ma vedremo di ottimizzare tutto nella sessione di giovedì e poi nelle prove libere. Non ci nascondiamo, a Vallelunga l’obiettivo principale è celebrare un risultato da podio proprio come lo scorso anno”.

Calendario Carrera Cup Italia 2022: 8/5 Imola; 5/6 Misano; 17/7 Mugello; 18/9 Vallelunga; 9/10 Monza; 23/10 Mugello.

Previous articleNasce a Tor Pignattara Villaggio De Sanctis: circo, cinema, danza, teatro, musica
Next articleSestri Levante, Garibaldi (Lega): interrogazione Lega per salvare piscina comunale