Home Altri sport Motori

Gianluca Tosi sul podio al “Taro”: terzo assoluto

Gianluca Tosi
Gianluca Tosi in azione (foto Mario Leonelli)

Prestazione spettacolare quanto tirata, per Gianluca Tosi al 30. Rally internazionale del Taro, disputato nel fine settimana appena passato.

La seconda prova della serie IRC, in provincia di Parma, vedeva il pilota di Carpineti, con al fianco Alessandro Del Barba sulla Skoda Fabia R5 evo della Delta Rally, ripartire dal decimo posto finale del Rallye Elba del mese scorso, che non aveva soddisfatto. La coppia della Movisport voleva e doveva ritrovare il sorriso e lo ha fatto chiudendo la gara in terza posizione assoluta.

L’alternanza delle condizioni atmosferiche ha ulteriormente elevato il tasso tecnico della competizione, proponendo una lotta serrata per le posizioni da podio e l’avvio di gara a Bedonia è stato influenzato, per Tosi e Del Barba, da una scelta di gomme che non aveva pagato e da un testacoda. Due difficoltà che hanno fatto perdere tempo importante, quello che sarebbe servito per puntare alla vittoria. Ma anche due problemi ai quali hanno risposto con carattere andando così a conquistare il terzo posto finale a soli quattro decimi dal secondo arrivato, prestazione che ha dunque risollevato sia il morale che anche la classifica. La coppia è pronta ora a dare continuità al momento positivo con il terzo appuntamento della serie previsto in Casentino tra poco meno di un mese.

Gianluca Tosi: “Gara bellissima, quanto difficile, impegnativa ed esaltante. Abbiamo subito trovato il ritmo giusto e quando poi la situazione si è fatta difficile siamo riusciti a tenere sempre il passo di vertice, abbiamo visto che possiamo lottarcela e dimostrato che il risultato dell’Elba era decisamente bugiardo sul nostro valore. Abbiamo iniziato la gara con un po’ di difficoltà, ma abbiamo saputo reagire, diciamo che il nostro vero volto è questo visto al Taro, non all’Elba. Adesso testa al “Casentino”, la prossima, ci rimbocchiamo le manche e via andare, non si molla!”.